Tag Archives: ministro welfare

Pensioni, pericolo controriforma

In autunno aumenterà il pressing per ridurre l’età dell’addio al lavoro nel settore privato. Ichino avverte: il nodo degli esodati si scioglie aumentando l’occupazione tra gli over 55. E non con i prepensionamenti La stessa determinazione che il premier Matteo Renzi ha avuto nel far sparire il vecchio Senato e aumentare le proprie capacità decisionali,

Durc online più costoso

I rilievi dei tecnici del servizio bilancio del senato sul dl 34/2014. Aggravio di spesa per l’informatizzazione Il Documento unico di regolarità contributiva online? Altro che vantaggi: produrrà un aggravio dei costi nel breve termine (a causa della necessità di informatizzazione del processo nelle amministrazioni coinvolte), «sebbene, nel lungo periodo, si potranno produrre significativi risparmi».

Pensioni, sulla busta arancione risposte entro marzo

Iniziano a prendere corpo i contorni dell’operazione busta arancione della pensione, dopo l’annuncio del ministro del welfare Enrico Giovannini che metà dicembre ha dichiarato che i lavoratori riceveranno una stima dell’assegno pubblico che possono aspettarsi. “Sulla busta arancione arriveranno risposte entro il primo trimestre 2014“. Lo ha detto il presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua (nella foto),

Chi sa far di conto sulle pensioni (e chi preferisce di no)

“Dov’è la busta arancione” ci chiedevamo nella copertina di Plus24 una ventina di giorni fa. Di certo non ci attendevamo una risposta come quella fornita dal ministro del Welfare Enrico Giovannini. Un rinvio, l’ennesimo, deciso per consentire ai tecnici dell’Inps di lavorare ad «applicativi» con «maschere» su Internet che consentano «alle persone di fare le

Bruxelles mette in campo la busta arancione europea

Previdenza, il progetto pilota «Ttype» sull’informativa Una busta arancione europea? La possibilità di tracciare le proprie contribuzioni pensionistiche in tempo reale? In qualche anno, questa possibilità potrebbe essere realtà. D’altronde, la normativa italiana prevede che i lavoratori ricevano la Busta arancione (detta così sulla scorta di quanto accade in Svezia), ossia l’informativa sulle stima pensionistica,

Top