Tag Archives: livelli occupazionali

Fusioni - Acquisizioni - Transazioni societarie (3) Imc

La maxi-fusione in Eurovita preoccupa le OO.SS.

La maxi-fusione in Eurovita preoccupa le OO.SS.

Dopo l’autorizzazione IVASS alla fusione tra Ergo Previdenza, Old Mutual Wealth Italy ed Eurovita Assicurazioni, lavoratori e sindacati in mobilitazione per il mancato accordo con il nuovo azionista sulle tutele occupazionali. Tra le OO.SS. (First Cisl – Fisac Cgil – Fna – Snfia – Uilca) destano preoccupazione soprattutto le sorti dei 92 dipendenti della sede romana

Direct Line

Direct Line, si tratta: «Ma no esuberi»

(di Laura Lana – Il Giorno Grande Milano) Cologno Monzese, le proposte dei sindacati all’azienda per riorganizzare senza tagliare «L’azienda ritiri la dichiarazione dei 200 esuberi dal tavolo di trattativa». È la richiesta delle segreterie nazionali First Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Fna e Snfia, che l’altro giorno hanno incontrato l’amministratore delegato di Direct Line, il

GIORNATA DI INCONTRI ISTITUZIONALI PER UNAPASS E ANAPA

Nel corso della giornata di ieri, i presidenti delle due associazioni – Massimo Congiu e Vincenzo Cirasola – hanno incontrato il ministro dello sviluppo economico Flavio Zanonato, mentre una delegazione ANAPA guidata da Enrico Ulivieri ha partecipato all’audizione in XII Commissione della Camera dei Deputati, che aveva all’ordine del giorno le proposte di legge sull’obbligo

Assicurazioni - Dipendenti Imc

Fondo esuberi per le assicurazioni

E’ pronto il primo strumento intersettoriale in esecuzione della Legge Fornero. I lavoratori coinvolti sono 50 mila e potranno attingere allo strumento per prepensionamenti o riduzione dell’orario. Adesso si lavora al rinnovo del contratto che andrà chiuso entro giugno Le compagnie di assicurazione rimettono mano al Fondo di solidarietà di categoria. Il primo avviato in

ANIA HP

Ania: accordo con Aisa e sindacati su Fondo solidarietà

L’Ania (Associazione Nazionale tra le Imprese di Assicurazione), l’Aisa (Associazione Italiana delle Societa’ di Assistenza) e le organizzazioni sindacali di settore, al termine di una delicata trattativa, hanno sottoscritto un accordo con il quale è stato istituito il “Fondo Intersettoriale di solidarietà per il sostegno del reddito, dell’occupazione e della riconversione e riqualificazione professionale del

Top