Tag Archives: lesioni gravi

Generali Italia - Presentazione FiancoAFianco Imc

Generali Italia al fianco delle vittime di gravi incidenti stradali

Generali Italia al fianco delle vittime di gravi incidenti stradali

Al via FiancoAFianco, nuovo protocollo che offre supporto psicologico, percorso di cura e riabilitazione, assistenza e abbattimento barriere architettoniche grazie a consulenti dedicati e a un network di partner. Siglata partneship con la Fondazione Don Carlo Gnocchi per offrire i migliori percorsi di cura e riabilitazione Il tema dei gravi incidenti stradali ha un forte

avvocati-sentenze-imc

Sinistri stradali, ai minori va risarcita la perdita di capacità lavorativa

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) In caso di lesioni gravi riportate da un minore in un sinistro stradale, nella liquidazione del danno si deve tener conto della perdita della capacità lavorativa generica. E, nel caso di particolari difficoltà nell’elaborare un giudizio prognostico, la liquidazione potrà sarà parametrata al triplo della pensione sociale.

Auto - Generico 2

ANIA, Ddl Concorrenza occasione mancata per la riduzione dei prezzi RCA

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, ANIA ha criticato l’impianto normativo del Ddl Concorrenza approvato lo scorso 2 agosto in Commissione Industria del Senato e relativo alla Rc Auto, definendolo “una occasione mancata” per favorire la riduzione dei prezzi del comparto. Secondo l’associazione delle imprese assicurative non sono state, ad esempio, introdotte

Risarcimento - Danni alla persona Imc

Lostuzzi (Genertel): modello europeo per i risarcimenti

(Fonte: Il Piccolo) «In Italia manca del tutto un criterio di risarcimento che, specialmente per i casi di disabilità più gravi, assista la persona gravemente lesa con sistemi di riabilitazione a carico delle imprese di assicurazione. In Europa altri paesi stanno ragionando su questi tipologie di soluzioni, che consentono un’assistenza completa e finalizzata al massimo

Risarcimento - Danni alla persona Imc

Sinistri stradali, levata di scudi sui risarcimenti

(di Lorenza Morello, Morello Consulting – ItaliaOggi Sette) Le norme contenute nel Ddl Concorrenza hanno sollevato molte polemiche Sconti consistenti ai clienti che accettano il risarcimento in forma specifica in luogo del risarcimento per equivalente, ovvero la riparazione presso carrozzerie e officine convenzionate con l’impresa, al posto dell’indennizzo monetario calcolato sul valore del danno. La

Rc Auto - Tariffe (6) Imc

Ddl Concorrenza, l’Ania ribadisce: costi per l’Rc auto destinati a salire

(di Rossella Bocciarelli – Il Sole 24 Ore) La relatrice Fragolent (Pd): mantenuto l’equilibrio. Minucci (presidente Ania): stravolto il ddl che puntava su più trasparenza a favore degli assicurati Non si placa la polemica sullo stravolgimento del ddl Concorrenza avvenuto durante l’esame delle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera. Resta al calor bianco, in

Aldo Minucci (9) Imc

Ania, misure urgenti contro il caro Rc Auto

(di Roberto E. Bagnoli – Iomiassicuro.it) Aumentano gli incidenti, e se non s’interviene per contenere il costo dei risarcimenti appare difficile “attuare un’ulteriore riduzione del prezzo delle polizze rc auto”. E’ il grido d’allarme lanciato dal presidente dell’Ania Aldo Minucci (nella foto), in un’audizione presso le Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera che stanno

Giudice - Sentenza Imc

Liquidazione del danno, conta la tabella vigente

(di Maria Domanico – ItaliaOggi) Nel caso in cui per la liquidazione del danno non patrimoniale da morte di un prossimo congiunto le “tabelle” applicate cambino nelle more tra l’introduzione del giudizio e la sua decisione, il giudice (anche d’appello) sarà obbligato a utilizzare i parametri vigenti al momento della decisione. Sottolineando un orientamento già

Risarcimento - Danni alla persona Imc

Ddl concorrenza: Rc auto, sui risarcimenti un’operazione ad alto rischio

(Autore: Filippo Martini – Quotidiano del Diritto) Ristrutturazione del danno non patrimoniale nella Rc auto insufficiente. L’articolo 7 del Ddl concorrenza risulta essere il più problematico dal punto di vista tecnico e lontano dall’assicurare un assetto stabile all’istituto. Ma andiamo con ordine. Risarcimento del danno non patrimoniale – Certamente, nel contesto disciplinare della Rc auto,

Alessandro Santoliquido (3) Imc

Assicurazioni, nuova Rc Auto ok

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Parla Santoliquido, presidente della commissione permanente auto dell’Ania. Le compagnie promuovono la riforma del governo. I prezzi potranno calare del 5-10%, anche se i tempi per le denunce di sinistro restano troppo lunghi e i risarcimenti italiani ancora salati Ci sarebbe bisogno di qualche ritocco qua e là. Ma

Top