Tag Archives: obblighi informativi

Collaborazione (6) Imc

Fondazione Severo Galbusera, convegno sulle collaborazioni tra intermediari (Verona, 9 luglio)

Fondazione Severo Galbusera, convegno sulle collaborazioni tra intermediari (Verona, 9 luglio)

È in programma il prossimo 9 luglio a Verona (Auditorium Bisoffi, presso la sede di Cattolica Assicurazioni, via Calatafimi 10/A) il convegno “Le collaborazioni tra intermediari assicurativi: limiti, responsabilità e prospettive”, organizzato dalla Fondazione Severo Galbusera con il contributo della sezione Veneto – Trentino Alto Adige di AIDA (Associazione Internazionale di Diritto delle Assicurazioni). L’agenda

COVIP (3)

Previdenza complementare, più informazioni per aderire ai fondi

(di Barbara Massara – Quotidiano del Lavoro) In vigore da oggi gli obblighi previsti dalla Covip per le forme negoziali e quelle aperte collettive. In fase di assunzione il datore deve consegnare le schede su caratteristiche e costi Da oggi cambiano le modalità di adesione ai fondi di previdenza complementare. È questo l’effetto della delibera

CGPA Europe - Presentazione Rapporto Annuale CESIA Imc

Presentato il primo rapporto del Cesia, centro studi sull’intermediazione di Cgpa Europe

(Fonte: Iotiassicuro.it) Il mancato assolvimento dell’obbligo d’informazione e consulenza nei confronti della clientela rappresenta un rischio sempre più forte per agenti e broker. Fra il 2014 e i primi mesi del 2017 ha inciso per il 22% delle denunce di sinistro e il 35% delle richieste di risarcimento. I dati, relativi al portafoglio di Cgpa

Assicurazioni - Mutui - Finanziamenti Imc

Mutui, il Taeg a prova di assicurazione

(di Antonio Criscione – Plus24) Convertibilità dei mutui in valuta estera in caso di oscillazioni oltre il 20% Gli obblighi informativi nella fase precontrattuale, come previsti dal provvedimento di Bankitalia dello scorso 30 settembre, prevede una serie di novità importanti in materia di organizzazione delle informazioni (con una articolazione tra informazioni generali e personalizzate) con

CESIA

La collaborazione tra intermediari sotto la lente del CESIA

Il terzo Laboratorio del Centro Studi Intermediazione Assicurativa – istituzione senza scopo di lucro costituita da CGPA Europe – ha fatto il punto sull’impatto della normativa che ha aperto nuove opportunità distributive. Tra i temi emersi: responsabilità solidale, formazione, obblighi d’informativa e adeguatezza. Obiettivo dell’incontro: fornire elementi utili per la prevenzione La normativa che disciplina

Trasparenza (2) Imc

Prova trasparenza sulle polizze online

(a cura di Maurizio Di Rocco – L’esperto risponde, Il Sole 24 Ore) Ho stipulato una polizza assicurativa tramite un sito online ma poco dopo, leggendo più attentamente le condizioni contrattuali, mi sono reso conto che l’assicurazione sottoscritta non fa esattamente al caso mio e che alcune clausole d’indennizzo sono eccessivamente e volutamente vaghe. Ho

Investimenti alternativi Imc

Solvency e titoli di Stato, mal di pancia assicurativo

(di Laura Magna – Plus24) Come per le banche, il comparto deve presidiare i rischi con un patrimonio più consistente Allerta capitale anche per le assicurazioni europee finite sotto la lente con le regole di Solvency II. E potrebbero non essere più un investimento da cassettista. Proviamo a capire perché, partendo da Solvency. «Sono –

Solvency II (2) Imc

Assicurazioni, ecco che cosa cambia con l’arrivo di Solvency II

(di Dario Focarelli, direttore generale ANIA – FIRSTonline) Dal primo gennaio è entrato in vigore in tutta l’Unione europea, dopo una gestazione di 15 anni, il nuovo regime di vigilanza prudenziale per il settore assicurativo con il compito di armonizzare regole e obblighi informativi, gestire meglio il rischio e accrescere la trasparenza. Ma Solvency II

Assicurazioni - Informazioni - Regolamenti Imc

Insurance Europe: La legislazione UE deve impedire un sovraccarico informativo per i consumatori

Per l’associazione europea delle compagnie assicurative e riassicurative, la documentazione precontrattuale prevista dall’adozione delle prossime normative e direttive (come IMD2, Solvency II e PRIIPs) provocherà duplicazioni e sovrapposizioni che potrebbero portare un inutile sovraccarico informativo ai consumatori Secondo Insurance Europe (l’associazione europea delle compagnie assicurative e riassicurative) l’adozione delle prossime normative e direttive che interesseranno

Federica Guidi (Foto della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Palazzo Chigi) Imc

Ddl concorrenza, le misure per il settore assicurativo

Sono quindici gli articoli che riguardano il settore assicurativo contenuti nel Ddl Concorrenza approvato oggi dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro per lo sviluppo Economico, Federica Guidi (nella foto, della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Palazzo Chigi). Le misure previste vanno a sostituire od integrare diversi articoli del Codice delle Assicurazioni, soprattutto per

Top