Tag Archives: intermediario assicurativo

Yolo HiRes

YOLO, Gianluca De Cobelli nominato amministratore delegato

YOLO, Gianluca De Cobelli nominato amministratore delegato

Il gruppo digitale di servizi e d’intermediazione assicurativa si prepara al secondo round di investimento  YOLO, gruppo che offre servizi e soluzioni, anche tecnologiche, per il mercato assicurativo e che svolge l’attività di intermediazione assicurativa esclusivamente in modalità digitale, ha nominato Gianluca De Cobelli alla carica di amministratore delegato della società. De Cobelli, co-fondatore del Gruppo

Formazione - Libri - Scuola Imc

Università di Parma, al via a marzo il nuovo corso in Risk Management per le PMI

Il percorso formativo – “Risk Management per le PMI ed Emerging Risk Assessment & Management” – è organizzato dal Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’ateneo in collaborazione con Chubb European Group ed in partnership con ACB, ANRA, AIBA Giovani, Osservatorio Europeo Data Protection e Bene Assicurazioni. Iscrizioni entro il prossimo 31 gennaio Partirà nel mese di marzo il nuovo corso

Yolo HiRes

YOLO, chiuso il primo round di investimento da un milione di Euro

L’aumento di capitale è stato guidato da Barcamper Ventures YOLO, intermediario assicurativo totalmente digitale, nato dall’iniziativa di Simone Ranucci Brandimarte e Gianluca De Cobelli, annuncia la chiusura del primo round di investimento per un milione di Euro. L’aumento di capitale, guidato da Barcamper Ventures, fondo di venture capital gestito da Primomiglio SGR, ha visto il

Assicurazioni - Gestione sinistri (2) Imc

Convegno UEA-PER sulla gestione del sinistro – Bergamo, 13 luglio

È in programma il prossimo 13 luglio a Bergamo “Sinistro, il momento della verità: l’agente di assicurazione a garanzia dell’azienda gravemente danneggiata”, convegno organizzato da UEA e Gruppo PER con il patrocinio della Camera di Commercio di Bergamo. I lavori, spiegano gli organizzatori in una nota, si pongono l’obiettivo di approfondire uno dei momenti più

Polizze dormienti (3) Imc

Polizze dormienti, le due strade IVASS per verificare se un familiare deceduto avesse stipulato polizze Vita

L’indagine sulle polizze Vita dormienti svolta dall’IVASS ha fatto emergere quattro milioni di polizze per le quali le imprese non sanno se l’assicurato è vivo o è deceduto. Molto spesso, i beneficiari non si fanno avanti perché non sanno di esserlo. Di questo aspetto si è occupato anche il presidente dell’Istituto, Salvatore Rossi, nelle sue

Luigi Viganotti (3) Imc

Luigi Viganotti (ACB): IDD una spinta verso la professionalizzazione

Per il presidente dell’associazione di categoria dei brokers si tratta di una modifica che può cambiare il ruolo dell’intermediario. Intermediari e distributori, accessori ed esenti. La questione della consulenza e quella della remunerazione. Pog e manufacturer de facto Il nostro appuntamento con “Road to IDD” prosegue con un’intervista a Luigi Viganotti (nella foto), presidente di

AF Novagesta No Profit

AF Novagesta, parte il progetto per la formazione specialistica degli studenti sul settore assicurativo

L’associazione non profit lancia un nuovo percorso scolastico in collaborazione con il MIUR e l’Istituto d’Istruzione Superiore Luigi Einaudi di Roma per un nuovo modello di alternanza scuola-lavoro e per formare i ragazzi verso la carriera dell’intermediario assicurativo Dall’anno scolastico 2017-2018, AF Novagesta No Profit (associazione che si propone di promuovere e favorire in Italia

ASF Romania - Targa Imc

ASF Romania, temporanea interdizione dell’attività di intermediazione per Abado

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che l’Autorità di Vigilanza della Romania (ASF – Autoritatea de Supraveghere Financiară) ha adottato il provvedimento di temporanea interdizione dallo svolgimento dell’attività di intermediazione nei confronti dell’intermediario romeno S. C. Abado Synergic Development Broker De Asigurare – Reasigurare (Abado), iscritto nell’Elenco Annesso

Polizze Online Imc

IVASS, avviso ai consumatori sulle truffe online collegate alle Rc Auto temporanee

Con un documento pubblicato sul proprio sito istituzionale, IVASS ha ricordato ai consumatori come siano in aumento i casi di polizze Rc Auto temporanee false, proposte on line da siti irregolari. Questi siti, spiega l’Istituto, offrono polizze Rc Auto di breve durata (da pochi giorni ad alcuni mesi), proponendole come vantaggiose per chi usa l’automobile

insurtech-innovazione-imc

Insurtech, il nuovo volto delle assicurazioni

974 compagnie in 53 paesi per un valore di 16,5 miliardi di investimenti. È questa la fotografia che l’Ufficio Studi di P101 (società di venture capital specializzata in investimenti early stage nel settore digitale) effettua a proposito del settore insurtech, che negli ultimi anni ha subito un vero boom: nel solo primo semestre del 2016

Top