Tag Archives: massimo doris

Gruppo Mediolanum (3) HP

Mediolanum punta sui nuovi Pir: “Vogliamo raccogliere almeno 3 miliardi”

Mediolanum punta sui nuovi Pir: “Vogliamo raccogliere almeno 3 miliardi”

(di Camilla Colombo – La Stampa) Il presidente Ennio Doris: «L’obiettivo è fare di più di quanto ha previsto il governo». L’ad Massimo Doris: «Situazione vincente per gli istituti e per i risparmiatori» Raccogliere tre miliardi di euro con i Pir (Piani Individuali di Risparmio) già nel 2017. Ad alzare l’asticella rispetto a quanto previsto

Massimo Doris (2) Imc

«Mediolanum punta su Pir e protezione»

(di Isabella Della Valle – Il Sole 24 Ore) L’ad Massimo Doris: «Vogliamo diventare l’unica banca dei nostri clienti. Utile in calo ma 2016 secondo anno migliore di sempre» Il gruppo Mediolanum ha archiviato il 2016 con un utile netto di 393,5 milioni, in calo del 10% rispetto ai 438,6 del 2015, il totale delle

Massimo Doris (2) Imc

Banca Mediolanum tocca il record nelle commissioni di gestione

(di Anna Messia – Milano Finanza) Il gruppo chiude i primi nove mesi con un utile netto consolidato di 305 milioni di euro, -2% rispetto a settembre 2015. Mentre la raccolta netta relativamente alle attività in Italia tocca 3,925 miliardi, il 30% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ad ottobre raccolti altri

Massimo Doris (2) Imc

Raccolta Mediolanum super grazie a c/c e titoli

(di Valerio Testi – Milano Finanza) Quello di gennaio 2016 è stato il miglior primo mese dell’anno nella storia di Banca Mediolanum, con una raccolta netta totale di 502 milioni di euro. Un risultato di spicco che fa seguito a quello di Banca Generali, che mercoledì 3 aveva comunicato i migliori dati mensili di sempre (530 milioni

Ennio Doris Imc

«La fusione Mediolanum riduce i costi»

(Fonte: Il Sole 24 Ore) L’assemblea straordinaria di Mediolanum Spa ha deliberato l’approvazione del progetto di fusione per incorporazione in Banca Mediolanum. La decisione di fondere Mediolanum spa in Banca Mediolanum è stata “inevitabile” sulla scia dell’evoluzione del gruppo e permette vantaggi in termini di costi e organizzazione. Lo ha spiegato l’a.d. Ennio Doris (nella

Asset finanziairio - Monete - Riserve Imc

Risparmio, si chiude un anno record

(Autore: Isabella Della Valle – Il Sole 24 Ore) Molto positiva per il 2014 la raccolta per Azimut (5,6 miliardi), Banca Generali (4 miliardi) e Banca Mediolanum (4,1 miliardi). I dati di dicembre evidenziano l’importanza del gestito per i risultati dei tre gruppi Record. È questo il denominatore comune dei grandi gruppi del risparmio gestito

Gruppo Mediolanum (2) Rettangolare

Da Mediolanum dividendo record

Ai soci 0,25 euro. Il 2013 si chiude con profitti lordi in crescita a 544 milioni Profitti prima delle imposte record e un dividendo, in termini assoluti, mai così alto nella storia del gruppo. Mediolanum archivia il 2013 con conti in crescita e per il 2014 immagina un trend ancora in ascesa. «Le attese sono

Top