Tag Archives: londra

GAZ - Londra 2017 Imc

GAZ, le memorie londinesi del presidente Enrico Ulivieri

GAZ, le memorie londinesi del presidente Enrico Ulivieri

Incontriamo Enrico Ulivieri, presidente del Gruppo Agenti Zurich (GAZ), al rientro dalla recente “missione londinese” nella quale ha incontrato i vertici di MAG-Jlt (assieme al componente del Comitato Esecutivo GAZ Giuseppe Lottini) ed ha preso contatto con il mondo dei Lloyd’s. In questo breve colloquio, il presidente GAZ ha inoltre anticipato alcuni dei temi della

Lloyd's of London Imc

Lloyd’s: “Basta alcol a pranzo”, ma è protesta tra i broker

(di Enrico Franceschini – la Repubblica) C’era una volta il “three Martinis’ lunch”: la colazione di lavoro innaffiata da tre super-alcolici. Dalla newyorchese Wall Street alla City di Londra, era la regola di banchieri, broker e businessmen. Ma nella cittadella finanziaria londinese ora sarà più rischioso farsi un drink (o più d’uno) durante l’orario lavorativo,

Londra - City (2) Imc

Axa prende tempo con Londra sul grattacielo 22 Bishopgate

(di Giovanni Vegezzi – Il Sole 24 Ore) La Brexit mette in forse la costruzione della torre più alta della City. Secondo quanto riferisce l’agenzia Bloomberg, Axa Investment Managers – Real Assets, il braccio immobiliare del gruppo francese, consulterà i propri investitori per decidere il futuro del progetto 22 Bishopgate, un edificio di uffici destinato

Sinergia - Integrazione - Collaborazione Imc

Casse di previdenza, riapre il cantiere-riordino

(di Anna Messia – Milano Finanza) Il governo chiama il settore a raccolta per valutare possibili accorpamenti. Il primo dossier allo studio punta a mettere insieme l’ente previdenziale dei medici con quelli dei veterinari e psicologi così da ridurre i costi e migliorare le gestioni mobiliare e immobiliare Per ora è solo un cantiere, ma

Brexit (3) Imc

Banche, assicurazioni, agenzie Ue. Le conseguenze a catena di Brexit che si tenta di evitare in extremis

(di Eugenio Occorsio – Repubblica Affari & Finanza) La perdita dei “passport rights” sarebbe disastrosa per banche e assicurazioni. Ma intanto sono iniziate le trattative sotterranee per tornare indietro sui risultati del referendum salvando l’hub finanziario Sono 2079, calcola l’Eba, le istituzioni finanziare con base a Londra, fra britanniche e straniere, in possesso dei passport

Brexit Imc

Brexit, le conseguenze per l’export italiano e gli impatti sulla gestione del rischio aziendale

Andamento del mercato, risorse umane, salari, polizze assicurative, tasse e dazi: queste le principali preoccupazioni delle aziende che hanno due anni di tempo per adeguarsi. Secondo ANRA, l’associazione che raggruppa i risk manager e i responsabili delle assicurazioni aziendali, potrebbero verificarsi eventuali opportunità di attrazione di investimenti nel settore assicurativo se l’IVASS si adeguasse in tempo

AEC 15 anni HiRes

Nel 15° anniversario della fondazione del Gruppo, AEC Master Broker apre il suo Branch Office a Londra

Il 2016 comincia con una importante novità per AEC Master Broker, che dallo scorso mese di febbraio si arricchisce della nuova Branch Office di Londra. La società parte del Gruppo AEC, guidato da Fabrizio Callarà, è dal 2010 il Lloyd’s Broker del Gruppo, e dopo le tre sedi già operative tra Roma e Milano, sbarca

London City Airport Imc

Allianz vuole l’aeroporto di London City, per la cedola

(Fonte: Corriere della Sera) Allianz punta su London City, l’aeroporto (nella foto) a due passi dal quartiere degli affari della capitale britannica, messo in vendita dal fondo americano Global Infrastructure Partners, che lo controlla dal 2006. Il gruppo assicurativo tedesco si sarebbe alleato con il fondo canadese Borealis, che gestisce le pensioni dei dipendenti pubblici

Cattolica Assicurazioni HiRes (2) HP

Cattolica alla City per l’aumento

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Ieri l’AD Mazzucchelli era a Londra per presentare l’operazione da 500 milioni. Partono anche gli incontri sul territorio per coinvolgere i piccoli azionisti. Mentre il consorzio di garanzia guidato da Imi e Mediobanca si allarga a una decina di banche Entra nel vivo l’operazione di aumento di capitale di

Londra - Canary Wharf Imc

China Life sbarca in Europa e acquista un grattacielo a Canary Wharf per 990 milioni di euro

Uno dei grattacieli più riconoscibili di Canary Wharf, il nuovo centro finanziario londinese, é stato acquistato per 795 milioni di sterline da China Life, la compagnia di assicurazioni statale cinese, al suo primo investimento immobiliare in Europa. L’edificio at numero 10 di Upper Bank Street sarà ora diviso tra il gruppo cinese, che ha il

Top