Tag Archives: falsi certificati

Lanciano - Panorama centro storico (Foto Luca Aless) Imc

Lanciano (CH): Truffa alle assicurazioni, chiesto il processo per 50

Lanciano (CH): Truffa alle assicurazioni, chiesto il processo per 50

(di Teresa Di Rocco – Il Centro Chieti) Agenti e sub-agenti nei guai per falsi certificati di residenza degli automobilisti Cinque indagati sono di Atessa e Lanciano. L’udienza preliminare è a giugno Truffa alle assicurazioni. La Procura chiede il processo per 50 indagati e il giudice fissa l’udienza preliminare al 13 giugno. Arriva in aula

Bordighera Imc

Bordighera (IM): Polizze fantasma, si allarga l’indagine dei vigili urbani

(di Loredana Demer – Il Secolo XIX Imperia) Controlli incrociati con le compagnie assicurative Si allarga a macchia d’olio l’inchiesta della polizia urbana sulla truffa assicurativa. Non è escluso, infatti, che oltre alle due agenzie già finite nel mirino dei vigili, possano esserci altri agenti coinvolti nell’indagine avviata tre settimane fa. Agenti che invece di

Assicurazioni - Contratto (3) Imc

Milano: Segreti e fughe di finti morti nella beffa alle assicurazioni

(di Andrea Galli – Corriere della Sera Milano) Truffatori stranieri stipulano le polizze vita e poi tornano in patria. I decessi inscenati con la complicità di medici, funzionari e poliziotti Vanno e se ne vanno per sempre. Ma soltanto per finta. Sono stranieri. A Milano stipulano polizze vita con le compagnie assicurative sui 100 mila

Polizia municipale - Controlli Imc

Cimadolmo (TV): Smascherato il mago della truffa, intascava i premi delle polizze

(Fonte: Treviso Today) L’agente già dal 2013 incassava i premi dai vari clienti e in parte non li versava, mentre in altri casi li versava con notevole ritardo Truffava i suoi clienti e li faceva circolare senza copertura assicurativa. È stato smascherato dal corpo di polizia locale di Cimadolmo, Ormelle e San Polo di Piave

Alessandria: Polizia stradale trova il “regno” di passaporti, assicurazioni, documenti contraffatti

Tutto è partito da un controllo sull’autostrada A26, denunciati tre senegalesi La polizia stradale di Alessandria ha scoperto un «tesoro» fatto di documenti e assicurazioni contraffatti. Il deposito dei falsari era a Brescia, a casa di uno di tre senegalesi denunciati. Trovati gli «smerciatori» resta da scoprire dov’è la tipografia e chi sono gli «stampatori».

L’Aquila: Simulavano incidenti presentando falsi certificati medici, in 32 rinviati a giudizio

Esibivano certificati medici fittizi che “dimostravano” incidenti mai avvenuti per raggirare alcune compagnie assicurative, ottenendo circa 300.000 euro, ma sono stati scoperti dopo rapide indagini. Il pm Antonietta Picardi del Tribunale dell’Aquila ha ora rinviato a giudizio ben 32 persone, accusate di truffa ed altri reati nell’ambito dell’inchiesta sui falsi incidenti stradali simulati per spillare

Ancona - Piazza del Papa Imc

Ancona: Auto inesistenti e polizze contraffatte, scoperta la stamperia clandestina

La Polizia stradale ha denunciato 53 persone nelle Marche, in Campania e Lazio Scoperta ad Ancona una stamperia per truffare le assicurazioni. Polizze Rca auto false, tariffari e tagliandi contraffatti, sfornati da una stamperia clandestina, dove operava la banda. La polizia stradale delle Marche ha scoperto una maxi truffa in campo assicurativo, ramificata anche in

Firenze: Truffa alle assicurazioni, venti arresti e 200 denunce

Sequestrate una carrozzeria, auto e imbarcazioni di lusso Oltre 2 milioni di euro truffati alle assicurazioni in 100 sinistri esaminati dai carabinieri: è quanto emerge dall’Operazione Polizze Sicure 2 con cui il gip di Firenze David Monti ha disposto l’esecuzione di 20 misure cautelari, tra cui due avvocati e un medico, nell’ambito di un’inchiesta coordinata

Campobasso Imc

Campobasso: Sgominata la banda delle assicurazioni taroccate

Falsi certificati di residenza e finte dichiarazioni per truffare le assicurazioni ed evitare di pagare multe salate. A scoprire il raggiro è stata la Polstrada di Campobasso che ha denunciato quindici persone, tutte napoletane. Ci sono voluti mesi di accertamenti e di controlli incrociati per smascherare gli autori di quello che a tutti gli effetti

Torino: Falsi incidenti automobilistici, truffa da 6 milioni di Euro. Chiesto rinvio a giudizio per 100 indagati

I banali incidenti stradali che si verificavano, quasi quotidianamente e un po’ ovunque, lungo le vie del capoluogo piemontese, erano in realtà falsi sinistri. Si trattava, infatti, di incidenti provocati ad arte, causati con il chiaro intento di raggirare le agenzie assicurative. Incidenti resi possibili dalla collaborazione di un numero incredibilmente alto di personaggi via

Top