Tag Archives: iva

Corte Cassazione (4) Imc

Rapporti di coassicurazione, più margini per l’esenzione Iva

Rapporti di coassicurazione, più margini per l’esenzione Iva

(di Gianfilippo Scifoni – Quotidiano del Fisco) La Cassazione torna a occuparsi dell’applicabilità del regime Iva di esenzione (articolo 10, comma 1, n. 2, del Dpr 633/1972) ai contratti assicurativi gestiti in regime di coassicurazione (cioè con assunzione frazionata del rischio da parte di una pluralità di compagnie) e, nello specifico, alle somme percepite dalla

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Polizze, l’imposta sul servizio di delega arriva in Cassazione

(di Giancarlo Tattoli – Quotidiano del Fisco) Dovrebbe ormai pronunciarsi la Cassazione sull’imponibilità dell’Iva alle “commissioni di delega”, corrisposte tra imprese assicuratrici nell’ambito dei rapporti di coassicurazione. Le sentenze di Ctp sono ormai oltre 150, le prime del 2007, e una cinquantina quelle di Ctr (che in larga misura hanno rigettato le tesi dell’amministrazione finanziaria)

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Coassicurazione, Iva sulle commissioni di delega

(di Davide Settembre – Quotidiano del Fisco) Il tributo va pagato poiché il contratto riguarda due compagnie e non coinvolge l’utente finale. L’orientamento non è univoco: la maggioranza delle pronunce si discosta dalla sentenza della Ctr Lazio ed esclude il pagamento Devono essere assoggettate a Iva le commissioni di delega corrisposte, nell’ambito di un contratto

Lavoratori autonomi - Contributi Imc

Chi paga il conto salato del welfare?

(di Alberto Brambilla – Il Punto, Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro) L’analisi delle dichiarazioni dei redditi ai fini del pagamento dell’Irpef (imposta sui redditi delle persone fisiche) è fondamentale per l’equilibrio del bilancio pubblico ma soprattutto per valutare la tenuta e la sostenibilità del sistema di welfare: a livello annuale per quanto riguarda

Assicurazioni - Gestione sinistri Imc

Coassicurazioni esenti Iva

(Autore: Enzo Di Giacomo – ItaliaOggi) Le operazioni di coassicurazione comprese le commissioni di delega riconosciute all’impresa incaricata della gestione amministrativa sono esenti dall’Iva. Il principio è contenuto nella sentenza n. 19131/2014 della Ctp (Commissione tributaria provinciale, ndIMC) di Roma. La Ctp ha chiarito il corretto inquadramento giuridico del contratto in esame ritenendo che con

Professionisti (3) Imc

Assicurazione professionale e visto di conformità, i Commercialisti scrivono alle Entrate

(Fonte: Ipsoa) Il coordinamento sindacale unitario dei commercialisti, in una lettera indirizzata alla direzione dell’Agenzia delle Entrate, torna a richiedere un intervento correttivo che garantisca l’estensione della copertura assicurativa anche alle sanzioni dirette per i visti di conformità sulle compensazioni tributarie Con l’entrata in vigore del D.lgs. 175/2014, oltre alla controversa riforma della disciplina sanzionatoria

Agenzia delle Entrate (2)

Le gestioni polizze sono esenti da Iva

Risoluzione sulle riserve tecniche Sono esenti dall’Iva le prestazioni finanziarie di gestione degli attivi delle compagnie di assicurazione per riserve tecniche a garanzia degli impegni verso gli assicurati in relazione alle polizze unit linked e index linked e alle polizze assicurative sulla vita di carattere finanziario, le cui caratteristiche sono assimilabili a quelle dei fondi

Olimpia Agency HiRes

OLIMPIA AGENCY LANCIA POLIZZA A GARANZIA DEL RIMBORSO IVA

Un prodotto firmato Elite Insurance, di cui Olimpia è agenzia di sottoscrizione dal 2012 Da oltre 40 anni, è stata introdotta l’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA). Da allora, tutti i soggetti che effettuano cessione di beni e prestazioni di servizi, devono versare all’erario l’imposta incassata e sono tenuti a presentare periodicamente, annualmente o trimestralmente,  una

Dario Focarelli IMC

AUDIZIONE DI DARIO FOCARELLI (ANIA) AL SENATO SU LAVORO, OCCUPAZIONE E IVA

Lo scorso 9 luglio, Dario Focarelli (nella foto) – direttore generale dell’ANIA – è intervenuto in audizione al Senato davanti alle commissioni riunite Finanza -Tesoro e Lavoro-Previdenza Sociale in merito alle misure previste – disposizioni urgenti per la promozione dell’occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di IVA e altre misure finanziarie – dalla Conversione in

Top