Tag Archives: margine nuova produzione

Giacomo Campora (5) Imc

Allianz Italia, positivi riscontri dal primo trimestre 2018

Allianz Italia, positivi riscontri dal primo trimestre 2018

La compagnia guidata da Giacomo Campora ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con premi complessivi in crescita dell’1,8% a 3,8 miliardi di Euro ed un utile operativo di 360 milioni, in linea con il risultato a fine marzo 2017 Buon avvio di esercizio 2018 per Allianz Italia, che ha registrato indicatori in linea con

Oliver Baete (5) Imc

Allianz, solido inizio per l’esercizio 2018

I risultati ottenuti dal gruppo assicurativo tedesco nel primo trimestre evidenziano indicazioni in linea con il raggiungimento degli obiettivi. I ricavi si incrementano dello 0,7% a 36,5 miliardi di Euro, mentre l’utile operativo segna una flessione del 6% a 2,8 miliardi, legata anche all’effetto sfavorevole dei tassi di cambio. L’utile netto attribuibile agli azionisti cresce invece del

Generali - Leone alato (2) Imc

Generali, indicatori positivi dopo il primo trimestre 2018

Risultato operativo (+4,9% a 1,3 miliardi di Euro) e utile netto (+8,6% a 581 milioni) del Leone di Trieste sono superiori alle attese medie degli analisti. In miglioramento il Combined ratio(-1,6 punti percentuali a 91,4%) e la redditività della nuova produzione del ramo Vita, il cui margine cresce al 4,55% (+0,7 p.p.). Premi in crescita a

philippe-donnet-7-imc

Generali, risultato operativo a livelli record nel 2017. Aumenta il dividendo

Grazie a ramo Vita, divisione Investments ed Asset & Wealth Management (oltre al raggiungimento in anticipo dell’obiettivo di riduzione costi), il gruppo assicurativo di Trieste chiude l’esercizio con un risultato operativo di 4,89 miliardi di Euro (+2,3%) ed un utile netto di 2,1 miliardi (+1,4%). I premi complessivi si confermano ai livelli del 2016 (-0,2% a

Mark Wilson (Foto Gruppo Aviva) Imc

Aviva, il 2017 chiude con indicatori in crescita

Il gruppo assicurativo britannico ha presentato i risultati dell’esercizio 2017, registrando un complessivo sviluppo degli utili, dei dividenti, del capitale e dei flussi di cassa. Positivo anche l’andamento di Aviva Italia, con forte crescita sul Vita (+31% per la raccolta netta e valore della nuova produzione raddoppiato a 204 milioni di Euro). L’utile netto della

Philipp Gmür Imc

Helvetia, l’utile operativo 2017 supera quota 500 milioni di franchi (+2,2%)

Il gruppo assicurativo elvetico ha presentato i risultati dell’esercizio, chiuso con indicatori complessivamente positivi: il volume d’affari è salito dello 0,7% a 8,64 miliardi di franchi, trainato soprattutto dall’andamento dei rami non-Vita (+4,3%) e dalle soluzioni dei rami Vita di nuova generazione (+14,1%). Combined ratio praticamente invariato a 91,8% (+0,2 p.p.). Il CdA societario proporrà alla

Patrick Frost (3) Imc

Swiss Life, utili e premi in aumento nel 2017

Il gruppo assicurativo elvetico chiude l’esercizio con indicatori positivi ed in linea con le previsioni: l’utile netto operativo si è incrementato del 5% a 1,47 miliardi di franchi e l’utile netto è aumentato del 9%, attestandosi oltre quota un miliardo. I proventi per commissioni e spese sono saliti dell’8% a 1,480 miliardi di franchi; il risultato

Giacomo Campora HP Imc

Allianz Italia, premi e utile operativo in crescita nel 2017

La compagnia chiude il 2017 con 15,7 miliardi di Euro di premi (+11,1%, grazie al traino del Vita) e 1,4 miliardi di utile operativo (+13%). Combined ratio a livelli di eccellenza, in miglioramento di quattro punti percentuali a 80,8% Nel 2017 Allianz Italia ha registrato una crescita dei premi totali dell’11,1% rispetto al 2016, chiudendo

Oliver Baete (6) Imc

Allianz, utile netto in calo nel 2017 ma aumentano i ricavi

I ricavi complessivi del gruppo assicurativo tedesco sono saliti del 3% a 126,1 miliardi di Euro. In marginale rialzo (+0,4% a 11,1 miliardi) anche l’utile operativo, che si colloca nella forchetta superiore dell’obiettivo dichiarato. L’utile netto attribuibile agli azionisti è invece diminuito del 2,3% a 6,8 miliardi per l’impatto derivante dalla catastrofi naturali, dalle modifiche

Zurich - Insegna sede Imc

Zurich Insurance Group, premi in lieve rialzo dopo il terzo trimestre 2017

Il gruppo assicurativo svizzero ha presentato i risultati relativi all’andamento delle sue divisioni operative dopo il terzo trimestre 2017. Non sono state fornite indicazioni sugli utili complessivi e divisionali e neppure sulla redditività Danni, ma Zurich ha confermato la previsione di costi pari a 700 milioni di dollari collegati ai fenomeni catastrofali naturali di grande entità

Top