Tag Archives: partner re

Emmanuel Clarke Imc

PartnerRe, l’utile balza a 387 milioni di dollari

PartnerRe, l’utile balza a 387 milioni di dollari

(di Elena Dal Maso – Milano Finanza) Nel 2015 i risultato era stato di 48 milioni. Il balzo è legato ai profitti sugli investimenti. Ma il quarto trimestre ha chiuso in rosso per 191 milioni di dollari, a causa anche dell’uragano Matthew PartnerRe, il colosso americano della riassicurazione che fa capo a Exor (holding controllata

Emmanuel Clarke Imc

PartnerRe (Exor) torna in utile

(di Luciano Mondellini – Milano Finanza) La compagnia di riassicurazione nei nove mesi ha registrato profitti per 578 milioni di dollari. Il terzo trimestre si è chiuso in nero per 240 milioni di dollari. Decisivo l’impatto delle poste non ordinarie Torna in nero PartnerRe, la compagnia di riassicurazione posseduta interamente dalla holding Exor di casa

PartnerRe (2)

PartnerRe acquista Aurigen Capital

(di Francesca Gerosa – Milano Finanza) La controllata di Exor ha annunciato l’acquisizione della società nordamericana attiva nella riassicurazione vita per 286 mln di dollari. L’operazione sarà finanziata con mezzi propri e senza ricorso all’indebitamento. Mediobanca conferma outperform su Exor PartnerRe, controllata di Exor, ha annunciato l’acquisizione di Aurigen Capital, società nordamericana attiva nella riassicurazione

PartnerRe - Quartier generale di Pembroke (Bermuda) Imc

Partner Re al debutto con bond da 750 milioni

(di Mara Monti – Il Sole 24 Ore) La compagnia di riassicurazione del gruppo Exor intende diversificare in euro Non si ferma il diluvio di emissioni che sta montando sul mercato obbligazionario: nell’ultima settimana il volume collocato di bond finanziari, corporate e sovrani ha raggiunto 33,4 miliardi di euro da 46 emittenti, la settimana più

PartnerRe (2)

PartnerRe, riacquisto parziale delle privilegiate

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) La mossa vale 240 milioni di dollari, a cui aggiungere il rimborso di un bond da 260 milioni di dollari attraverso una nuova emissione PartnerRe al lavoro sulla struttura del capitale. La controllata di Exor sta preparando il riacquisto di una parte delle azioni privilegiate e contemporaneamente,

John Elkann (2) (Foto Alessia Pierdomenico/Bloomberg) Imc

Effetto PartnerRe sui conti Exor

(di Manuel Follis – Milano Finanza) La holding della famiglia Agnelli chiude il semestre con un utile di 430 milioni. Il consolidamento della società di riassicurazione incide per 151 milioni. Negativo invece l’impatto della Juventus. Il 3 settembre ultima assemblea italiana della società, che presto diventerà olandese Effetto PartnerRe per Exor, la holding di investimenti

Exor Imc

Exor, balza l’utile netto grazie all’effetto Partner Re

(di Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Nel trimestre il risultato sale a 201 milioni contro i 40,6 milioni del 2015. Il nav della holding cala a 12,4 miliardi di dollari Exor chiude il trimestre con un balzo dell’utile netto consolidato, complice il perfezionamento dell’acquisizione della compagnia di riassicurazione PartnerRe. La holding del gruppo

Exor Imc

Exor, vola l’utile grazie all’effetto C&W

(di Andrea Malan – Il Sole 24 Ore) La holding degli Agnelli raddoppia il risultato netto a 744,5 milioni e distribuisce una cedola di 0,35 euro. Elkann: «Acquisto Partner Re faticoso, ma grande operazione» Exor chiude in positivo un 2015 tumultuoso e guarda avanti: all’integrazione della PartnerRe appena acquistata, al riassetto delle partecipazioni editoriali e

John Elkann (3) (Foto Marco Bertorello/AFP/Getty Images) Imc

PartnerRe, Exor fa risalire la liquidità

(di Andrea Malan – Il Sole 24 Ore) Elkann presidente, Clarke ad Exor nomina i vertici di PartnerRe e vende alla società americana di riassicurazioni, dalla settimana scorsa controllata al 100%, la propria partecipazione in Almacantar e una serie di investimenti finanziari; Partner Re pagherà ad Exor un totale di 660 milioni di euro. La

PartnerRe

EXOR, perfezionata l’acquisizione di PartnerRe

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, EXOR – la holding finanziaria controllata dalla famiglia Agnelli – ha reso noto di aver perfezionato oggi l’acquisizione di PartnerRe, a seguito della ricezione di tutte le autorizzazioni richieste ed in linea con l’accordo di fusione firmato lo scorso 3 agosto. PartnerRe, ricorda il comunicato, è

Top