Tag Archives: legislatore

Olimpia Agency - Fourm Pescara dicembre 2015 (4) Imc

Forum Olimpia Agency: Appalti pubblici e legalità, la corruzione si può e si deve combattere

Forum Olimpia Agency: Appalti pubblici e legalità, la corruzione si può e si deve combattere

Il forum di Pescara dello scorso 11 dicembre, organizzato dall’agenzia di sottoscrizione leader nel ramo cauzioni e dei rischi tecnologici in collaborazione con The European House – Ambrosetti,  ha fatto luce sulle possibilità soluzioni al fenomeno. Legnini (vicepresidente CSM): ”L’Italia si sta munendo di misure, preventive e repressive, più efficaci con lo scopo di far

Assicurazione - Mutui - Generico Imc

Polizze vita, quel rischio indigesto al legislatore

(A cura di Silvia Colombo – Professione Finanza) Il legislatore italiano e le derivazioni della disciplina dettata dal TUF Le particolari caratteristiche dei prodotti finanziari assicurativi hanno spinto il legislatore italiano ad assoggettare alla disciplina dettata dal TUF, e dai relativi regolamenti attuativi emanati dalla Consob, l’offerta e la distribuzione degli stessi. Ciò ha posto

«Disclosure», spunta l’ipotesi estensione ai capitali in Italia

Mentre il nuovo reato di autoriciclaggio pare avviato a prendere finalmente forma – dopo i tanti stop and go degli ultimi mesi, il provvedimento potrebbe approdare al Consiglio dei ministri di mercoledì – tra le pieghe dell’iter che è in corso al Comitato ristretto istituito alla Camera sul disegno di legge per il rientro dei

Al giudizio Antitrust le pratiche scorrette di banche, assicurazioni & C.

L’obiettivo è nel mirino. La munizione è il comma 1-bis dell’art. 27 del Codice del Consumo appena introdotto dall’art. 1, comma 6°, del dlgs 21/2014 sui diritti dei consumatori. Il decreto è stato pubblicato l’11 marzo scorso e il comma è già in vigore. La novità è dirompente: viene infatti attribuita all’Agcm, senza esclusioni, la

VOCI DALLA RETE: PERCHE’ NON BISOGNA DIFFIDARE DEI COMPARATORI

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una replica alla nota del direttore di attualità UEA Francesco Barbieri, pubblicata venerdì scorso su Intermedia Channel all’indomani del comunicato IVASS che annunciava una verifica sulla trasparenza dei siti comparativi. L’avv. Ivan Dimitri Calaprice, professionista che si occupa di comparazione telematica, offre con il suo contributo alla discussione con un ragionato

Invalidità rilevanti: Milano fa scuola sui risarcimenti per macrolesioni

Il decreto del ministero proposto nel 2011 è stato bloccato in Parlamento Con il termine “macroinvalidità” o “macropermanenti” si indicano quei danni alla salute che abbiano provocato un’invalidità permanente di rilevante entità. Secondo la maggioranza della dottrina, si è in presenza di una macroinvalidità quando i postumi personali esitati ad una lesione superano la soglia

Consiglio nazionale ingegneri: «Assicurazione, più vincoli anche per le compagnie»

L’esame dei nodi da sciogliere: obbligo per le società, regime «claims made» Il quadro normativo sulle assicurazioni professionali risulta sostanzialmente definito. Il suo regime, infatti, si inserisce nel solco della disciplina dell’assicurazione per responsabilità civile professionale già prevista dal nostro ordinamento. Tuttavia, la generalizzazione dell’obbligo determina una serie di conseguenze pratiche che necessitano di essere

COLLABORAZIONI AVANTI TUTTA

SNA presenta la prima guida per aiutare gli intermediari in tema di collaborazioni. Secondo le stime del sindacato gli intermediari attivi nelle collaborazioni hanno superato abbondantemente le 1.000 unità. Oltre 3.000 agenti hanno comunicato proprio allo SNA di essere pronti a intraprendere questa nuova modalità intermediativa Lo SNA accelera in tema di collaborazioni e dopo

CON I FONDI DI DEBITO LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE FINANZIA LA RIPARTENZA DELLE PMI

Seminario di Assoprevidenza e FeBAF a Roma “I tempi sono ormai maturi per ragionare sulle potenzialità di un veicolo finanziario largamente utilizzato dalle principali economie occidentali e rimasto finora ai margini in Italia: il fondo di debito o credit fund. Le aziende con prospettive di crescita devono prendere confidenza con le forme alternative di approvvigionamento,

La Voce degli Intermediari (2) Imc

LA VOCE DEGLI INTERMEDIARI: LE DONNE PAGANO PER GLI UOMINI

E’ chiaramente quasi un ospite fisso della rubrica dedicata agli spunti che provengono dagli intermediari, ma è altrettanto vero che le sollecitazioni che arrivano dal blog ‘Agorà degli agenti di assicurazione’ sono spesso degne di nota e approfondiscono argomenti di sicuro interesse. In questo caso si torna sugli effetti provocati nelle tariffe dei premi assicurativi

Top