Tag Archives: fondi preesistenti

Payden and Rygel

Payden & Rygel selezionata per gestire due mandati FOPDIRE (Fondo pensione dei dirigenti ENI)

Payden & Rygel selezionata per gestire due mandati FOPDIRE (Fondo pensione dei dirigenti ENI)

Payden & Rygel Investment Management, società di gestione americana specializzata nella gestione attiva di portafogli di reddito fisso, è stata selezionata per gestire due mandati obbligazionari ad obiettivo di rendimento assoluto per FOPDIRE, il Fondo pensione dei dirigenti ENI. Con questa aggiudicazione salgono a sette i mandati istituzionali gestiti da Payden & Rygel per la clientela italiana.

patrimonio-ricchezza-analisi-imc

Report Itinerari Previdenziali, in crescita il patrimonio degli investitori istituzionali italiani

Presentato quest’oggi il quarto Report sugli investitori istituzionali italiani a cura del Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali: diminuisce il numero degli investitori istituzionali che operano nel nostro Paese, ma aumenta il patrimonio gestito (227,61 miliardi di Euro nel 2016). Due terzi del patrimonio affidati direttamente o indirettamente a gestori professionali. Le fondazioni bancarie

Previdenza complementare - Domande (3) Imc

La previdenza complementare dopo la legge Concorrenza

(di Alessandro Bugli, Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali – Il Punto Pensioni & Lavoro) La legge sulla concorrenza introduce interessanti disposizioni di riassetto e revisione della previdenza complementare in direzione di una maggiore flessibilità: quali prospettive per lo strumento della pensione integrativa alla luce delle ultime novità? Dopo 894 giorni di travaglio vede la

Salvadanaio - Risparmio - Previdenza Imc

Risparmio a lungo termine e agevolazioni fiscali, l’alternativa della previdenza complementare

(di Stefano Sirocchi – Quotidiano del Fisco) In luogo dei Pir e sempre nell’ottica del risparmio a lungo termine e della fruizione di agevolazioni fiscali, si può scegliere di aderire alla previdenza complementare. I lavoratori dipendenti possono aderire – la scelta è libera – ai fondi pensione negoziali (anche detti fondi “chiusi”), ai fondi aperti

investimenti-pmi-risparmio-imc

Palladino (Previbank), necessaria più flessibilità per il Tfr

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) La previdenza complementare è destinata ad assumere, anche alla luce delle intenzioni manifestate dal Governo, un peso sempre maggiore nel tenore di vita dei lavoratori. Il tutto in un contesto in cui il tema non trova ancora soluzione nelle scelte concrete dei cittadini che non padroneggiano adeguatamente i meccanismi

COVIP (3)

Padula (COVIP): «Con la rendita integrativa il secondo pilastro estende il proprio ruolo nel welfare»

(di Davide Colombo – Il Sole 24 Ore) Con il “pacchetto pensioni” arriverà una nuova forma di flessibilità per l’utilizzo delle prestazioni pensionistiche complementari rispetto alla maturazione dei requisiti della pensione di base. I lavoratori con i requisiti per accedere all’Ape potranno scegliere una Rendita integrativa temporanea anticipata (Rita) beneficiando di una tassazione agevolata e

Euro - Banconote (2) Imc

Previdenza complementare, Pip e “aperti” potrebbero intercettare 12 miliardi in cinque anni

(di Vitaliano D’Angerio – Plus24) Le previsioni di Mercer sulla fuoriuscita dai fondi negoziali e preesistenti Dodici miliardi di euro in cinque anni. È quanto potrebbe fuoriuscire dai fondi pensione negoziali e preesistenti nel caso fosse approvato, così com’è, l’articolo 15 sulla portabilità del contributo datoriale inserito nella legge sulla concorrenza. A stimare il dato

Vigilanza Imc

I cento quesiti: Quella rete di vigilantes a tutela dei risparmi versati ai fondi pensione

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Domanda. Chi vigila sul risparmio previdenziale? Risposta. Vi è una articolata rete di protezione che ha in posizione apicale le direttive del ministero del Lavoro e del ministero dell’Economia, anche in considerazione del fatto che il risparmio previdenziale gode di una doppia tutela costituzionale (articoli 38 e 47 della

Calcolo - Previdenza Imc

Previdenza complementare: eppur si muove secondo i dati Covip

(di Alberto Brambilla – Il Punto, Giornata Nazionale della Previdenza) Nonostante la crisi economica e occupazionale la previdenza complementare tiene: +5,4% la crescita degli iscritti e +12% l’aumento del patrimonio dei fondi pensione. È quanto emerge dalla relazione annuale della Covip presentata dal presidente Francesco Massicci. Una bella relazione, chiara sintetica e densa di numeri,

Salvadanai - Concorrenza Imc

Fondi pensione, concorrenza è convenienza?

(di Marco lo Conte – Oltre il Tfr) «Era inevitabile, la poca convenienza del Tfr in busta paga è evidente. Fondi pensione tutta la vita». Questo uno dei commenti a questa rubrica la scorsa settimana sulle ragioni che hanno spinto finora pochissimi lavoratori a presentare domanda di Quir, il Tfr in busta paga. A far

Top