Tag Archives: oneri

AIG - Palazzo Imc

Wall Street, tonfo Aig (-8,6%) dopo trimestre in perdita. Paulson riduce quota

Wall Street, tonfo Aig (-8,6%) dopo trimestre in perdita. Paulson riduce quota

(Fonte: Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) Tonfo in borsa per il titolo Aig (-8,6% a 61,12 dollari, minimi dello scorso novembre). Il colosso assicurativo americano sta soffrendo all’indomani di una trimestrale chiusa con una perdita di tre miliardi di dollari, colpa di oneri per 5,6 miliardi (superiori alle previsioni) legati a un aumento delle

Azienda - Risultato - Calcolo Imc

Conti tecnici, le assicurazioni italiane nel primo semestre 2016

Sulla base di stime provvisorie effettuate dall’ANIA – e riportate nell’ultima uscita di ANIA Trends – sui risultati dei conti tecnici semestrali delle imprese assicuratrici per il primo semestre 2016, si evidenzia come, pur rimanendo su margini positivi, vi sia stato nel complesso un peggioramento del risultato netto di esercizio rispetto al primo semestre del

Unione Europea (3) Imc

FeBAF, ABI, ANIA: Bruxelles acceleri su riforme e investimenti

Crescita antidoto contro gli egoismi nazionali Unione Bancaria, Unione dei Mercati dei Capitali, Piano Europeo di Investimenti (c.d. Juncker). Sono i tre pilastri del cantiere “sviluppo” in Europa. Ma la loro costruzione procede a rilento, tra molti ostacoli e resistenze, mentre l’Unione Europea dovrebbe piuttosto accelerare le riforme per la crescita, antidoto contro gli “egoismi

Germania - Bandiera Imc

Le assicurazioni tedesche nel 2015

Secondo quanto diffuso a seguito dell’Assemblea annuale della Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV), tenutasi lo scorso 6 aprile, la raccolta premi complessiva dell’esercizio 2015 in Germania sarebbe ammontata a 193,8 miliardi di Euro, in lieve aumento rispetto al 2014 (+0,6%). Come riporta l’ultima newsletter ANIA Trends, i premi Vita sono risultati pari a 92,7

Indagine - Controllo Imc

IVASS, pubblicati i risultati dell’indagine sulle polizze abbinate ai servizi dell’energia e dell’acqua

Dopo l’indagine “Sei assicurato e forse non lo sai”, condotta tra ottobre 2013 e febbraio 2014, l’IVASS ha pubblicato i risultati dell’analisi sulle vendite congiunte di polizze e servizi dell’energia e dell’acqua. Dall’analisi è emerso che i consumatori in possesso di una polizza abbinata alla bolletta sono 2 milioni, i premi complessivamente raccolti ammontano a

Abitazione - Casa - Protezione Imc

Dopo casa e mutuo, polizze a confronto

(Fonte: Plus24) La copertura protettiva sulla perdita del posto, o legata alla salute, va cercata mettendo tutti in concorrenza Costi accessori e polizza Cpi sono da mettere in conto per valutare a tutto tondo l’impegno economico della famiglia. In questo momento condizioni di tasso favorevoli e ampia disponibilità di immobili a prezzi calanti (salvo alcune

FFSA HP

Le assicurazioni francesi nel 2014

Secondo il report pubblicato dalla Federazione delle compagnie assicuratrici francesi (FFSA), nel 2014 la raccolta premi del settore assicurativo francese avrebbe raggiunto i 200 miliardi di Euro, il 6,1% in più rispetto al 2013; gli oneri per sinistri e prestazioni hanno registrato un calo dello 0,8% a 155,2 miliardi. Nei primi mesi del 2015 l’andamento

Previdenza - Risparmio (3) Imc

Fondi pensione, iscrizioni senza oneri: il modello Prevedi fa scuola

(di Vitaliano D’Angerio – Plus24) Nel contratto di settore il contributo aziendale senza obbligo di versare. È lo schema degli edili che «piace» alla Covip Costano meno e hanno rendimenti simili. Nonostante ciò i fondi pensione negoziali vengono preferiti ai prodotti “concorrenti” ovvero piani individuali pensionistici (Pip) e fondi pensione aperti. Il motivo? Lo ha messo per iscritto nella

Cassa ragionieri Imc

Come cambia il 730: Incompleti i dati sulla previdenza integrativa

(Autore: Gian Paolo Ranocchi – Il Sole 24 Ore Supplemento) Oneri e detrazioni non riportati, anche le informazioni sui mutui possono essere state tralasciate Per la gestione del 730 precompilato per i redditi 2014, le Entrate utilizzeranno oltre alle informazioni contenute nella Cu, i dati relativi a: interessi passivi sui mutui, premi assicurativi e contributi

Le osservazioni UNAPASS allo schema di Regolamento IVASS sulla semplificazione degli adempimenti

Si è conclusa ieri la fase di pubblica consultazione del documento 3/2014, con il quale l’IVASS intende giungere alla definizione di misure di semplificazione delle procedure e degli adempimenti nei rapporti contrattuali tra imprese di assicurazioni, intermediari e clientela in attuazione dell’art. 22, comma 15 bis, del decreto legge 179/2012 (Dl Sviluppo Bis), convertito nella

Top