Tag Archives: famiglia zoppas

Generali - Mogliano Veneto (2) Imc

Per i soci privati del Leone la priorità è la creazione di valore

Per i soci privati del Leone la priorità è la creazione di valore

(di Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Il nocciolo duro dei soci di Trieste conta sul 25%. La posizione più condivisa è che ben venga la difesa delle Generali, ma a patto che non spiani la strada ad altre mire estere Garantire la “stabilità” dell’assetto azionario delle Generali e difenderla da possibili incursioni esterne.

Generali - Insegna Imc

Generali, la vita di Ferak si allunga fino al 2026

(di Andrea Giacobino – Milano Finanza) Nonostante l’andamento borsisistico il salottino del Nord Est continua a puntare sulle Generali per altri 10 anni. Qualche giorno fa a Vicenza si è svolta l’assemblea straordinaria di Ferak, il veicolo che detiene l’1,2% del Leone, partecipato dalle Acciaierie Valbruna della famiglia Amenduni con il 33,5%, da Palladio Finanziaria

Generali - Facciata sede Trieste Imc

E il Leone manda ancora in rosso i conti di Ferak

(di Andrea Giacobino – Milano Finanza) Gli azionisti veneti pagano ancora un costo alto sulla loro partecipazione nelle Assicurazioni Generali. Qualche giorno fa, infatti, a Vicenza si è riunita l’assemblea di Ferak, il veicolo che detiene circa l’1,2% del Leone di Trieste e che è partecipato dalla famiglia Amenduni (tramite Acciaierie Valbruna) con il 33,5%, da

Generali - Facciata sede Trieste Imc

Generali, Fondazione Crt e Ferak sciolgono Effeti

(Autore: Francesca Gerosa – Milano Finanza) La Fondazione Crt e Ferak hanno sciolto di comune accordo il patto che le legava al veicolo societario Effeti, che possedeva il 2,151% di Generali. Conseguentemente, la Fondazione Crt ha acquisito da Effeti una quota pari all’1,234% (19.216.928 azioni) della compagnia triestina, mentre Ferak ha acquistato dall’ente torinese la

Enrico Marchi Imc

Generali, il salotto del Nordest lavora alla scissione di Effeti

(Autore: Luigi Dell’Olio – Il Piccolo) La holding del triveneto Ferak partecipata dalla Finint di Marchi e da altri soci sta per recidere il legame con la Fondazione CrTorino nel capitale del Leone Il cordone ombelicale tra Generali e il salotto finanziario del Nord-Est potrebbe essere presto reciso. La nascita di Finint Banca, attraverso l’acquisizione

Top