Tag Archives: imposta di bollo

Performance - Rendimenti Imc

Polizze, ma che bella Vita

Polizze, ma che bella Vita

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Dalle anticipazioni sul 2016 emerge che le gestioni separate hanno reso in media il 3,5% lordo, in linea coi risultati degli ultimi anni. Ecco cosa fanno le compagnie assicurative per rilanciare i rendimenti. Nella speranza di poter entrare nei Pir I rendimenti delle gestioni separate delle polizze Vita tradizionali

Fisco - Spesometro Imc

Previdenza complementare, qui il fisco resta amico

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) L’arrivo della stagione delle dichiarazioni dei redditi mette sotto i riflettori i vantaggi di fondi pensione e pip. A partire dall’esenzione nel nuovo Isee Si avvicina la stagione delle dichiarazioni fiscali tra 730 e Modello Unico. Diventa allora interessante ripercorrere qual è il regime fiscale aggiornato della previdenza complementare

Performance - Rendimenti Imc

Una polizza contro l’orso

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Nel 2015 le gestioni separate hanno segnato un rendimento medio del 3,6%, in linea con gli ultimi anni. E i mercati incerti, assieme alla ricerca di sicurezza, tornano a spingere la raccolta Vita tradizionale. Tutti i pregi e i difetti della categoria Le gestioni separate delle polizze Vita tradizionali

Assicurazioni - Risparmio - Investimenti - Previdenza Imc

Assicurazioni, quanta Vita nei tassi a zero

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Nonostante il calo dei rendimenti sul mercato, le gestioni separate legate alle polizze tradizionali continuano a registrare risultati stabili, in media il 3,7% lordo nel 2015, con picchi anche sopra il 5%. Ma adesso il gioco si fa duro Malgrado i tassi rasoterra, i rendimenti delle gestioni separate delle

Performance - Rendimenti Imc

Polizze Vita, le rivalutabili ancora sopra il 3%

(di Federica Pezzatti – Il Sole 24 Ore) Arrivano i primi risultati delle gestioni separate che chiudono in autunno l’esercizio: i rendimenti 2016 tengono ancora Rendimenti lordi superiori al 3%, talvolta anche superiori al 4%, questo saranno in grado di offrire le polizze Vita ramo I anche nel 2016, con risultati in tenuta rispetto a

Euro - Banconote (2) Imc

La doppia vita delle polizze: Con le unit linked e le multiramo attenzione ai costi

(di Federica Pezzatti – Plus24) I rendimenti ai minimi spingono l’offerta di prodotti assicurativi. Costi e fiscalità vanno vagliati con cura Dopo il boom dell’anno scorso, per le polizze Vita anche il 2015 si preannuncia da record. In uno scenario di tassi ai minimi i prodotti Vita, come storicamente accade, si avvantaggiano. Promotori e banche stanno proponendo

Produttività Imc

Previdenza, questi si godono la Vita

(Autori: Roberta Castellarin e Paola Valentini – Milano Finanza) La caduta dei rendimenti dei Btp sta spingendo le compagnie a diversificare le gestioni legate alle polizze di ramo I. Così, anche grazie all’esenzione del bollo e a tassi lordi vicini al 4%, c’è il boom della raccolta Stabilità e garanzia dei rendimenti, che al netto

Agenzia delle Entrate HiRes (2) HP

Polizze estere a doppio prelievo

(Autore: Marco Piazza – Il Sole 24 Ore) Dichiarazioni 2014, l’indicazione prudenziale in RW comporta l’assoggettamento anche all’imposta sulle attività finanziarie. Per le assicurazioni vita «bioptate» si rischia l’applicazione di bollo e Ivafe. L’Agenzia potrebbe escludere l’obbligo di indicazione o modificare le specifiche per ripristinare l’alternatività tra i tributi I contraenti di polizze vita estere cosiddette

Le tasse non risparmiano i fondi pensione

Anzichè incentivare i fondi pensione, il decreto legge n. 66 approvato settimana scorsa alla Camera ha alzato dall’11 all’11,5% il prelievo sui rendimenti dei fondi pensione. E fin qui tutto noto, anche se si tratta di una prima volta perchè finora i prodotti di previdenza complementare erano rimasti fuori dal giro di vite sulla tassazione

Risparmio, uno sgravio assicurato

Da inizio anno le polizze Vita hanno registrato una raccolta record. Merito del fisco più leggero che le rende competitive rispetto a fondi e bond bancari. Da luglio faranno concorrenza ai conti di deposito Le polizze Vita tradizionali stanno vivendo un nuovo boom di raccolta e fanno concorrenza ai titoli di Stato e alle altre

Top