Tag Archives: gestioni separate

Poste Italiane HiRes

Poste Italiane, forte balzo degli utili nel primo trimestre 2018. Si cerca un partner per l’Rc auto

Poste Italiane, forte balzo degli utili nel primo trimestre 2018. Si cerca un partner per l’Rc auto

Il Gruppo ha registrato una decisa crescita sia per il risultato operativo (+34% a 703 milioni), in virtù di un approccio disciplinato alla gestione dei costi, sia per l’utile netto (+38% a 485 milioni). In crescita anche i ricavi (+1,8% a 2,9 miliardi), trainati dal risparmio postale; le masse gestite hanno raggiunto quota 514 miliardi

Investimenti - Analisi Imc

Bankitalia, solvibilità in miglioramento per le compagnie assicurative italiane

Secondo quanto evidenzia l’ultimo rapporto sulla stabilità finanziaria, nel 2017 sono aumentati gli indici di solvibilità delle assicurazioni italiane e l’impatto del periodo di bassi tassi di interesse sulle compagnie italiane è stato meno pronunciato che in altri Paesi. Prosegue la diversificazione degli investimenti finanziari, ma le compagnie restano esposte ai rischi connessi con l’eventuale acuirsi

unipol-gruppo-sede-di-bologna-imc

Gruppo Unipol e UnipolSai, presentati i risultati preliminari dell’esercizio 2017

Il gruppo assicurativo bolognese ha completato la ristrutturazione del comparto bancario, con la good bank operativa dal 1° febbraio 2018. Il piano di riassetto ha avuto un chiaro impatto sui conti societari: il risultato netto consolidato è negativo per 169 milioni di Euro (escludendo gli effetti della ristrutturazione, l’utile netto sarebbe di 655 milioni di Euro,

Anagina Imc

Assemblea Anagina, clima disteso tra agenti e compagnia

(di Enrico Levaggi – Iotiassicuro.it) E’ un’atmosfera improntata al dialogo quella che si respira al Teatro Massimo di Palermo, dove ieri si è conclusa l’82esima assemblea di Anagina. Fin dal messaggio del presidente Davide Nicolao che non nasconde i problemi sul tappeto, ma lancia un appello all’equilibrio e alla responsabilità. Tutto questo alla luce di una situazione

IVASS (3)

IVASS, pubblica consultazione sulle nuove norme in materia di prodotti Vita tradizionali

Con il documento 4/2017 l’IVASS ha avviato nella giornata di oggi la pubblica consultazione sulle modifiche alle norme in materia di gestioni separate cui sono collegate le tradizionali polizze vita rivalutabili (Regolamento 38/2011 e i regolamenti collegati 14/2008 e 22/2008). L’intervento, spiega l’Istituto in una nota, è volto all’ammodernamento delle regole di funzionamento delle gestioni

Salvadanaio - Risparmio - Previdenza Imc

Prometeia: “Per i Pir futuro garantito, per il momento non c’è alcuna bolla”

(di Adriano Bonafede – Repubblica Affari & Finanza) Un’indagine inedita che verrà presentata nelle prossime settimane mostra che sono ancora pochi gli italiani che li conoscono e che le quotazioni delle PMI non sono salite al punto da poterle considerare sopravvalutate I Pir hanno ancora molto fiato per correre. Per una serie di motivi concomitanti.

Salvadanaio - Risparmio - Previdenza Imc

Helvetia Vita lancia il piano di risparmio individuale HELVETIA PIR.IT

Helvetia Vita, compagnia del Gruppo Helvetia Italia, ha lanciato sul mercato HELVETIA PIR.IT, nuovo prodotto riservato esclusivamente alla costituzione di un piano individuale di risparmio a lungo termine. Come noto, la Legge di Stabilità 2017 ha previsto l’esenzione ai fini IRPEF per i rendimenti derivanti dai piani di risparmio di lungo termine (i cosiddetti PIR),

Vittoria Assicurazioni (Sede di Milano) (5)

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita nel primo semestre 2017

La compagnia chiude i primi sei mesi con una flessione del 16,2% per l’utile netto di Gruppo. La raccolta complessiva sale del 2,3% a 646,6 milioni, con performance opposte per i rami Danni (+4,5% a 560,9 milioni) e per i rami Vita (-10,1% a 85,7 milioni). Combined ratio praticamente stabile a 89,6% (+0,2 p.p.) Il

Andrea Battista (4) Imc

Piani individuali di risparmio, la meta? È il multiramo

(di Marco Fusi, MF-Dow Jones – Milano Finanza) Eurovita Assicurazioni scommette sui Pir. Si parte dalle unit linked, prevedendo anche una componente caso morte. Con una prospettiva già tracciata Eurovita è tra le prime compagnie assicurative a offrire un piano individuale di risparmio e dopo questa fase iniziale focalizzata su prodotti united linked la società

previsioni-prospettive-macroeconomia-imc

Assemblea annuale ANIA 2017, sfide ed opportunità per il settore assicurativo

Nel terzo ed ultimo articolo dedicato alla relazione per l’Assemblea annuale ANIA 2017, andiamo ad analizzare quanto la presidente dell’associazione della imprese assicurative, Maria Bianca Farina, ha affermato riguardo le sfide le opprtunità che attendono il settore assicurativo nel prossimo futuro (anche immediato). Le sfide da affrontare e le opportunità da cogliere sono numerose, ma

Top