Tag Archives: mobilitazione

Fusioni - Acquisizioni - Transazioni societarie (3) Imc

La maxi-fusione in Eurovita preoccupa le OO.SS.

La maxi-fusione in Eurovita preoccupa le OO.SS.

Dopo l’autorizzazione IVASS alla fusione tra Ergo Previdenza, Old Mutual Wealth Italy ed Eurovita Assicurazioni, lavoratori e sindacati in mobilitazione per il mancato accordo con il nuovo azionista sulle tutele occupazionali. Tra le OO.SS. (First Cisl – Fisac Cgil – Fna – Snfia – Uilca) destano preoccupazione soprattutto le sorti dei 92 dipendenti della sede romana

Trattativa - Rottura Imc

Rinnovo CCNL ANIA, si interrompe la trattativa

Le segreterie nazionali delle OO.SS. (First Cisl, Fisac Cgil, Fna, Snfia e Uilca) hanno annunciato la rottura delle trattative per il rinnovo anche a seguito del mancato rispetto della piattaforma negoziale delineata a fine luglio Con un comunicato congiunto diffuso nella giornata di ieri, le segreterie nazionali delle OO.SS. First Cisl, Fisac Cgil, Fna, Snfia

Direct Line

Direct Line, pronti a nuovi scioperi dopo un mese di lotta

(di Laura Lana – Il Giorno Grande Milano) Dopo 4 settimane consecutive di mobilitazione e sciopero, i lavoratori di Direct Line non mollano e annunciano nuove iniziative per dire «no» ai 200 esuberi, annunciati dal colosso di assicurazioni on line. «Proseguiremo la lotta», spiegano dalla sede di via Volta (a Cologno Monzese – ndIMC) dove

Sciopero (2) Imc

Cologno Monzese (MI): Direct Line, un mese di lotta continua

(di Patrizia Longo – Il Giorno Grande Milano) Dopo tre settimane consecutive di sciopero, i lavoratori Direct Line si preparano per un’altra di mobilitazione, contro gli annunciati esuberi della compagnia di assicurazioni, 200 su 800 dipendenti. Le Rsa hanno deciso di convocare, in orario di lavoro, le assemblee retribuite: si parte domani, si prosegue fino

AXA Italia - Sede di Milano Imc

AXA Italia, riprendono gli incontri tra impresa e OO.SS.

Dopo la mobilitazione dei lavoratori del Gruppo AXA Italia (che lo scorso 7 marzo ha portato anche alla proclamazione di una giornata di sciopero in contemporanea in tutte le sedi italiane) e a seguito di contatti tra la direzione HR e le segreterie nazionali delle OO.SS., sono ripresi gli incontri tra l’Impresa e le rappresentanze

AXA Italia - Sede di Milano Imc

AXA Italia, le OO.SS. indicono lo sciopero per l’intera giornata del 7 marzo

Entra nel vivo il piano di mobilitazione proclamato dalle organizzazioni sindacali a seguito delle contrapposizioni in atto con AXA Italia nel negoziato di AXA One Italy, soprattutto per quanto riguarda la disdetta, da parte dell’impresa, del contratto integrativo aziendale a partire dal prossimo 1° settembre e del protocollo per l’innovazione, una riorganizzazione che prevede 100

AXA Assicurazioni - Sede Milano (2) Imc

Axa, integrazione in salita

(di Cristina Casadei – Il Sole 24 Ore) La società ha disdettato unilateralmente l’integrativo aziendale e annunciato 100 esuberi. Di Fonzo (hr): serve un contratto più moderno, in linea con i tempi. Le sigle sindacali mobilitano i lavoratori contro il recesso dal 1° settembre e chiedono la volontarietà per le uscite e i trasferimenti Nel

Bandiere OO.SS.

CCNL Ania, dai sindacati stop al dialogo

(di Cristina Casadei – Il Sole 24 Ore) Le sigle: dopo 9 incontri troppa distanza per il rinnovo del contratto scaduto da 2 anni. Convocate le assemblee dei lavoratori, si valutano tutte le iniziative. Caso (ANIA): «È necessaria la revisione delle norme contrattuali. Lo scopo ultimo è di salvaguardare, attraverso un recupero di efficienza, l’occupazione» La

La sede di Zurich Italia IMC

Fiba Cisl e Fisac Cgil: No al nuovo orario di lavoro Zurich

Rappresentanze sindacali e Zurich Italia in rotta di collisione. Con un comunicato congiunto diffuso questa mattina, Fiba Cisl e Fisac Cgil denunciano “la gravissima violazione contrattuale contenuta nel comunicato apparso sulla intranet venerdì 10 aprile u.s., con oggetto ”E’ arrivata l’ora di Expo”, riguardante l’orario di lavoro (ex articolo 12 del Contratto Integrativo Aziendale)”. Secondo

Claudio Demozzi (6) Imc

Fondo Pensione Agenti: Riprende la trattativa con ANIA e SNA chiama gli aderenti al presidio

Il 6 ottobre si riapre il dialogo con l’ANIA sul salvataggio del Fondo Pensione Agenti. In occasione dell’incontro con tutte le parti coinvolte (associazione delle imprese assicurative e rappresentanze di categoria degli agenti professionisti, il Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione invita i propri aderenti a prendere parte – sempre il 6 ottobre – a un

Top