Tag Archives: investimenti

Inga Beale (8) Imc

I Lloyd’s tornano all’utile nel primo semestre del 2018

I Lloyd’s tornano all’utile nel primo semestre del 2018

Con la pubblicazione dei risultati preliminari, i Lloyd’s, il mercato mondiale per le assicurazioni e riassicurazioni dei rischi speciali, hanno reso noto di aver registrato un utile pari a 0,7 miliardi di Euro nel primo semestre del 2018. Il risultato è dimezzato rispetto alla semestrale 2017 (1,4 miliardi), ma segna il ritorno ai profitti dopo

Aperture Investors HiRes

Generali e Peter Kraus lanciano Aperture Investors, nuova società di asset management

La nuova società, con sede a New York, intende allineare gli interessi del cliente e del gestore “attraverso un innovativo modello di commissioni legate alla performance” Assicurazioni Generali e Aperture Investors hanno annunciato il lancio di una nuova società di gestione del risparmio (la stessa Aperture Investors) guidata da Peter Kraus, già presidente e CEO

Fusione - Acquisizione - Collaborazione Imc

Come mitigare e gestire i rischi connessi alle operazioni di M&A

Approfondimento al convegno organizzato da AON a Roma AON, gruppo multinazionale operante nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, ha recentemente tenuto a Roma un convegno su come mitigare e gestire i rischi nei processi di fusione ed acquisizione (merger & acquisition, M&A), con il patrocinio di ANDAF, Associazione Nazionale

Philippe Hebeisen (2) Imc

Vaudoise Assicurazioni, indicatori in miglioramento dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo di Losanna chiude il periodo intermedio con un utile consolidato netto in aumento del 28% a 74 milioni di franchi. Il giro d’affari sfiora quota 800 milioni di franchi (+7,9%) ed il combined ratio scende di 6,2 punti percentuali a 90,6% Il Gruppo Vaudoise Assicurazioni ha presentato i risultati del primo semestre

Vittoria Assicurazioni - Sede Imc

Vittoria Assicurazioni, indicatori in miglioramento nella semestrale 2018

I risultati consolidati della compagnia assicurativa milanese mostrano un utile netto in crescita del 2,5% (a 42,1 milioni di Euro) rispetto a fine giugno 2017, premi dei rami Danni in incremento del 4,8% (trainata dal rialzo dei rami Auto: +7,3%) e un combined ratio stabile a 89,6%. In progresso (+9,7%) anche i volumi di raccolta

Analisi - Calcolo (4) Imc

Swiss Re Institute, mercati non-Vita ancora alle prese con problemi di redditività

Secondo l’ultimo studio Sigma elaborato dalla divisione di ricerca del gruppo riassicurativo elvetico, i margini di sottoscrizione non-Vita nei principali mercati occidentali ed in Giappone devono migliorare di circa 5-9 punti percentuali al fine di ottenere rendimenti sostenibili. È improbabile che sviluppi macroeconomici favorevoli possano colmare il divario esistente in termini di redditività e saranno

MetLife HiRes

MetLife taglia il traguardo dei 150 anni di attività nel segno della responsabilità sociale

La compagnia multinazionale celebra il traguardo ricordando le molteplici iniziative di solidarietà a sostegno degli stakeholder, in ogni Paese in cui è presente “A fianco dei propri clienti e della comunità in cui opera, da sempre”. L’attività di responsabilità sociale d’impresa di MetLife si conferma uno dei fiori all’occhiello della compagnia multinazionale che quest’anno festeggia

Investimenti (3) Imc

Investitori istituzionali italiani, in aumento flussi e patrimonio in gestione

Presentato il quinto Report sugli investitori istituzionali italiani a cura del Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali: diminuisce il numero degli investitori istituzionali che operano nel nostro Paese, ma aumenta il patrimonio gestito (237,25 miliardi di Euro nel 2017). Circa il 70% del patrimonio è affidato direttamente o indirettamente a gestori professionali: 113 miliardi

Helvetia - Sede di San Gallo (Foto Damian Poffet) Imc

Helvetia, indicazioni positive dalla semestrale 2018

Il gruppo assicurativo di San Gallo ha presentato dati in linea con il piano strategico per quanto riguarda crescita, combined ratio Danni e margine dei nuovi contratti Vita. L’utile netto sale da 210,1 a 223,9 milioni di franchi; confrontato al risultato operativo della semestrale 2017 (pari a 258,4 milioni di franchi ed ormai depurato degli

Borsa - Rating - Grafico - Andamento Imc

Fitch Ratings, compagnie italiane solide ma lo spread minaccia le attività Vita

Attraverso due nuovi rapporti rilasciati nella giornata di oggi, Fitch Ratings ha scattato una fotografia aggiornata al primo semestre 2018 delle compagnie assicurative italiane, delineando contesto e sviluppo delle attività Danni e Vita. Per quanto riguarda i rami Danni, l’agenzia di rating ha osservato come la gestione assicurativa sia rimasta solida, grazie al combined ratio

Top