Tag Archives: ing

Ing, utile netto quarto trimestre in netto calo a 539 milioni

Le attività assicurative, che saranno oggetto di un’offerta pubblica iniziale nel corso dell’anno, hanno visto una perdita netta pari a 428 milioni di euro dai 448 milioni dell’analogo periodo del 2013 Ing (nella foto, la sede di Amsterdam) ha concluso il quarto trimestre con un calo dell’utile netto del 64% a 539 milioni di euro,

ING, l’accordo sulla previdenza spiana la strada alla quotazione di ING Insurance

ING ha raggiunto un accordo di principio con le unioni sindacali (CNV Dienstenbond, FNV Finance e De Unie), con il Fondo pensione ING, con il consiglio centrale dei lavoratori e l’Associazione dei dipendenti pensionati (Association of Retired ING Employees VSI) per il trasferimento delle obbligazioni future attualmente inserite nel Piano Pensione olandese nel Fondo pensione

ING: ECCO COME SI ORIENTERA’ IL RISPARMIO ITALIANO NEL 2014

Ricerca internazionale sul risparmio 2014: Verso la ripresa? Risparmiatori europei prudenti, con qualche cenno di miglioramento Secondo quanto emerge dall’ultima rilevazione della Ricerca Internazionale ING con focus sui risparmi – realizzata in 13 paesi in Europa su un campione di 13 mila risparmiatori – la crisi mette ancora alla prova le finanze dei risparmiatori del

Statistiche Imc

FUNDACION MAPFRE: CLASSIFICA DEI MAGGIORI GRUPPI EUROPEI NEL 2012

Axa continua ad essere il maggior gruppo europeo per volume premi Vita e Danni. Invariate anche le restanti posizioni del “podio”, con Allianz al secondo posto e Generali al terzo Secondo quanto riporta la consueta elaborazione annuale della Fundacion Mapfre, nel 2012 i dieci maggiori gruppi assicurativi europei sono riusciti ad aumentare la propria raccolta

Ing accelera la ristrutturazione e stupisce con l’utile trimestrale

Ing (nella foto, la sede di Amsterdam) accelera la sua ristrutturazione. Il gruppo finanziario olandese ha annunciato oggi che completerà nel 2016, due anni prima del previsto, il piano concordato con l’Unione Europea in occasione del via libera agli aiuti ricevuti dall’Olanda (10 miliardi di euro nel 2008) al culmine della crisi finanziaria post-Lehman Brothers.

Il blitz polacco sui fondi pensione spaventa gli investitori esteri

Il governo vuole abbattere con questa misura il debito pubblico e non vuole risarcire i gestori privati, che parlano di iniziativa incostituzionale I mercati e gli investitori hanno reagito pesantemente al controverso blitz del governo polacco con cui è stato ridotto pesantemente il ruolo che i fondi privati hanno svolto finora nel sistema pensionistico del

Donald Tusk Imc

Pensioni choc in Polonia: il premier annuncia la nazionalizzazione di quelle private

E tre: dopo Argentina e Ungheria anche la Polonia decide di nazionalizzare la previdenza privata. L’obiettivo è analogo ai casi precedenti: ridurre il debito pubblico di otto punti percentuali dall’attuale 52,7% del Pil nazionale, scendendo così sotto la soglia del 50%. In questo caso la modalità identificata dal premier polacco Donald Tusk (nella foto) è

Ing cede Ing Life Korea per 1,24 miliardi di euro

La transazione dovrebbe comportare per la società una minusvalenza di 950 milioni, che sarà contabilizzata nel terzo trimestre. E’ una tappa fondamentale nel programma di cessione delle attività in Asia Ing ha siglato un accordo per la cessione da 1,24 miliardi di euro di Ing Life Korea (nella foto, la sede) a Mbk Partners. La

ING Life Insurance Korea - Sede di Seoul Imc

Ing, ecco chi si prepara a comprare le attività assicurative in Corea

L’accordo potrebbe fruttare oltre 1,7 miliardi di dollari al colosso olandese 1,7 MILIARDI DI DOLLARI – Tongyang Life Insurance è in prima linea per l’acquisto della controllata coreana di Ing attiva nelle assicurazioni vita. È quanto riporta oggi il Wall Street Journal citando una fonte ficina al dossier, secondo cui l’accordo potrebbe fruttare oltre 1,7

ING - Sede Amsterdam Imc

ING: utile trimestrale raddoppiato, battute le attese. Accelera l’Ipo dell’unità assicurativa

ING (nella foto, la sede di Amsterdam) sorprende con una trimestrale in crescita e migliore delle aspettative, tanto da far accelerare il processo di Ipo della sua unità assicurativa. Nei primi tre mesi dell’anno, l’utile netto è più che raddoppiato attestandosi a 1,8 miliardi di euro, oltre le stime degli analisti ferme a 1,48 miliardi.

Top