Tag Archives: esercizio 2017

Giampaolo Brogliato Imc

Ciba Brokers, nel 2017 ricavi e premi in crescita

Ciba Brokers, nel 2017 ricavi e premi in crescita

Andamento positivo anche per provvigioni, polizze ed occupazione della società di brokeraggio assicurativo di Confcooperative Emilia Romagna Ciba Brokers, la società di brokeraggio assicurativo di Confcooperative Emilia Romagna, prosegue anche nel 2017 il proprio percorso di crescita. L’esercizio si è infatti chiuso con ricavi in aumento del 5% ad oltre 1,6 milioni di Euro, mentre i

HDI HiRes

HDI Assicurazioni, utili e raccolta in rialzo nel 2017

La compagnia assicurativa del gruppo Talanx chiude l’esercizio con un utile netto di 19,75 milioni di Euro (+33,6% sul dato 2016) ed un risultato ante imposte di 33,18 milioni (+15%). In significativo rialzo anche la raccolta premi: +33,3% a 1,41 miliardi, grazie alla forte spinta del comparto Vita (+46,6%). Combined ratio in miglioramento di oltre

ITAS - Nuova sede Imc

ITAS, gli eventi naturali influenzano gli utili 2017

L’utile consolidato della mutua trentina è diminuito del 15,4% a 11,8 milioni di Euro a seguito dell’incidenza dei sinistri provocati da grandine e gelo sulle culture. Positivi i dati sulla raccolta: i premi emessi nel ramo Danni sono cresciuti del 6% a 816 milioni di Euro e la raccolta netta del ramo Vita ha raggiunto quota 209 milioni. I

Atradius - Sede Amsterdam (5) Imc

Atradius, ricavi in crescita nel 2017

Il gruppo multinazionale operante nei comparti credito commerciale, cauzioni e servizi di recupero crediti chiude l’esercizio con ricavi totali pari a 1,84 miliardi di Euro – il 4,3% in più rispetto al 2016. Il risultato del ramo assicurativo e servizi sale dell’8,8% a 260,1 milioni, mentre il risultato netto segna una flessione del 12,1% a 186,2

Dominique Uzel (3) Imc

Groupama Assicurazioni, utile e giro d’affari in aumento nel 2017

La compagnia ha chiuso l’esercizio con un utile netto di 40,5 milioni di Euro (+21%) ed un giro d’affari complessivo di oltre 1,5 miliardi (+3,4%), trainato dalla positiva performance del comparto Danni (+4,8% a 1,11 miliardi). Il combined ratio migliora di oltre quattro punti percentuali, scendendo a 98%. Per il nuovo AD e DG di

Vittoria Assicurazioni (Sede di Milano) (5)

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita nel 2017

La compagnia ha approvato i risultati dell’esercizio 2017 ed il primo bilancio di sostenibilità. I premi hanno registrato una crescita del 4,4%, con andamenti contrapposti per i rami Danni (+6,2% a 1,15 miliardi di Euro) e per i rami Vita (-6,2% a 173 milioni). L’utile netto risente di una serie di minori proventi straordinari, chiudendo

philippe-donnet-7-imc

Generali, risultato operativo a livelli record nel 2017. Aumenta il dividendo

Grazie a ramo Vita, divisione Investments ed Asset & Wealth Management (oltre al raggiungimento in anticipo dell’obiettivo di riduzione costi), il gruppo assicurativo di Trieste chiude l’esercizio con un risultato operativo di 4,89 miliardi di Euro (+2,3%) ed un utile netto di 2,1 miliardi (+1,4%). I premi complessivi si confermano ai livelli del 2016 (-0,2% a

Frédéric Lavenir (3) Imc

CNP Assurances, utile netto e raccolta in crescita nel 2017

Il gruppo assicurativo francese ha chiuso l’esercizio con un utile netto di oltre 1,28 miliardi di Euro (+7%) ed un utile ante oneri finanziari in aumento del 9,5% a 2,89 miliardi. Buona indicazioni anche dalla raccolta premi (+1,9% a 32,1 miliardi) e dall’ndice di solvibilità consolidato, che migliora di 13 punti percentuali a 190%. Il CdA societario proporrà

Patrick Frost (3) Imc

Swiss Life, utili e premi in aumento nel 2017

Il gruppo assicurativo elvetico chiude l’esercizio con indicatori positivi ed in linea con le previsioni: l’utile netto operativo si è incrementato del 5% a 1,47 miliardi di franchi e l’utile netto è aumentato del 9%, attestandosi oltre quota un miliardo. I proventi per commissioni e spese sono saliti dell’8% a 1,480 miliardi di franchi; il risultato

Richard Pryce Imc

QBE European Operations, un 2017 positivo

“Un’attenta sottoscrizione e gestione dei rischi e una giusta diversificazione del portafoglio”: sono questi i fattori alla base dei risultati positivi conseguiti da QBE European Operations nel 2017. La holding, alla quale fanno capo le attività nel Vecchio continente del gruppo assicurativo QBE, ha chiuso l’esercizio con riscontri positivi sul fronte delle sottoscrizioni, un combined

Top