Tag Archives: leonardo del vecchio

Generali - Leone alato (2) Imc

Generali, scelta interna per il numero due

Generali, scelta interna per il numero due

(di Fabio Massimo Signoretti – Repubblica Affari & Finanza) Tre in corsa per la direzione generale: De Courtois, Liverani e Cirinà. Azionisti in movimento. Ecco il piano di Donnet per l’asset management: più efficienza interna e assunzione di manager con portafogli proprio per aumentare le masse Nuovo direttore generale interno e potenziamento dell’asset management: sono

Philippe Donnet (6) Imc

Donnet: il Leone tornerà a mordere sui mercati

(di Piercarlo Fiumanò – Il Piccolo) Il Ceo di Generali: nel 2018 parte la “fase” tre della crescita. Nel mirino Europa e Asia. Via libera al bilancio e al dividendo. Piano per il risparmio gestito Generali, parte tre, la rivincita. Philippe Donnet (nella foto), con il suo italiano ormai perfetto, ha imparato a muoversi con

Generali - Facciata sede Trieste Imc

Generali «ristruttura» la quota Intesa

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) Il cda del Leone di Trieste e il comitato strategico decidono di restare soci della banca ma in forma diversa dal prestito titoli. Gli advisor studiano le alternative. Si guarda a un piano di rafforzamento della compagnia. Possibile la costruzione di un pacchetto di opzioni. Sul tavolo

Generali - Insegna Imc

Generali, l’anagrafe dei soci: La signora da 30 milioni di euro e quell’area «grigia» sul 10%

(di Mario Gerevini – Corriere della Sera) I 233 mila azionisti aspettano di capire se Intesa Sanpaolo passerà dai preliminari (studio di combinazioni industriali) alla sostanza (lancio di un’offerta) Come essere in sala d’attesa. I 233 mila azionisti Generali aspettano di capire se Intesa Sanpaolo passerà dai preliminari (studio di combinazioni industriali) alla sostanza (lancio

Report analisti

Intesa-Generali, il mercato ragiona sul prezzo «corretto» del super deal

(di Laura Galvagni e Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Per gli analisti una delle mosse si potrebbe anche giocare attorno ai 17-19 euro ma tutto dipenderà da come sarà impostata l’operazione da Intesa «Non accetteremo mai di diluire la nostra forza patrimoniale, piuttosto rinunceremo. Un’altra condizione è mantenere un forte flusso di dividendi.

Generali - Ingresso Imc

Generali studia le contromosse al piano Intesa

(di Laura Galvagni e Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) In attesa di capire le decisioni di Ca’ de Sass, il mercato ragiona sulle possibili azioni difensive volte a preservare lo status quo. Gli analisti guardano all’asse UniCredit-Mediobanca e al vecchio piano Mediolanum. Per Piazza Affari la compagnia triestina potrebbe aumentare le dimensioni con

Controllo - Analisi - Indagine (2) Imc

Intesa-Generali, così cambierebbe il peso dei soci

(di Andrea Montanari – Milano Finanza) Il nuovo assetto in caso di Ops su almeno il 60% del capitale del gruppo assicurativo. Messina può ridisegnare la mappa del potere italiano. Una rivoluzione per le fondazioni bancarie e i soci privati industriali, ma anche per Mediobanca e Unicredit. Ca’ de Sass vale 1,5 volte il Leone

Generali - Mogliano Veneto (2) Imc

Per i soci privati del Leone la priorità è la creazione di valore

(di Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Il nocciolo duro dei soci di Trieste conta sul 25%. La posizione più condivisa è che ben venga la difesa delle Generali, ma a patto che non spiani la strada ad altre mire estere Garantire la “stabilità” dell’assetto azionario delle Generali e difenderla da possibili incursioni esterne.

Francesco Gaetano Caltagirone (Foto Caltagirone Group) Imc

Generali: Caltagirone supera il 3,5%, acquista un milione di azioni per 13,5 milioni di Euro

(Fonte: Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) Comprata opzione a vendere per altrettanti titoli Francesco Gaetano Caltagirone (nella foto, di Caltagirone Group) supera la quota del 3,5% di Generali. Dalle comunicazioni di internal dealing di Borsa Italiana emerge come l’imprenditore romano, attraverso Fincal, abbia acquistato in due distinte operazioni un milione di azioni della compagnia.

Leonardo Del Vecchio (3) Imc

Del Vecchio «presta» il 2% di Generali

(di Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Del Vecchio scende allo 0,919% di Generali per «prestito titoli che prevede» la «restituzione della azioni a Delfin Sarl il 9 gennaio 2017». Utili Delfin a 552 milioni La Delfin di Leonardo Del Vecchio (nella foto), è scesa – momentaneamente – nel capitale di Generali. Come emerge

Top