Tag Archives: parti correlate

Generali - Facciata sede Trieste Imc

Generali va verso la corrida delle obbligazioni bancarie

Generali va verso la corrida delle obbligazioni bancarie

(di Camilla Conti – Il Giornale) Il Leone potrebbe aprire il paracadute su Carige, dove è esposta per 80 milioni. Genova divisa sull’aumento La strada segnata dal Monte dei Paschi con la conversione di 4,3 miliardi di euro di bond subordinati potrebbe essere seguita nei prossimi mesi da altre banche in difficoltà per fare cassa

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica, quei 290 milioni in meno con Bpvi: «Rischioso protrarre la decisione di recesso»

(Fonte: Corriere del Veneto) Cattolica, 290 milioni in meno nel giro di un anno dall’alleanza con Popolare Vicenza. Il dato intorno alla rottura della partnership tra la compagnia assicurativa e l’ex popolare in mano al fondo Atlante, emerge dalla presentazione agli analisti della coop scaligera dopo i conti semestrali approvati il 4 agosto dal cda,

Consiglio amministrazione (2) Imc

Generali, lo studio Clifford e lo «status» del consigliere

(di Claudio Gatti – Il Sole 24 Ore) Il ruolo di Alberta Figari, membro del board e partner della «law firm». Figari è presidente del comitato controllo e rischi e anche del sottocomitato operazioni con parti correlate. La replica: «I miei comportamenti sempre autonomi» Indipendenza o non indipendenza? Parte correlata o non parte correlata? Da

Generali - Facciata sede Trieste Imc

Generali, quegli affari a rischio di conflitto di interessi

(di Claudio Gatti – Il Sole 24 Ore) Si chiamano “operazioni con parte correlate” e sono gli affari a rischio di conflitto di interesse. Nel 2010, dopo aver approvato il Regolamento n. 17221, la Consob chiede a tutte le società quotate di adottare speciali procedure per quel genere di operazioni. In adempimento a questa richiesta,

Investor Day 2013 - Mario Greco (Foto Piranha Photography) Imc

I veri motivi delle dimissioni di Greco e il futuro delle Generali

(di Claudio Gatti – Il Sole 24 Ore) Dall’ipotesi di fusione con Zurich (impraticabile) all’espansione vista con preoccupazione dagli investitori italiani. Nella primavera scorsa la proposta a Greco di un mandato per i successivi tre anni. Poi la clausola che non prevede il rinnovo del mandato fa saltare l’accordo. L’ex ceo aveva fatto chiaramente capire

Generali - Leone alato Imc

Cosa insegna l’addio di Greco a Generali

(di Mario Platero – Plus24) L’altro giorno parlando con un investitore americano del caso Greco–Generali gli ho chiesto degli aspetti culturali che possono aver influito sulla decisione di Greco di andare a Zurich. L’investitore mi disse «guardi, all’aspetto culturale ci rinuncio». Eppure secondo me é uno dei più importanti. Mi sono convinto che il nostro

Mario Greco (10) (Foto Francesca Gasperi - Wideangle) Imc

Greco, dai grandi rischi del 2012 alla nuova governance e maxi-utili

(di Alberto Grassani – Il Sole 24 Ore) Quattro anni di crescita dei profitti e della solidità patrimoniale. Le premesse dei profitti di oggi sono anche nello smantellamento della vecchia «struttura parallela» censurata dal comitato rischi Non solo profitti. In questi quattro anni Generali ha rafforzato il patrimonio e ratio di solvibilità, cambiato il perimetro

Generali, con Palladio e Finanziaria Internazionale le sette operazioni sospette

Il convertendo sull’aumento di capitale della merchant vicentina. I bond Finint e i fondi alternativi (compresi i 180 milioni investiti nell’Ilva) all’attenzione delle autorità di vigilanza. La difesa del gruppo veneto: “Con noi il Leone ha sempre guadagnato” Non c’è pace all’ombra del Leone. A un anno e mezzo di distanza dalla traumatica rottura con

Consob, faro sulle Generali

Verifiche su possibili conflitti d’interesse nella vendita di Telecom Argentina. Il no all’operazione del consigliere Calvosa motivato dai «collegamenti» di un socio di Telco Le attenzioni di Consob sulle recenti mosse di Telecom Italia in termini di cessione di asset e di raccolta di mezzi freschi chiamerebbero in causa, anche se per aspetti per lo

GIANNINI Giancarlo primo piano

Isvap, ipotesi di corruzione in concorso con Ligresti per l’ex presidente Giancarlo Giannini

Concluse le indagini sull’Istituto di vigilanza. La procura: otto anni di mancati controlli sui Ligresti in cambio di una raccomandazione per andare all’Antitrust Otto anni di cecità sull’assicurazione dei Ligresti da parte del suo controllore Isvap, e in cambio la promessa nel 2011 di un posto all’Antitrust passante da una raccomandazione di Salvatore Ligresti presso

Top