Tag Archives: gara

SNA HiRes (2)

Sna chiede la sospensione della gara indetta da Poste italiane

Sna chiede la sospensione della gara indetta da Poste italiane

(Fonte: Iotiassicuro.it) Il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi e il Vice-presidente Corrado Di Marino hanno incontrato a Roma il Sottosegretario al Ministero dell’Economia e Finanze Massimo Bitonci. A lui nelle scorse settimane lo Sna aveva presentato un esposto contro la gara indetta da Poste italiane per individuare la compagnia partner con cui sottoscrivere un accordo

Cesana - Sestriere Imc

Reale Mutua è sponsor ufficiale della 37^ edizione della “Cesana-Sestriere”

Reale Mutua promuove e sostiene la 37^ edizione della Cesana-Sestriere, gara internazionale di velocità in salita per auto storiche, valida per il Campionato Europeo ed Italiano della Montagna, che si svolgerà da venerdì 6 a domenica 8 luglio prossimi. Anche quest’anno – si legge in una nota – la cronoscalata, che si snoda su un percorso

CPA - Centro Processi Assicurativi

Centro Processi Assicurativi si aggiudica la gara per la gestione dei sinistri in franchigia del Gruppo FS Italiane

Centro Processi Assicurativi (CPA), società del Gruppo MutuiOnline specializzata nell’erogazione di servizi di business process outsourcing in ambito assicurativo (per le compagnie assicurative, ma anche per gli enti pubblici – come Comuni, Regioni e aziende ospedaliere – e per le grandi aziende, come multiutilities e GDO), si è aggiudicata la gara per la gestione dei

Giustizia - Rc magistrati Imc

Avvocati, corsa alle polizze

(di Gabriele Ventura – ItaliaOggi) Assicurazione agevolata per i legali: l’iniziativa del Cnf alla luce delle indicazioni del decreto ministeriale Avvocati assicurati in convenzione. Il Consiglio nazionale forense ha infatti deliberato nei giorni scorsi l’indizione di una gara per compagnie di assicurazione per dotare gli iscritti di una polizza di assicurazione del ramo responsabilità civile

Regione Veneto - Palazzo Balbi (2) Imc

Sanità Regione Veneto: Assicurazioni senza gara, danno erariale da 3 milioni

(di Enrico Ferro – il Mattino di Padova) La Corte dei Conti contesta alla Regione Veneto l’assegnazione in monopolio ad Assidoge Per anni hanno gestito il ramo assicurativo della sanità veneta in regime di monopolio. Non solo ricevevano gli incarichi senza gara, ma mantenevano autonomamente un rapporto esclusivo con le diverse compagnie assicuratrici. Ora che

MBA - Mutua Basis Assistance

Il Consiglio di Stato dà ragione a MBA sulla gara per l’assistenza sanitaria integrativa del Demanio

Il Consiglio di Stato, con una sentenza dello scorso 14 aprile (n. 01898/2015) ha riformato una precedente pronuncia del TAR del Lazio e riconosciuto l’illegittimità dell’esclusione della Società Generale di Mutuo Soccorso Basis Assistance (MBA) davanti dalla gara per l’affidamento del servizio di assistenza sanitaria integrativa per il personale dell’Agenzia del Demanio. Ne dà notizia

Laives Leifers Imc

Assicurazioni, a Laives (BZ) un bando da 800mila euro

(Fonte: Alto Adige) L’amministrazione comunale di Laives – come si può immaginare – è titolare di numerose polizze assicurative, necessarie per coprire tutti i rischi legati per esempio all’incendio del patrimonio immobiliare, la responsabilità civile, gli infortuni dei bambini che frequentano il nido o dei cittadini che subiscono danni a causa delle strutture comunali, quindi

Risultato 2013 stabile per Arena Broker

Conferma sostanziale dei conti della società controllata dal Banco Popolare. Premi gestiti a 54,5 milioni, utile di 867mila euro e mol del 24%. Il presidente Mauro Galbusera: nuovi investimenti nei canali web Arena Broker nel 2013 ha confermato il risultato del 2012, il migliore della sua storia, e punta ad incrementare competenze e attrattività, in

Gtt Torino risparmia 5 milioni sulle polizze degli automezzi

L’operazione utile alla privatizzazione Solo due anni or sono Gtt (l’azienda del trasporto pubblico torinese) spendeva 17,8 milioni all’anno per le polizze assicurative. Poi, grazie ad una trattativa basata anche sulla gestione del rischio, si era scesi a 13,8 milioni. Ma dall’inizio di aprile, a seguito di una procedura di gara ideata da Gabriele Bonfanti,

Regione Sicilia, Crocetta revoca gara di assicurazioni da 160 milioni

«L’irregolarità che abbiamo scoperto riguarda la gara per le assicurazioni per il sistema sanitario per 160 milioni di euro. Abbiamo già parlato con la Procura e con la Corte dei conti e abbiamo revocato la gara che riteniamo non conveniente per la Regione e inoltre ci sono seri dubbi sulla società che ha vinto la

Top