Tag Archives: giampaolo crenca

Giampaolo Crenca (3) Imc

Crenca: “Le proposte degli attuari per superare la crisi del welfare”

Crenca: “Le proposte degli attuari per superare la crisi del welfare”

(di Catia Barone – Repubblica Affari & Finanza) Per il presidente del Consiglio nazionale degli attuari “il problema resta sempre lo stesso: la durata della vita umana aumenta e cresce di conseguenza la necessità di assistenza e salute, soprattutto per gli anziani” «Se non interveniamo subito con politiche mirate di welfare, rischiamo di trovarci di

Giampaolo Crenca (3) Imc

Crenca (Attuari): “Apriamo un tavolo per discutere il sistema del Welfare”

(di Catia Barone – Repubblica Affari & Finanza) Parla il presidente del Consiglio Nazionale della categoria professionale: “Dobbiamo ripensare a pensioni e assistenza sanitaria con l’ottica dei giovani e dei meno giovani che hanno lavori saltuari”. Un modello sostenibile per tutti gli italiani che rimette in discussione l’attuale assetto Che vita avranno i pensionati del

Attuari - Calcoli - Statistiche Imc

Assicurazioni, nuove opportunità per gli attuari

L’Ordine professionale, l’Albo e la Funzione Attuariale introdotta dal Codice delle Assicurazioni La Funzione Attuariale, introdotta nell’ordinamento italiano dal nuovo Codice delle Assicurazioni, rappresenta un ruolo fondamentale per le imprese assicurative europee. Questo ruolo viene specificatamente attribuito all’attuario, uno dei professionisti tra i più richiesti. La normativa di recepimento delle indicazioni europee legate al nuovo

Attuari - Calcoli - Statistiche Imc

Polizze e fondi a caccia di attuari

(di Enzo Riboni – Corriere della Sera) La professione cresce del 6% l’anno e la domanda delle aziende supera le candidature Quante sono le categorie professionali che prevedono una crescita del numero totale dei loro addetti del 6% all’anno nei prossimi cinque anni? Probabilmente una sola, quella degli “attuari”. Nome e professione poco conosciuti, promessa

Giampaolo Crenca Imc

Tariffe Rc Auto, gli Attuari chiedono al Governo norme più chiare a vantaggio degli assicurati

Bozza del disegno di legge “Concorrenza” 2015, il Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Giampaolo Crenca rilancia la proposta di un tavolo allargato a tutti gli attori del settore per arrivare a un testo coerente con le intenzioni del legislatore e “tecnicamente supportabile” Sulle norme in materia di tariffazione RC Auto contenute nel disegno di

Giampaolo Crenca Imc

Attuari: Drenare risorse alla previdenza non è la strada giusta per il futuro del paese

Le misure in materia previdenziale contenute nel testo finale della Legge di Stabilità 2015 non incontrano il favore degli attuari: “Nonostante le considerazioni e le osservazioni formulate da più parti – afferma in una nota Giampaolo Crenca (nella foto), Presidente del Consiglio Nazionale Attuari – il Governo ha perseguito l’idea di sottrarre risorse alla previdenza sia consentendo il trasferimento

Salvadanaio rotto (3) Imc

«Senza Tfr crolla il pilastro della previdenza integrativa»

(Autore: Federica Pezzatti – Plus24) «Senza Tfr il secondo pilastro della previdenza rischia di crollare e con esso il futuro di molti italiani». A dirlo è Giampaolo Crenca, presidente del Consiglio nazionale degli attuari, figure poco conosciute al grande pubblico ma fondamentali in molti settori (assicurativo, industriale, finanziario e previdenziale). Sono loro a stabilire, per

Giampaolo Crenca Imc

“La nuova funzione attuariale nelle imprese di assicurazione va affidata a professionisti qualificati”

Il messaggio giunge da un seminario a Milano dell’Ordine degli Attuari. Il Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Giampaolo Crenca: “I requisiti richiesti dalla Direttiva europea Solvency II corrispondono perfettamente in Italia alla cultura e alla formazione professionale dell’attuario iscritto all’Albo”. Quella della categoria è una “candidatura forte per un ruolo determinante nell’ambito della valutazione

Attuari pronti alla sfida di Solvency II

Da un seminario a Roma il messaggio dell’Ordine degli Attuari: “La nuova funzione attuariale nelle imprese di assicurazione va affidata a professionisti qualificati”. Il Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Giampaolo Crenca: “I requisiti richiesti dalla Direttiva europea Solvency II corrispondono perfettamente in Italia alla cultura e alla formazione professionale dell’attuario iscritto all’Albo”. Candidatura forte per un ruolo determinante nell’ambito

Rc Auto, il problema non è la frode

Per Crenca (attuari) la riforma interviene su questioni marginali Rischia di essere una riforma zoppa quella messa a punto del governo in materia Rc Auto, perché le norme contenute nel decreto Destinazione Italia (ora all’esame delle commissioni parlamentari) «hanno essenzialmente l’obiettivo di ridurre i risarcimenti non dovuti, ovvero le frodi, che rappresentano una quota marginale,

Top