Tag Archives: lavoratori autonomi

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Area professionisti, accordo con Federprofessional (per il tramite di European Brokers)

Area professionisti, accordo con Federprofessional (per il tramite di European Brokers)

Area Professionisti, associazione senza scopo di lucro “che svolge la propria attività col fine di divulgare e diffondere i principi etici e deontologici di autonomi e liberi professionisti”, ha siglato una convenzione con Federprofessional per il tramite di European Brokers. «Sono felice che Area Professionisti stia crescendo ogni giorno di più – ha commentato la

Giulia Sacchi Imc

Area Professionisti, bilancio positivo dai primi mesi di attività

“Area Professionisti”, associazione senza scopo di lucro “che svolge la propria attività col fine di divulgare e diffondere i principi etici e deontologici di lavoratori autonomi e liberi professionisti”, tira le somme dei primi mesi di attività e registra un bilancio più che positivo in termini di partnership e convenzioni. L’Associazione – che nell’ambito delle

Welfare aziendale - Employee benefits (2) Imc

Con TC WellFare nasce il programma welfare dedicato ai collaboratori del Gruppo Tecnocasa

Tecnocasa Holding e CF Assicurazioni hanno sottoscritto un accordo che consentirà agli oltre 12.000 collaboratori di Tecnocasa, Tecnorete e Kiron che operano sull’intero territorio nazionale nel comparto immobiliare e creditizio di aderire a “TC WellFare”, nuovo programma di welfare integrato appositamente studiato per loro. “TC WellFare” – si legge in una nota – è una soluzione assicurativa

Professionisti - Idee Imc

Per tutti i professionisti arriva l’equo compenso

(Fonte: Iomiassicuro.it) Equo compenso esteso a tutti i professionisti, anche a quelli non iscritti a ordini e collegi. La novità è contenuta in un emendamento al Decreto legge fiscale (n. 148/2017) approvato dalla commissione Bilancio del Senato. Il testo allarga la misura, inizialmente prevista esclusivamente per gli avvocati, a tutti i lavoratori autonomi. Prende così corpo una delle maggiori

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Contratti e parcelle, autonomi più tutelati

(di Matteo Prioschi – Quotidiano del Lavoro) La legge sul lavoro autonomo è stata pubblicata ieri in Gazzetta Ufficiale: nuove disposizioni in vigore da oggi. Al via le nuove garanzie per maternità, malattia e congedo parentale degli iscritti alla Gestione separata Con l’entrata in vigore, da oggi, del Jobs act degli autonomi, sono immediatamente applicabili

Area Professionisti

Jobs Act degli autonomi in Gazzetta Ufficiale, nasce Area Professionisti

L’associazione intende promuovere servizi a 360° per la tutela dai rischi professionali di lavoratori autonomi e liberi professionisti È attesa per oggi la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Jobs act degli autonomi. La legge introduce diverse novità che riguardano i lavoratori autonomi ed i professionisti, molte delle quali entreranno in vigore il giorno successivo alla

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Come integrare la pensione dei lavoratori autonomi

(di Gianfranco Ursino – Plus24) Le alternative ricadono tra fondi pensione aperti e i piani individuali (Pip) La partecipazione alla previdenza complementare è una scelta libera e volontaria e ogni lavoratore può aderire a una delle diverse forme previdenziali: fondi pensioni negoziali, fondi pensione aperti o Pip (piani pensionistici individuali). In particolare i lavoratori autonomi

Formazione (3) Imc

Lavoratori autonomi, spese per la formazione deducibili fino a 10mila euro

(di Giorgio Gavelli – Quotidiano del Diritto) A partire dal 2017 per l’aggiornamento dei professionisti è stato introdotto un «plafond» annuale. Fino all’anno scorso era prevista una deducibilità calcolata a forfait e limitata al 50 per cento. La nuova disposizione chiarisce al di là di ogni dubbio che i benefici fiscali scattano anche per master

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Spese, formazione, consulenze: più tutele per 2 milioni di collaboratori e partite Iva

(di Giorgio Pogliotti – Il Sole 24 Ore) Diventeranno interamente deducibili ai fini Irpef le spese sostenute fino a 10mila euro per iscriversi a corsi di formazione, aggiornamento professionale, master e convegni, e fino a 5mila euro per servizi di certificazione delle competenze, orientamento e sostegno all’autoimprenditorialità. Lo prevede il Ddl sul lavoro autonomo e

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Per le partite Iva contributi al 25%

(di Antonello Orlando – Quotidiano del Lavoro) Le ricadute sui versamenti Inps per i soggetti iscritti alla Gestione separata: massimale fermo a 100.324 euro. Artigiani e commercianti pagheranno, rispettivamente, il 23,55 e il 23,64 per cento. Resta operativo il taglio del 35% per chi ha optato per il regime forfettario secondo la legge 190/2014 Con

Top