Tag Archives: giovan battista mazzucchelli

Cattolica Assicurazioni Imc

Alberto Minali è ufficialmente il nuovo amministratore delegato di Cattolica Assicurazioni

Alberto Minali è ufficialmente il nuovo amministratore delegato di Cattolica Assicurazioni

Dopo dieci anni si chiude l’era Mazzucchelli, al quale subentra il manager veronese già direttore generale e direttore finanziario del Gruppo Generali Il CdA di Cattolica Assicurazioni, sulla base di quanto già comunciato al mercato lo scorso 28 aprile, ha proceduto nella giornata di oggi alla cooptazione nel Consiglio di Alberto Minali e alla sua

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica Assicurazioni, approvate dall’IVASS le modifiche statutarie

Le modifiche erano state deliberate dall’Assemblea straordinaria dei soci dello scorso 22 aprile. Resi noti anche i termini degli impegni assunti dal gruppo assicurativo veronese nei confronti dell’AD uscente Giovan Battista Mazzucchelli Il CdA di Cattolica Assicurazioni ha preso atto nella giornata di ieri che IVASS ha autorizzato le modifiche statutarie deliberate dall’Assemblea straordinaria dei

Cattolica Assicurazioni Imc

E l’ex del Leone Minali tenta il rilancio di Cattolica, ma la SpA resta lontana

(di Roberta Paolini – Repubblica Affari & Finanza) La compagnia deve sistemare una serie di partite: sostituire un pezzo di distribuzione, svalutare ancora la quota in Atlante e far fronte all’esposizione nei bond non subordinati di BPVI per 137 milioni Alberto Minali sarà sulla plancia di comando di Cattolica Assicurazioni dal primo giugno e il

Giovan Battista Mazzucchelli (3) IMC

Cattolica Assicurazioni, Giovan Battista Mazzucchelli lascia l’incarico di AD (e gli subentra Alberto Minali)

L’ex direttore generale e direttore finanziario di Generali assumerà il nuovo incarico a partire dal prossimo 1° giugno Cambio al vertice per Cattolica Assicurazioni: dal prossimo 30 maggio, Giovan Battista Mazzucchelli (nella foto) lascerà infatti le cariche di consigliere ed amministratore delegato del gruppo assicurativo veronese. Il CdA di Cattolica ha espresso a Mazzucchelli “il

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica, speso il 20% dell’aumento di capitale

(di Anna Messia – Milano Finanza) La compagnia finora ha utilizzato 83 milioni dei 500 ottenuti dal mercato a fine 2014. Usati 46 milioni per l’innovazione e 13 per Solvency II. Ma le priorità restano le acquisizioni e le alleanze bancarie Dei 500 milioni di aumento di capitale chiesto da Cattolica Assicurazioni a fine 2014

Fabrizio Viola (Foto ANSA / Matteo Bazzi) Imc

Cattolica, Vicenza prepara la contromossa

(di Katy Mandurino – Il Sole 24 Ore) Ieri l’esame al cda della banca dopo l’esercizio a sorpresa della put sulle joint venture assicurative da parte della compagnia. Viola al lavoro su una risposta «secca», ma in parallelo si cerca la transazione. Vicenza ha liquidato un 6% della compagnia, di cui il presidente Bedoni figura

Sede Banca popolare di Vicenza IMC

In cda botta e risposta tra Popolare Vicenza e Cattolica

(di Luca Gualtieri – Milano Finanza) Anche se in conferenza stampa l’amministratore delegato Fabrizio Viola ha volutamente smorzato i toni, i rapporti tra la Popolare di Vicenza (nella foto, la sede) e Cattolica restano tesi per il divorzio in corso. La scorsa settimana la compagnia assicurativa veronese guidata da Giovan Battista Mazzucchelli ha deciso di

Marco Cardinaletti (Foto Ennevi) Imc

Cattolica investe sulla crescita di Tua Assicurazioni

L’intervento del nuovo amministratore delegato Marco Cardinaletti (nella foto, di Ennevi), al 25° Meeting degli Intermediari della Compagnia del Gruppo Cattolica “Velocità e flessibilità”: sono queste “le caratteristiche del modello di business di Tua sulle quali bisogna continuare ad investire affinché la compagnia possa essere sempre più competitiva sul mercato”. È quanto ha evidenziato il

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica Assicurazioni e Popolare di Vicenza, Atlante ha 4 mesi per sciogliere i nodi

(di Vittoria Puledda – Repubblica Affari & Finanza) Il 15,07% che l’istituto ha nella compagnia è iscritto a bilancio 2015 a 394,7 milioni mentre a fair value vale grosso modo la metà (193,7 milioni). Si apre la trattativa sulle tre società consortili di bancassurance. Le decisioni entro metà settembre Relazioni pericolose. E poco convenienti, tra

Sede Banca popolare di Vicenza IMC

Cattolica apre il dossier BpVi. E la popolare ora rischia una tegola da 170 milioni

(di Anna Messia – Milano Finanza) La raccolta delle polizze allo sportello appare in stallo. Verona ha tempo fino al 4 settembre per sciogliere le joint venture assicurative. Si ragiona sulla proroga della put Il termine è fissato per il 4 settembre, ma è molto probabile che Cattolica sia chiamata a decidere ben prima che

Top