Tag Archives: furto identità digitale

Cyber security - Cyber risk (Immagine Jack Moreh - Freerange Stock) Imc

La soluzione-scudo di Europ Assistance per proteggere la clientela retail dai rischi cyber

La soluzione-scudo di Europ Assistance per proteggere la clientela retail dai rischi cyber

Uno dei rischi che sta progressivamente intercettando sempre maggiori investimenti da parte del settore assicurativo è quello collegato al cyber risk, con lo sviluppo di soluzioni assicurative che vadano ad ampliare ed integrare quelle di sicurezza informatica, soprattutto per quanto riguarda le imprese, che siano grandi aziende, PMI o micro-realtà. In questa video-intervista a cura

Rischi informatici, il nuovo fronte delle polizze assicurative

Secondo il Center for Strategic and International Studies, il Cyber-crimine costa ogni anno all’economia globale 445 miliardi di dollari. Le soluzioni non mancano, ma è bene iniziare a prendere confidenza con un nuovo orizzonte del rischio Anche le assicurazioni si devono adeguare ai rischi del terzo Millennio. E infatti sempre maggiore attenzione viene dedicata alle

UEA - Workshop Verona (2) Imc

RESOCONTO PRIMO WORKSHOP UEA 2014 – VERONA, 27 FEBBRAIO

Grande successo per il primo workshop Uea 2014. Il nuovo format creato dall’associazione per la formazione degli intermediari professionali, ha preso ufficialmente il via lo scorso 27 febbraio a Verona. Quattro realtà partner PER, Dual, Asacert E DAS hanno proposto, ognuna nel suo ambito, approfondimenti dedicati ad altrettanti temi-chiave, specificatamente scelti per tradursi in “Plus

Cyber-assicurazioni: cresce il mercato delle polizze contro i crimini informatici

Le aziende chiamate a proteggersi contro i cyberattacchi, come quello che di recente ha interessato il retailer americano Target che ha denunciato il furto delle informazioni delle carte di credito di milioni di almeno 70 milioni di clienti Le vendite di polizze assicurative per proteggere le aziende dal rischio di cyber attacchi informatici è aumentato

La privacy allarga la rete della «231»

Anche i delitti sulla privacy, la frode informatica con sostituzione dell’identità digitale e l’indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito sono entrati a far parte del catalogo dei reati contemplati dal Dlgs 231, come previsto dal Dl 93 del 14 agosto 2013 (il decreto che contiene le norme sulla violenza di genere, ora all’esame

Privacy, scatta la colpa ex 231

Scatta la responsabilità amministrativa delle imprese per l’ipotesi di frode informatica commessa mediante furto di identità digitale e per le violazioni della privacy. E scatta la necessità di adeguare i modelli organizzativi del dlgs 231/2001, per evitare pesanti sanzioni pecuniarie amministrative. La disciplina approvata dal decreto legge 93/2013, oltre a garantire la punibilità d’ufficio, per

Top