Tag Archives: fondazione enasarco

Brunetto Boco Imc

Fondazione Enasarco: «Una Cassa in salute che rinnova il welfare»

Fondazione Enasarco: «Una Cassa in salute che rinnova il welfare»

(Fonte: il Sole 24 Ore) «La miglior risposta al polverone alzato nei confronti di Enasarco è lo stato di salute dei nostri conti. Altro che commissariamento, stiamo concretamente dimostrando di essere in grado di gestire la seconda cassa di previdenza privata che ha un patrimonio di 6,8 miliardi e nonostante la crisi presenta risultati ampiamente

Brunetto Boco Imc

La svolta di Fondazione Enasarco sulla governance

(di Mauro Romano – Milano Finanza) Il presidente Boco parla delle elezioni della prossima primavera: col nuovo statuto abbiamo compiuto un passaggio epocale «Una doppia premessa generale mi sembra utile e opportuna per tutti e in primo luogo per gli agenti e i rappresentanti di commercio. Se la Fondazione Enasarco realizzerà la prossima primavera le

Condominio - Settore immobiliare - Appartamenti Imc

Le Casse di previdenza riorganizzano gli asset immobiliari: molte quote di residenziale in vendita

(Autore: Michela Finizio – Casa24 Plus) Gli enti di previdenza da luglio potrebbero liberarsi di immobili per metà residenziali Le casse di previdenza mettono mano al portafoglio immobiliare. C’è chi razionalizza i costi, chi riqualifica il patrimonio, chi dismette degli asset e vende gli immobili pregiati – in primis quelli residenziali – e chi sceglie

Pianificazione previdenziale Imc

Previdenza promotori finanziari, allarme rientrato?

(Autore: Mattia Suardi – Milano Finanza) Il testo della legge di Stabilità 2015 adottato a fine dicembre rimedia, in parte, ad alcune criticità sui temi della previdenza integrativa e professionale Ogni anno i lavori per la definizione dei contenuti della legge di Stabilità – quella che fino a qualche tempo fa era nota come «legge

Fondazione Enasarco in utile per 101 milioni

Il cda della Fondazione Enasarco, che gestisce la previdenza e l’assistenza degli agenti e dei rappresentanti di commercio, ha approvato il bilancio consuntivo 2013 che si è chiuso con un utile di 101 milioni di euro (già diminuito dei 5,1 milioni che costituiscono la somma destinata al Fondo Firr per il trattamento di fine rapporto

Top