Tag Archives: incidentalità stradale

Fondazione ANIA 2017

Fondazione ANIA, sesta edizione per “Adotta una strada”

Fondazione ANIA, sesta edizione per “Adotta una strada”

Prosegue fino al prossimo 5 maggio l’iniziativa della onlus ANIA e dell’Arma dei Carabinieri su cinque delle strade più pericolose d’Italia Ridurre il numero e la gravità degli incidenti su cinque delle strade statali più pericolose d’Italia, aumentando i controlli dei carabinieri. È questo l’obiettivo della sesta edizione di “Adotta una strada”, iniziativa nata dalla collaborazione

Auto - Incidente stradale Imc

Rapporto ACI-ISTAT 2017: aumentano le vittime, diminuiscono incidenti e feriti

I costi sociali collegati agli incidenti stradali sono pari a 19,3 miliardi di Euro, l’1,1% del PIL nazionale Secondo quanto emerge dai dati principali del nuovo Rapporto annuale ACI-ISTAT, gli incidenti stradali del 2017, pur se diminuiti in numero  (174.933 rispetto ai 175.791 dello scorso anno: – 0,5%), hanno registrato un aumento dei morti (3.378

Attuari - Calcoli - Statistiche Imc

Rami Danni, premi in calo dell’1,8% nel primo trimestre 2015

Dodicesimo trimestre consecutivo di flessione per il comparto, i cui premi scendono dell’1,8% a 8,95 miliardi di Euro a causa dell’ulteriore calo dei premi del settore Auto (-5,7% a 4,48 miliardi; -6,7% per la sola Rc Auto), mentre gli altri rami danni registrano un progresso del 2,5% a 4,47 miliardi ANIA Trends ha diffuso il

FONDAZIONE ANIA: AVVIARE UN’AZIONE UNITARIA A LIVELLO EUROPEO CONTRO GLI INCIDENTI STRADALI

Si è svolto a Roma il Pin talk Italia, organizzato con il Consiglio europeo sicurezza dei trasporti. Migliorati i risultati a livello continentale, ma sulle strade Ue muoiono ancora 30mila persone «Impostare a livello europeo un’azione di coordinamento di alcune norme che regolano la circolazione, in grado di fornire un quadro di riferimento unitario e

Fondazione ANIA

FONDAZIONE ANIA: POSITIVI I DATI ACI-ISTAT, MA ITALIA ANCORA LONTANA DALL’OBIETTIVO EUROPEO

Diffusi questa mattina i dati ACI-ISTAT sull’incidentalità stradale nel 2011. Il Presidente Aldo Minucci: «Più attenzione per giovani e utenti deboli. I sinistri totali sono 3,1 milioni». «Un anno fa l’Italia era l’unico paese dell’Europa a 27 in cui si registravano più di 4mila morti sulle strade. Il dato di 3.860 morti del 2011, che

Top