Tag Archives: offerte vincolanti

Mapfre HiRes (2)

La spagnola Mapfre offre 500 milioni per gli asset Direct Line

La spagnola Mapfre offre 500 milioni per gli asset Direct Line

(Autore: Carlo Festa – Il Sole 24 Ore) La gara per le attività italiane e tedesche. In vendita ci sono premi per 700 milioni di euro e il valore della transazione sembrava potersi aggirare sui 400 milioni di euro Il gruppo assicurativo spagnolo Mapfre rientra in scena per Direct Line e prova ad aggiudicarsi le

Direct Line

Per Direct Line offerte da Axa e Allianz

(Autore: Carlo Festa – Insider) I due big assicurativi si affrontano per conquistare la società, che vanta premi da 700 milioni in Germania e Italia. Vendita verso la fase finale: settimana prossima in arrivo le proposte vincolanti È ormai un testa a testa per l’acquisizione delle attività in Italia e Germania di Direct Line, marchio

Gruppo Banca Carige HiRes

Assicurazioni Carige, sfida Germania-Usa

Per le due compagnie proposte da 400 milioni. Sul tavolo le offerte vincolanti di Talanx e Apollo: domani il cda della banca decide con chi trattare la vendita Assicurazioni Carige, l’ultimo atto andrà in scena domani: Germania e Stati Uniti si contendono le compagnie dell’istituto di credito ligure e il consiglio di amministrazione dellabanca ha

Carige: Assicurazioni, cessione più vicina

Il presidente dell’istituto bancario Castelbarco in un’intervista a La Presse annuncia: «Offerte vincolanti in arrivo già nei prossimi 15-20 giorni» E dopo l’aumento di capitale portato a termine con successo il prossimo passo di Banca Carige potrebbe essere la vendita di una o di entrambe le compagnie di assicurazione. L’amministratore delegato Piero Montani lo aveva già detto

Rgi Group, a fine mese le offerte vincolanti

Sono attese per la fine del mese le offerte vincolanti per Rgi Group, il gruppo specializzato in software per compagnie assicurative che era stato delistato da Piazza Affari dai fondi di 21 Investimenti e di Quadrivio sgr nell’estate del 2009 a 2,01 euro per azione. Allora l’operazione si era basata su una valutazione dell’intero gruppo,

Top