Tag Archives: mercato assicurativo italiano

Yolo HiRes

YOLO, prosegue il percorso di sviluppo

YOLO, prosegue il percorso di sviluppo

L’intermediario assicurativo interamente digitale lancia la propria App ufficiale YOLO, il primo intermediario assicurativo totalmente digitale, prosegue nel suo percorso di consolidamento e annuncia il lancio dell’App ufficiale: “ora, con un semplice click, assicurarsi per una partita di tennis o un week-end al mare sarà ancora più facile e immediato”. Il lancio dell’App YOLO –

Report - Statistiche Imc

A.M. Best, prospettive stabili per il mercato assicurativo italiano dei rami Danni

In un nuovo report pubblicato nella giornata di ieri, lunedì 23 aprile, l’agenzia internazionale di rating A.M. Best ritiene che le prospettive del mercato assicurativo italiano per il ramo Danni siano stabili. Il comparto vanta storicamente buoni risultati in termini di redditività tecnica, che si prevede possa essere mantenuta nel medio periodo. Secondo le stime dell’agenzia

Assicurazioni - Tecnologia - Startup Imc

IVASS, pubblicato il Focus sull’attività assicurativa in Italia

L’IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale una lista di FAQ per favorire la semplificazione e l’accelerazione dei procedimenti in fase di accesso al mercato assicurativo italiano. L’attività assicurativa nel nostro Paese, evidenzia l’Istituto, può essere esercitata innanzitutto costituendo una nuova impresa con sede legale in Italia. Nel caso di un’impresa con sede legale in un Paese dello

Blockchain - Digitalizzazione Imc

Blockchain, sviluppata la prima soluzione assicurativa Corporate per il mercato italiano

Generali Global Corporate & Commercial Italia, AIG Italia e UnipolSai – assieme ad AON e Willis Towers Watson in qualità di broker e con il supporto consulenziale di Capgemini Italia – hanno creato insieme la prima soluzione per ottimizzare i processi di negoziazione e quotazione dei rischi corporate nel mercato assicurativo italiano. Semplificazione, trasparenza, sicurezza

partnership-collaborazione-3-imc

Partnership strategica tra Kinetic Insurance Brokers e Eagle Direct

Kinetic Insurance Brokers (società di brokeraggio assicurativo operante presso i Lloyd’s di Londra) e l’agenzia di sottoscrizione italiana Eagle Direct hanno annunciato nella giornata di oggi la sottoscrizione di una partnership strategica che vederà Eagle Direct nel ruolo di rappresentante unico di Kinetic per l’Italia. La collaborazione delle due imprese si concentra sull’apporto di affari assicurativi

Certificazione ambientale (2) Imc

Ania: “Il ripristino danni ambientali? Sì, ma facoltativo”

(di Enrico Levaggi – Iotiassicuro.it) Il ripristino diretto dei danni ambientali è una buona cosa. Ma gli assicuratori devono essere lasciati liberi di puntarci o meno. Lo hanno affermato i rappresentanti dell’Ania nel corso dell’audizione alla VI Commissione (Finanze) della Camera dei deputati sulla Risoluzione n. 011917 (Interventi in materia fiscale, assicurativa e finanziaria sulle tematiche

AIBA HP (2)

AIBA lancia il Vademecum sulla legge Gelli. Cresce il mercato del brokeraggio

Il rallentamento del mercato assicurativo non ferma la crescita dei broker, che nel 2016 hanno intermediato 16,6 miliardi di Euro (l’11,5% del mercato assicurativo); 15 miliardi nei soli rami danni (41%). Sono 1.697 le società di brokeraggio iscritte al RUI, in crescita del 4,9% rispetto al 2015. La Legge Gelli introduce importanti novità in tema

Rc professionale - Assicurazione medica (2) Imc

Nobis, nuova partnership di Rc professionale sanitaria con Assimedici

“Anche il mercato assicurativo italiano è ormai scenario stabilizzato di acquisizioni e concentrazioni, disegnando una geografia tratteggiata da pochi gruppi assicurativi di grande rilevanza e dimensioni. All’interno quindi di una omologazione competitiva apparentemente irreversibile continuano però ad emergere nuovi bisogni assicurativi, che richiedono innovazione, flessibilità e soprattutto vicinanza di professionisti ad altri professionisti. È quanto

CNP Partners HiRes

CNP Partners, nel 2016 crescono raccolta premi e volume degli attivi gestiti

Al risultato complessivo hanno contribuito operazioni come come l’acquisto del portafoglio di Barclays Vida y Pensiones in Italia CNP Partners, la società spagnola del Gruppo CNP Assurances attiva in Italia nei settori del risparmio, degli investimenti e della protezione della persona, ha registrato nel 2016 una raccolta premi pari a 332,9 milioni di Euro (+51%

Rc Auto - Tariffe (5) Imc

Fitch, nel 2017 le tariffe Rc Auto aumenteranno

(di Elena Filippi – Milano Finanza) L’agenzia di rating, che sull’outlook del comparto ha una valutazione stabile, per il prossimo anno si attende una diversificazione delle fonti di reddito con i bassi ritorni degli investimenti che saranno bilanciati dall’aumento delle polizze auto Le tariffe Rc auto in Italia probabilmente saliranno nel 2017 per la prima

Top