Tag Archives: legge 208/2015

Welfare aziendale - Work life balance Imc

Il welfare punta al benessere, quali scenari

Il welfare punta al benessere, quali scenari

(di Gianluigi Baroni, Antonella Iacobellis, Andrea Giordan, Paola Bernardo – Quotidiano del Lavoro) In un’epoca di grandi cambiamenti sociali e relativi al mondo del lavoro, sono molte le aziende che stanno facendo deciso ricorso al welfare per migliorare il benessere e la produttività dei propri dipendenti, complici anche gli incentivi introdotti a livello normativo dalla

Donne (3) Imc

Pensioni, riprende quota la proroga per «opzione donna»

(di Davide Colombo e Marco Rogari – Quotidiano del Lavoro) Hanno scelto quest’anno l’anticipo con penalizzazione 23-24mila lavoratrici. Possibile un rifinanziamento della sperimentazione fino a luglio Nasce e subito tramonta l’ipotesi di istituire un’imposta municipale sugli immobili, l’Imi, che sostituisca l’imposta municipale propria (Imu) e il tributo per i servizi indivisibili (Tasi) mentre sembra rafforzarsi

Risparmio e previdenza Imc

Legge di bilancio e welfare, al posto del premio in denaro incentivi per la previdenza

(di Nevio Bianchi e Barbara Massara – Quotidiano del Lavoro) Più ampi i vantaggi fiscali per i dipendenti che percepiscono i premi di risultato e nuove opportunità in caso in cui si scelga di sostituire il denaro con beni e servizi. L’articolo 25 del disegno di legge di Bilancio 2017 aumenta sia l’importo del premio

Produttività Imc

Legge di bilancio, platea più ampia per il bonus di produttività

(di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone – Quotidiano del Lavoro) Il prelievo al 10% applicabile fino a 3-4mila euro per lavoratori che non superano 80mila euro di reddito Elevati, dal prossimo anno, alcuni valori riferiti alla detassazione dei premi di produttività, per effetto delle modifiche contenute nel disegno di legge di Bilancio 2017. L’importo massimo

Polizia municipale - Controlli Imc

Le multe per mancanza di Rc auto può farle solo l’agente

(di Stefano Manzelli – ItaliaOggi) Non sono ancora omologati gli strumenti per accertare automaticamente la mancata copertura assicurativa e la revisione dei veicoli in transito. Per attivare questo tipo di controlli serve dunque la presenza dell’agente che potrà fermare i mezzi o documentare le cause previste dal codice di mancata contestazione immediata. Lo ha chiarito

Tassazione separata Imc

Detassazione dei premi di risultato con vincoli rafforzati

(di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone – Quotidiano del Lavoro) Pubblicata la circolare Entrate-Lavoro contenente i chiarimenti per ottenere l’imposta sostitutiva del 10% sui premi di risultato. Più controlli sugli obiettivi da conseguire. Il benefìcio non scatta per tutte le voci previste in passato Arrivano i chiarimenti sulla detassazione dei premi di risultato e del

Tassazione separata Imc

Produttività, il welfare annulla la tassazione

(di Alfredo Casotti e Maria Rosa Gheido – Quotidiano del Lavoro) Con la pubblicazione del decreto ministeriale sono diventate operative anche le nuove regole che agevolano l’accesso dei lavoratori al welfare aziendale. Per espressa previsione dell’articolo 1, comma 184, della legge 208/2015, le misure di welfare non concorrono a formare il reddito di lavoro dipendente

Welfare personale Imc

Welfare con rimborso in busta paga

(di Stefano Sirocchi – Quotidiano del Lavoro) Importi o servizi a tassazione zero per i dipendenti per i benefit di istruzione e di assistenza agli anziani. Con l’accordo, per l’azienda le somme erogate sono sempre deducibili al 100% Somme di denaro completamente detassate e neppure soggette all’imposta sostitutiva del 10% per i premi di risultato

Produttività Imc

Premi di produttività come contributi ai fondi complementari. Una soluzione praticabile

(di Sergio Corbello, presidente Assoprevidenza – Milano Finanza) La positiva notizia dell’imminente uscita dell’atteso decreto del ministero del Lavoro, di concerto con quello dell’Economia recante, nella sostanza, i criteri di attuazione per l’applicazione della tassazione agevolata del 10% sulla retribuzione variabile collegata alla produttività, ex art. 1, commi 182 e seguenti della l. n. 208/2015,

Lavoro - Contratti solidarietà Imc

Premi di produttività a maglie larghe

(di Maria Carla De Cesari – Quotidiano del Lavoro) In arrivo il decreto con i criteri per la detassazione degli importi legati al raggiungimento di determinati risultati previsti da accordi aziendali. La misurazione sull’effettivo conseguimento degli obiettivi sarà affidata al datore di lavoro In arrivo il decreto del ministero Lavoro, di concerto con l’Economia, sui

Top