Tag Archives: ivass

Tempo - Scadenza (Foto rawpixel.com) Imc

Tempi stretti per gli stretti legami

Tempi stretti per gli stretti legami

Scade il prossimo 30 aprile il termine per la comunicazione degli “stretti legami” all’Ivass da parte degli intermediari iscritti in sezione A. Analoga comunicazione era stata resa dai brokers entro lo scorso 31 marzo Tutti gli agenti iscritti alla data del 1 ottobre 2018 in sezione A presso il Ruir devono comunicare, come già il

Computer - Online - Tecnologia Imc

IVASS, scoperto un nuovo sito irregolare ancora online

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato “www.adriaticaassicurazioni.it”, sito internet irregolare ancora online. Le polizze ricevute dai clienti attraverso l’attività abusiva di distribuzione assicurativa effettuata dal suddetto sito, hanno evidenziato dall’Istituto, sono false ed i relativi veicoli non sono assicurati. L’IVASS raccomanda ancora una volta di adottare le opportune cautele nella

ANAPA Rete ImpresAgenzia HiRes

Il viaggio di ANAPA on Tour riparte da Genova

Nuova tappa nella città della Lanterna per il consolidato appuntamento dell’Associazione guidata da Vincenzo Cirasola: «Fondamentale la presenza sul territorio e il confronto con i colleghi sui temi più attuali che interessano tutta la nostra categoria. A partire dalla richiesta dell’apertura di un tavolo con ANIA per il rinnovo dell’ANA, che verrà presto inaugurato» «ANAPA

IVASS (3)

IVASS, la lista dei siti irregolari continua ad aggiornarsi

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato “www.motoplatinumassicurazioni.it”, sito internet irregolare ancora online. Le polizze ricevute dai clienti attraverso l’attività abusiva di distribuzione assicurativa effettuata dal suddetto sito, hanno evidenziato dall’Istituto, sono false ed i relativi veicoli non sono assicurati. L’IVASS raccomanda ancora una volta di adottare le opportune cautele nella

Indagine - Frode - Controllo Imc

IVASS, segnalato un sito irregolare (ora offline) che commercializzava false polizze Helvetia

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato “www.mondopolizze.com”, sito internet irregolare (ora offline) tramite il quale sono state commercializzate polizze apparentemente emesse da Helvetia Compagnia Svizzera di Assicurazioni – Rappresentanza Generale e Direzione per l’Italia, che ne ha espressamente disconosciuto l’autenticità. Nelle comunicazioni alla clientela, il suddetto sito utilizzava inoltre

Internet - Online - Computer Imc

IVASS, segnalata la ricomparsa di un sito irregolare

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato “www.prontopolizza.org”, sito internet irregolare ancora online – nel quale viene effettuata la promozione di polizze Rc auto, anche aventi durata temporanea – ed i cui contenuti sono risultati i medesimi del sito www.prontopolizza.eu, già oggetto di un precedente comunicato stampa dell’Istituto. Le polizze

IVASS (2)

Prova idoneità RUI, comunicati i componenti della Commissione d’esame

Con il provvedimento n. 85 dello scorso 2 aprile, l’IVASS ha costituito la Commissione di esame della nuova prova di idoneità per l’iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi, indetta dall’Istituto con il provvedimento n. 78 del 30 ottobre 2018. Di seguito, i componenti della Commissione: Violetta De Luca, direttore Banca d’Italia distaccata presso

IVASS (3)

IVASS, proseguono le segnalazioni di siti irregolari

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato “www.assicurazionegiusta.com”, sito internet irregolare ancora online che utilizza il numero di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari (RUI), tenuto dall’Istituto, di un broker regolarmente iscritto, ma del tutto estraneo alle attività svolte tramite il sito in questione. Le polizze ricevute dai clienti attraverso

Falso - Contraffazione Imc

IVASS, segnalati due nuovi siti irregolari (uno dei quali commercializzava false polizze Cattolica)

Con due distinti comunicati diffusi attraverso i propri canali istituzionali, l’IVASS ha segnalato due nuovi siti irregolari: “www.directassicurazioni.com” e “www.motoplatiniumassicurazioni.com”. Nel primo caso si tratta di un sito ancora online, mentre per quanto riguarda il secondo (ora offline) è stata segnalata la commercializzazione di polizze contraffatte riportanti i loghi di Cattolica Assicurazioni (Società Cattolica di Assicurazione – Società

Archivio - Sanzioni Imc

Bollettino IVASS febbraio 2019, 435.000 Euro di sanzioni per le compagnie

Sono state 92 le ordinanze di sanzione amministrativa disposte dall’IVASS nei confronti delle imprese nel corso del mese di febbraio. Generali Italia è stata l’impresa più colpita sia per importo totale (quasi 75.000 Euro), mentre Cattolica Assicurazioni è stata la destinataria del maggior numero di ordinanze (16) Ammonta a 435.000 Euro il conto per le compagnie relativo alle 92 sanzioni amministrative

Top