Tag Archives: focus group

ROSATO: «NO A UNA ULTERIORE FRAMMENTAZIONE DELLA CATEGORIA»

Il presidente del comitato dei gruppi aziendali in seno allo Sna dice la sua sull’iniziativa di 12 presidenti di gruppo di non partecipare più alle riunioni dell’organismo. Arrivano le prime reazioni e i primi commenti all’iniziativa dei 12 presidenti di gruppo che, settimana scorsa, hanno firmato un documento col quale hanno comunicato la sospensione della

UNAPASS VICINA AGLI AGENTI COLPITI DAL TERREMOTO IN EMILIA

Il sindacato si è attivato «nei confronti dell’Ania e dell’Isvap per un intervento nei rispettivi ambiti di competenza nonché nei confronti delle istituzioni parlamentari affinché possano sostenere la proposta di copertura assicurativa contro le calamità naturali contenuta nel recente Decreto di Riforma della Protezione Civile».  L’Unapass, l’Unione nazionale agenti professionisti di assicurazione è vicina agli agenti

Air Hotel Linate - sala congressi Imc

ARTICOLO 34: SNA, UNAPASS E GRUPPI AGENTI INSIEME VERSO UN’UNICA DIREZIONE

L’incontro di mercoledì scorso, per certi versi storico, ha gettato le basi per delineare un percorso comune da adottare in particolare per la discussione relativa all’articolo 34 della legge sulle liberalizzazioni. Sna, Unapass e gruppi aziendali agenti insieme per studiare le modalità operative che la distribuzione assicurativa intende proporre all’Isvap, in merito all’articolo 34 della

ART. 34: UNAPASS PRECISA CHE GLI OBBLIGHI SONO SOSPESI

Il sindacato ha formalizzato all’Isvap una richiesta di incontro tecnico, non prima di essersi confrontato con i gruppi agenti per costruire una posizione comune e condivisa con lo Sna.  In una lettera inviata ai presidenti di gruppo del Focus gruppi agenti, l’Unapass ha precisato (con riferimento alla legge di conversione 24 marzo 2012 n. 27

UNAPASS: COSI’ SI MUOVERA’ IL SINDACATO NELLE PROSSIME SETTIMANE

Si rinnova, tra le altre cose, l’auspicio di una ripresa dei rapporti fra le rappresentanze di categoria e i gruppi agenti.  L’Unapass rende noto, con un comunicato, le linee guida dei prossimi confronti istituzionali, presentate tra l’altro nel corso dell’ultimo Focus Group che si è tenuto a Roma lo scorso 1 marzo: 1) Salvaguardare la

Top