Tag Archives: ministro economia

Calcolatrice (2) Imc

Quella distorsione prodotta dall’aliquota sui rendimenti dei fondi pensione

Quella distorsione prodotta dall’aliquota sui rendimenti dei fondi pensione

(Autore: Marco lo Conte – Oltre il Tfr) Niente da dire su quanto sottolineato dal Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan in audizione sul disegno di legge Stabilità. “L’aliquota sui fondi pensioni e quella applicata alla rivalutazione del Tfr resta comunque decisamente inferiore a quella ordinaria applicabile alla generalità dei redditi di natura finanziaria (che sono

Mefop Rettangolare

Secondo pilastro a sostegno dell’economia

La proposta Mefop: Un fondo di investimento alimentato con i contributi Un fondo di investimento che raccolga una porzione diversificata dei portafogli dei fondi pensione da allocare nell’economia italiana, con un orizzonte temporale coerente con le esigenze previdenziali, promosso dagli stessi fondi pensione che ne indicano la direzione strategica. È la proposta avanzata ieri a

Assicurazioni, credito alle pmi

Decreto Crescita: Le misure sono state illustrate dai ministri Guidi e Padoan. Prestiti diretti anche dalle società di cartolarizzazione Le compagnie di assicurazione e le società di cartolarizzazione potranno concedere credito diretto alle imprese. È questa una delle misure per diversificare le fonti di accesso al finanziamento presentate ieri in conferenza stampa dal ministro per

Fisco e risparmio: i quattro paradossi dell’aliquota al 26% (e una domanda al ministro)

L’annunciato aumento dal 20 al 26% dell’aliquota sulle plusvalenze finanziarie rischia di creare o ingigantire diversi paradossi per i risparmiatori: che prima erano piccoli, visto la ridotta distanza dal 12,5% che si applica ai titoli di Stato al 20%, ma che ora evidenziano una divaricazione rilevante (più del doppio), tanto da cambiare l’orizzonte di scelte

I fondi devono prestare più attenzione al fabbisogno previdenziale

In attesa del nuovo decreto sugli investimenti dei fondi pensione, al vaglio del ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, la Covip nel 2012 ha dettato ai fondi pensione nuove disposizioni sulla politica degli investimenti con le quali l’autorità ha inteso fornire istruzioni sui criteri a cui le forme pensionistiche complementari e le relative società istitutrici devono

Grassi (Banca Generali): Da rimpatrio capitali fino a 80 miliardi di Euro

L’operazione rimpatrio di capitali varata venerdì scorso dal premier, Enrico Letta, in consiglio dei ministri può far tornare in Italia entro il 30 settembre 2015 fino a 80 miliardi di euro, su un totale stimato di 200 miliardi di euro depositati dagli italiani nei paradisi fiscali. “Non è facile fare una stima perché il provvedimento

Privatizzazioni: La Posta in gioco è alta

Il Cdm dà avvio al processo per la dismissione del 40% del capitale della spa guidata da Sarmi, che vale 4-4,8 miliardi. Si parte con la selezione degli advisor e i dipendenti vogliono il 5% Parte il grande piano di privatizzazioni dello Stato italiano. E si inizia subito con la portata principale: la dismissione del

COVIP HP

Ministro, non dimentichi la Covip

Per definire l’insieme dei provvedimenti approvati appena un mese fa il governo ha scelto il nome impegnativo “decreto del fare” – sottintendendo così che il governo non è inerte ma anzi in piena attività e in controllo Qualcuno, osservando nel dettaglio i provvedimenti presi (tra cui, mirabile, il divieto di uso dei fax nella PA

Top