Tag Archives: mediazione obbligatoria

Mediazione (5) Imc

La conciliazione del Ctu non scalza la mediazione

La conciliazione del Ctu non scalza la mediazione

(Autore: Marco Marinaro – Quotidiano del Diritto) Il tentativo di conciliazione fatto dal consulente tecnico non sostituisce la mediazione obbligatoria. Così, la mediazione deve essere tentata prima di iniziare una causa in materia di responsabilità medica e sanitaria. E non vale a escludere l’obbligo il fatto che sia stato già esperito con esito negativo il

Mediazione civile, la parola ritorna al Tar

Verso uno stop della mediazione civile e commerciale, tornata obbligatoria nell’estate del 2013 con il varo del “Decreto del fare“? Ne è convinto l’Organismo unitario dell’avvocatura, da sempre fortemente contrario alle nuove misure, che oggi ha annunciato l’accoglimento da parte del Consiglio di Stato di un ricorso che potrebbe aprire la strada, a breve, ad

Incidenti stradali: c’è uno spiraglio sui risarcimenti

Evitare il contenzioso su un risarcimento danni da Rc auto che si ritiene ingiusto è praticamente impossibile: si parla di conciliazione da vent’anni, ma questo strumento non è mai davvero decollato e le cause legate a incidenti stradali restano quelle che più intasano la giustizia civile. Potremmo però essere giunti a un punto di svolta:

Il ritorno della mediazione

Dal 20 settembre scatterà l’obbligo del tentativo di conciliazione per la maggior parte delle cause civili, esclusa l’Rc auto. A costi ridotti. Ma sempre con l’assistenza del legale La rivincita della mediazione obbligatoria. E degli avvocati. Potrebbe essere il titolo del libro che si comincerà a scrivere a partire dal 20 settembre, quando scatterà l’obbligo

DL FARE, UNAPASS: BENE ESCLUSIONE RCAUTO DA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA

Giudizio positivo sul decreto del Fare da parte di Unapass Rete ImpresAgenzia, associazione sindacale degli Agenti di Assicurazione. “Il provvedimento fa bene a escludere dalla mediazione obbligatoria le controversie della Rc auto – sottolinea il presidente, Massimo Congiu (nella foto) -, per le quali siamo sempre più convinti che la soluzione migliore sia la conciliazione

Più spazio agli avvocati nella nuova mediazione

Assistenza obbligatoria sin dal primo incontro La mediazione resta una procedura stragiudiziale, ma dovrà essere affrontata con l’assistenza dell’avvocato. È confermato l’obbligo di impegnarsi a cercare l’accordo – in una serie di materie – prima di portare la lite davanti al giudice, ma per assolverlo basterà un solo incontro concluso senza risultato e per cui

UEA - Assemblea Soci 2013 Imc

SPECIALE 40 ANNI DI UEA: RESOCONTO DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI “IL FUTURO DEL SOCIO UEA ALLA LUCE DEI CAMBIAMENTI CHE INTERESSANO L’INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA. LA VALENZA CULTURALE”

Ultimo appuntamento con gli approfondimenti del 40° Congresso Uea (Si ringrazia Diana Pastarini per la collaborazione). L’annuale momento di incontro dei soci Uea ha visto la partecipazione di esponenti di primo piano del mondo assicurativo: Vittorio Zenith, recentemente cooptato nell’Esecutivo Nazionale dello Sna; il presidente di Unapass, Massimo Congiu; il presidente di Anapa, Vincenzo Cirasola;

Senato Repubblica - Palazzo Madama Imc

Mediazione civile, non passano al Senato gli emendamenti sull’obbligatorietà

Sono stati dichiarati inammissibili gli emendamenti presentati al decreto legge sulla crescita che puntavano a reintrodurre la mediazione obbligatoria, sia pure a termine fino al 2017. Tra gli altri emendamenti dichiarati inammissibili in commissione Industria del Senato, riferisce la relatrice Simona Vicari (Pdl), anche quelli sulla riforma delle Camere di Commercio. In tutto sono 86

Carrozziere Imc

Verona: Carrozzieri, in frenata la «cessione del credito»

I circa trecento artigiani veronesi alle prese con nuove difficoltà burocratiche. Una sentenza mette in dubbio la possibilità degli operatori di riscuotere il costo dei danni direttamente dall’assicurazione Iniziava a decollare, ma rischia di subire da subito una brusca frenata. Si tratta della procedura di «cessione del credito», che permette ai carrozzieri di riscuotere dall’assicurazione

Senato Repubblica - Palazzo Madama (2) Imc

La conciliazione ritorna in agenda

Si riapre la partita della conciliazione. Mentre ancora si attende il deposito delle motivazione della sentenza con cui la Corte costituzionale ha giudicato illegittima la disciplina sotto il profilo dell’obbligatorietà del tentativo e per eccesso di delega, il Senato prenderà a breve posizione. L’emendamento al decreto legge sviluppo che in un primo tempo era stato

Top