Tag Archives: obbligo dei tre preventivi

Rc Auto (2) Imc

Rc Auto, concorrenza a zig-zag

Rc Auto, concorrenza a zig-zag

(Autore: Federica Pezzatti – Il Sole 24 Ore) Il disegno di legge del governo introduce nuove regole per combattere il caro polizza Una valanga di novità sta travolgendo il settore dell’RcAuto. Le nuove regole sono state previste dal “Ddl concorrenza” nella speranza di raggiungere gli obiettivi di contrastare le frodi e contenere i prezzi dei

Agenti mediatori Imc

Il Ddl Concorrenza: un problema di metodo e non solo di merito

Nuovo contributo dell’avv. Ivan Dimitri Calaprice, incentrato questa volta su alcuni aspetti del Ddl Concorrenza approvato venerdì 20 febbraio dal Consiglio dei Ministri. L’analisi del provvedimento, nella parte che interessa il settore assicurativo, non è incentrato tanto sulle modifiche al Codice delle Assicurazioni, quanto sulla “confusione legislativa” che spesso impatta sulla realtà operativa degli intermediari

Alessandro Santoliquido (3) Imc

Assicurazioni, nuova Rc Auto ok

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Parla Santoliquido, presidente della commissione permanente auto dell’Ania. Le compagnie promuovono la riforma del governo. I prezzi potranno calare del 5-10%, anche se i tempi per le denunce di sinistro restano troppo lunghi e i risarcimenti italiani ancora salati Ci sarebbe bisogno di qualche ritocco qua e là. Ma

Matteo Renzi Imc

Così Renzi vuole riformare la Rc Auto

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Queste le prime indicazioni contenute nel ddl Concorrenza In rampa di lancio la riforma della Rc Auto, che riprende le novità che già l’esecutivo Letta aveva tentato di introdurre nel dicembre 2013 e stralciate a sorpresa all’ultimo minuto. Dopo poco più di un anno il governo di Matteo Renzi

Claudio Demozzi Imc

Mutui e polizze bancarie: «Tutele, norma aggirata»

L’Ivass ha fatto partire un richiamo ufficiale. Demozzi (Sna): diffidate dei pacchetti ail inclusive «Nei fatti la norma che consente di evitare di acquisire la polizza della banca che emette il mutuo viene aggirata» osserva il presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi (nella foto). Ora anche l’Ivass, l’Authority di settore, fa scattare un richiamo ufficiale. O

Grido d’allarme degli agenti sul Far West «comparatori»

Gli agenti assicurativi mettono in guardia istituzioni e consumatori dall’attività dei comparatoridi tariffe assicurative che si stanno diffondendo in Italia come funghi. Anapa (Associazione Nazionale Agenti Professionisti di Assicurazione) fa eco alla campagna indetta dalla Uea (Unione Europea Assicuratori) contro la «disintermediazione» del settore assicurativo ad opera dei nuovi soggetti che si stanno affacciando sul

Giampaolo Crenca Imc

RC AUTO, LA PROPOSTA DEGLI ATTUARI AL GOVERNO: UN TAVOLO CON GLI ADDETTI AI LAVORI PER RISCRIVERE LE REGOLE

Tra i diversi termi trattati durante la tre giorni del X Congresso Nazionale degli Attuari, svoltosi a Roma dal 5 al 7 giugno scorsi, uno spazio nel vivo del dibattito è stato riservato anche alla questione Rc Auto. Si è cercato di risolvere il problema in modo univoco – è stato sottolineato durante i lavori

IVASS HP

IL CONTRATTO BASE AL CENTRO DELL’INCONTRO IVASS – ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI

Contratto base Rc auto, polizze connesse ai mutui, educazione assicurativa: questi i temi al centro dell’incontro tra l’IVASS e le principali associazioni dei consumatori svoltosi nell’ambito delle periodiche consultazioni tra l’autorità di vigilanza e le associazioni. Erano presenti all’incontro i rappresentanti di Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Cittadinanza Attiva, Federconsumatori e Movimento Consumatori. L’autorità di vigilanza e

Comparazione Imc

Contro il caro-Rca il risparmio passa dalla comparazione

Restano i divari sul territorio e tra profili ma cresce il ricorso ai preventivatori Contro il caro-Rca forse potrà più l’impegno del singolo che un ventennio di interventi legislativi: gli incrementi dei premi non danno infatti grandi segnali di cedimento (in particolare per alcuni profili e in alcune aree del Paese) ma gli assicurati, in

Agenti assicurativi (2) Imc

E’ l’esclusiva il vero problema degli agenti: intervista ai presidenti di Sna e Unapass

L’interesse dei consumatori per costi e coperture delle polizze è legato alle vicende dei 18mila agenti di assicurazione che, da sempre, non vogliono essere puri venditori di prodotti preconfezionati. Ma le (grandi) Compagnie si oppongono con ostinazione. Gli agenti sono talmente tanti (ma ce ne sono più di 8mila non sindacalizzati) che, se lo volessero

Top