Tag Archives: fenomeni catastrofali naturali

Incendio (Foto Pixabay) Imc

Stime Munich Re, anche il 2018 si chiude con pesanti perdite da fenomeni catastrofali naturali

Stime Munich Re, anche il 2018 si chiude con pesanti perdite da fenomeni catastrofali naturali

Secondo le indicazioni preliminari diffuse dal gruppo riassicurativo tedesco, il 2018, per quanto migliore rispetto al terribile 2017, si è chiuso con perdite economiche complessive collegate a fenomeni catastrofali naturali attorno a 160 miliardi di dollari (importo superiore rispetto alla media trentennale), maturate principalmente durante il secondo semestre. Le perdite assicurate hanno rappresentato metà dell’importo complessivo,

Catastrofi naturali - Deforestazione (Foto Francesco Paggiaro - Pexels) Imc

Swiss Re, stimate in 79 miliardi di dollari le perdite assicurate globali 2018 da fenomeni catastrofali

Secondo quanto evidenziano le stime preliminari dello studio Sigma dello Swiss Re Institute, rispetto al 2017 gli indicatori sono in flessione, ma il volume di perdite assicurate (79 miliardi di dollari, superiore alla media annuale degli ultimi dieci anni) dovrebbe posizionarsi al quarto posto tra quelli registrati dallo studio periodico del gruppo riassicurativo elvetico. Le perdite economiche

Uragano Irma Imc

Stime Munich Re, il 2017 peggior anno di sempre per perdite assicurate da fenomeni catastrofali naturali

Secondo le stime diffuse dal gruppo riassicurativo tedesco, la sequenza di uragani Harvey, Irma e Maria avrà un peso rilevante sui conti del settore assicurativo, con perdite assicurate che potrebbero arrivare a 135 miliardi di dollari. I danni economici complessivi, pari a 330 miliardi di dollari, dovrebbero essere secondi solo a quanto registrato nel 2011 (anno del terremoto della

Uragano Imc

Uragani Harvey, Irma e Maria: ad oggi i Lloyd’s hanno liquidato 1,7 miliardi di dollari

Il mercato dei Lloyd’s ha liquidato ad oggi sinistri pari a 1,7 miliardi di dollari a fronte delle tempeste Harvey, Irma e Maria. Le stime del mercato assicurativo e riassicurativo mondiale per i rischi speciali sul loro coinvolgimento nei tre uragani si attestavano inzialmente intorno ai 4,8 miliardi di dollari. I Lloyd’s brokers – si legge

Andreas Brandstetter (4) Imc

UNIQA, buone indicazioni dai primi nove mesi del 2017

Il gruppo assicurativo austriaco chiude il periodo intermedio con premi lordi contabilizzati in rialzo del 6,1% oltre quota 4 miliardi di Euro. Riscontri positivi da risultato tecnico (+69,4% a 97,9 milioni) e utile ante imposte (+21,8% a 181,4 milioni), mentre l’utile netto, in calo del 23,1% a 114,4 milioni, risente ancora legata di vicende relative alla

Top