Tag Archives: fisac cgil

Fusioni - Acquisizioni - Transazioni societarie (3) Imc

La maxi-fusione in Eurovita preoccupa le OO.SS.

La maxi-fusione in Eurovita preoccupa le OO.SS.

Dopo l’autorizzazione IVASS alla fusione tra Ergo Previdenza, Old Mutual Wealth Italy ed Eurovita Assicurazioni, lavoratori e sindacati in mobilitazione per il mancato accordo con il nuovo azionista sulle tutele occupazionali. Tra le OO.SS. (First Cisl – Fisac Cgil – Fna – Snfia – Uilca) destano preoccupazione soprattutto le sorti dei 92 dipendenti della sede romana

Generali - Insegna Imc

Generali, accordo con le OO.SS. sulla nuova società di servizi di Gruppo

I coordinamenti delle RSA di First Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Fna e Snfia hanno siglato l’accordo con il gruppo assicurativo in vista della costituzione della nuova società di servizi specializzata nel comparto Salute nell’ambito della gestione del welfare aziendale; alla nuova realtà, che avrà sede legale a Trieste e direzione a Milano, sarà applicato il

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica Assicurazioni, le OO.SS. apprezzano il piano dell’AD Minali

Si è svolto lo scorso 24 luglio a Verona l’incontro tra il nuovo amministratore delegato del Gruppo Cattolica, Alberto Minali – accompagnato da Samuele Marconcini (Responsabile Hr e sviluppo organizzativo della compagnia assicurativa veronese) e dai responsabili delle relazioni sindacali del Gruppo –, i segretari nazionali ed i coordinatori di gruppo delle organizzazioni sindacali First

Generali - Sede di Trieste (Foto Massimo Goina) Imc

Le Generali riorganizzano la sede centrale triestina

(di Massimo Greco – Il Piccolo) Allarme sindacati: disdetto l’accordo del 2013. In 140 destinati ai servizi operativi. La compagnia: nessun trasferimento, la città resta il polo centrale del gruppo Squilla il periodico allarme sindacale: le Generali (nella foto, la sede di Trieste) vogliono smantellare la holding, disperdendone le risorse su altre realtà e indebolendo

Convegno ENBAss - Un ente utile Imc

Cronache dal Convegno E.N.B.Ass. “Un ente utile”

Presente e futuro della bilateralità. L’intervento del Ministro Poletti. Strumenti e attività. Dati e prospettive Si è svolto ieri a Roma, presso l’Auditorium di Via Veneto 89, il primo Convegno di E.N.B.Ass. (Ente Nazionale Bilaterale del settore Agenzie di Assicurazione) “Un ente utile”, che ha visto la partecipazione del ministro del Lavoro Giuliano Poletti. Le

lavoratori-dipendenti-imc

Assicurativi, sì al contratto

(di Cristina Casadei – Quotidiano del Lavoro) Lavoro al venerdì pomeriggio e fungibilità per funzionari e call center. Esposito (Fisac): è un grande valore. Garibotti (First): incide sull’organizzazione del lavoro. Pellegrini (Uilca): dimostrato senso di responsabilità Gli assicurativi raccolgono la sfida del nuovo contratto. Nelle 124 assemblee che si sono svolte in tutta Italia, il

Giovanni Di Benedetto primo piano IMC

Itas, Di Benedetto ai sindacati: «I lavoratori nel nuovo cda»

(di Tristano Scarpetta – Corriere del Trentino) Sterzata delle rappresentanze interne: «Solidali con la governance» Martedì la richiesta di una «governance di transizione». Ieri «solidarietà alla governance». Le rappresentanze sindacali aziendali di Itas, all’indomani dell’incontro con il presidente Giovanni Di Benedetto (nella foto), correggono il tiro. Forse perché il numero uno della compagnia assicuratrice finita

ITAS - Nuova sede Imc

«Itas, troppe ombre: via il cda»

(di Tristano Scarpetta – Corriere del Trentino) L’indagine della Procura sui presunti reati commessi dalla dirigenza Itas hanno scoperchiato uno spaccato sulla gestione della storica mutua trentina che sta sollevando dubbi sull’opportunità che l’attuale cda resti in carica. A chiedere un passo indietro si sono levate ieri le voci dei segretari generali di Cgil, Cisl

Dipendenti (2) Imc

Nuovo CCNL assicurativi, ANIA: «Intesa innovativa, gestione del lavoro con più flessibilità»

(di Cristina Casadei – Il Sole 24 Ore) Concreta possibilità di svolgimento dell’attività venerdì pomeriggio, più flessibilità per funzionari e contact center «Uno snodo importante nella regolamentazione del rapporto di lavoro dei dipendenti del settore». All’indomani della sigla del rinnovo con Fisac Cgil, First Cisl, Uilca, Fna e Snfia, Ania parla dell’introduzione di «significative modifiche

Assicurazioni - Contratto - Firma - Accordo Imc

Assicurazioni, 103 euro di aumenti

(di Cristina Casadei – Il Sole 24 Ore) Siglato ieri sera il nuovo contratto da Ania e sindacati: rafforzata l’area contrattuale. Istituito un ammortizzatore per le imprese in liquidazione coatta Non è forse il contratto della svolta quello siglato ieri da Ania e da Fisac Cgil, First Cisl, Uilca, Fna e Snfia, ma è sicuramente

Top