Tag Archives: ordine degli attuari

Pensionati (2) Imc

Studio dell’Ordine degli Attuari, la pensione allunga la vita

Studio dell’Ordine degli Attuari, la pensione allunga la vita

Presentato l’aggiornamento dello studio dell’Ordine sulla mortalità dei percettori di rendita: per chi riceve una pensione l’aspettativa di vita è più alta rispetto alla media generale della popolazione: 83/86 anni gli uomini e 87/90 anni le donne. Nel 2045 gli uomini arriveranno mediamente a 88 anni e le donne a 92 La speranza di vita

Giampaolo Crenca Imc

Tariffe Rc Auto, gli Attuari chiedono al Governo norme più chiare a vantaggio degli assicurati

Bozza del disegno di legge “Concorrenza” 2015, il Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Giampaolo Crenca rilancia la proposta di un tavolo allargato a tutti gli attori del settore per arrivare a un testo coerente con le intenzioni del legislatore e “tecnicamente supportabile” Sulle norme in materia di tariffazione RC Auto contenute nel disegno di

Giampaolo Crenca Imc

“La nuova funzione attuariale nelle imprese di assicurazione va affidata a professionisti qualificati”

Il messaggio giunge da un seminario a Milano dell’Ordine degli Attuari. Il Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Giampaolo Crenca: “I requisiti richiesti dalla Direttiva europea Solvency II corrispondono perfettamente in Italia alla cultura e alla formazione professionale dell’attuario iscritto all’Albo”. Quella della categoria è una “candidatura forte per un ruolo determinante nell’ambito della valutazione

Risparmio e previdenza Imc

Previdenza: Dov’è la rendita più alta

L’obbligo di dare assegni uguali a uomini e donne comporta un vantaggio del 7% per queste ultime, ma non vale per fondi negoziali e aperti collettivi. Mentre le adesioni individuali presentano tabelle unisex Uomini e donne sono uguali di fronte alle rendite, ma i fondi pensione no. Questo che cosa vuol dire dal punto di

LIBERALIZZAZIONI: ALCUNE NORME MINANO L’EQUILIBRIO DELLE TARIFFE RC AUTO

A sostenerlo è l’Ordine degli attuari che ha scritto una lettera al ministro dello Sviluppo economico, all’Isvap e all’Ania.   «Le norme introdotte in materia di assicurazione auto dalla legge n. 27/2012 di conversione del Dl liberalizzazioni, che avvantaggiano gli automobilisti dotati di “scatola nera” e quelli che non hanno incidenti, rischiano di mettere in

FONDI SANITARI: L’ORDINE DEGLI ATTUARI EMANA LE LINEE GUIDA

Nel documento sono fornite, tra l’altro, le indicazioni relative alle modalità di determinazione del 20% delle risorse ai fini della deducibilità fiscale sia nel caso di fondo convenzionato con una compagnia assicurativa, sia nel caso di fondo autogestito.    L’Ordine degli attuari, presieduto da Giampaolo Crenca (nella foto), ha emanato le Regole applicative dei principi

Top