Tag Archives: infortunio in itinere

Inail - Relazione annuale 2018 (Foto Inail) Imc

Relazione annuale Inail 2018: infortuni in calo, aumentano i casi mortali

Relazione annuale Inail 2018: infortuni in calo, aumentano i casi mortali

Il presidente dell’Istituto, Massimo De Felice, ha presentato i dati sull’andamento infortunistico e tecnopatico ed i risultati più rilevanti ottenuti sul fronte della ricerca, della prevenzione e degli investimenti. Tra le novità principali, il varo delle nuove tariffe dei premi di assicurazione. Positivo il risultato economico-finanziario Il presidente dell’Inail, Massimo De Felice, ha illustrato nella giornata

Donna - Lavoro (Foto rawpixel.com - Pexels) Imc

Infortuni al femminile, online il nuovo Dossier Donne dell’Inail

In occasione della ricorrenza internazionale dell’8 marzo, l’Istituto ha pubblicato la consueta analisi del fenomeno infortunistico e tecnopatico con focus sulle lavoratrici. La strada si conferma il rischio più rilevante: anche nel 2017 tra le donne più di un decesso su due è avvenuto in itinere. Molto diffuse le malattie dell’apparato osteo-muscolare, del tessuto connettivo

Inail Imc

Infortuni e malattie professionali, nel 2018 aumentano denunce e vittime

Secondo quanto emerge dagli Open Data Inail, le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Istituto tra gennaio e dicembre sono state 641.261 (+0,9% rispetto allo stesso periodo del 2017), 1.133 delle quali con esito mortale (+10,1%). In aumento anche le patologie di origine professionale denunciate (59.585, +2,5%) L’Inail ha messo a disposizione sul proprio sito

Inail Imc

Scuola-lavoro con assicurazione Inail

(di Mauro Pizzin – Quotidiano del Lavoro) La copertura assicurativa degli studenti impegnati in progetti di alternanza scuola-lavoro sarà garantita – come per le altre attività degli studenti delle scuole o istituti di istruzione – mediante il sistema della gestione per conto dello Stato nel caso degli iscritti agli istituti statali e tramite il versamento

Ciclisti - Bicicletta Imc

L’incidente in bicicletta per andare al lavoro integra l’infortunio in itinere

(di Giampaolo Piagnerelli – Quotidiano del Diritto) Risarcibilità da valutare anche rispetto a esigenze ambientali e ai costumi locali. Tra i parametri di giudizio va soppesato il collegato ambientale per il quale l’uso della bicicletta è sempre «necessitato» L’infortunio in itinere va riconosciuto quando l’utilizzo del mezzo privato sia necessario e quando il dipendete non

Lavoro agile - Smart working (3) Imc

Smart working senza postazione fissa

(di Giampiero Falasca – Quotidiano del Lavoro) La proposta contenuta nel disegno di legge 2233, in discussione al Senato, semplifica le regole sulla sicurezza. Al lavoratore informativa annuale sui rischi della prestazione fuori dai locali aziendali Il disegno di legge sul lavoro agile o smart working presentato al Senato (atto 2233) su iniziativa del governo

In bicicletta al lavoro Imc

Con la bicicletta infortunio in itinere anche su strada

(di Mauro Pizzin – Il Sole 24 Ore) Inail, uso paragonato al mezzo pubblico. Non deve essere più verificata la necessità dell’uso dei velocipede come invece avviene per l’automobile  Inail non espleterà più alcuna istruttoria in merito alla necessità dell’utilizzo del mezzo privato per chi si faccia male andando a lavorare in bicicletta. A stabilirlo

Ciclisti - Bicicletta Imc

Una polizza per i ciclisti: il rischio di togliere la libertà a chi va in bicicletta

(di Leonardo Bizzaro – la Repubblica Torino) Sì alle campagne per convincere i pedalatori ad assicurarsi, no agli obblighi di legge La “société sécuritaire” ha vinto. Nei giorni scorsi è partito il soccorso alpino a pagamento (in caso di chiamata immotivata, ne ha scritto Jacopo Ricca su Repubblica Torino del 5 gennaio), che ha sicuramente

Cassazione - Esterno Imc

Infortunio in itinere legato almeno all’«occasione di lavoro»

(di Giovanni Negri – Quotidiano del Diritto) Escluso l’indennizzo per l’aggressione subita da parte del convivente Maglie più strette, almeno un po’, sull’infortunio in itinere. Le Sezioni unite della Cassazione, con la sentenza n. 17685, depositata ieri, risolvono un conflitto interno alla Corte stessa e nello stesso tempo sottolineano come, per dare luogo al risarcimento,

Cassazione - Esterno (2) Imc

Infortunio in itinere, nesso eziologico anche ad un anno di distanza

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) Negli infortuni sul lavoro va accolta una nozione ampia di rapporto causale fra evento e danno. È sufficiente infatti che vi sia un collegamento – anche se «indiretto» o «remoto» – con l’impiego per far scattare l’obbligo assicurativo. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, sentenza 12121/2015,

Top