Tag Archives: pensione vecchiaia

Pensioni (3) Imc

In pensione sempre più tardi, l’Italia sarà al primo posto in Europa

In pensione sempre più tardi, l’Italia sarà al primo posto in Europa

(Fonte: Iomiassicuro.it) Stando a quanto trapela dalla stanza dei bottoni, a breve il Governo emanerà un decreto per rivedere l’età minima necessaria per andare in pensione. In teoria il meccanismo, previsto per legge, non lascia margini di discrezionalità. L’età della pensione è legata alla speranza di vita a 65 anni, cioè il tempo che in media

Pensioni (3) Imc

Ecco tutte le strade per l’anticipo della pensione

(di Francesca Barbieri – Il Sole 24 Ore) Governo e sindacati si incontrano oggi per i decreti attuativi delle misure arrivate con la manovra 2017. Dal cumulo ai riscatti le alternative per lasciare il lavoro Poco più di un mese alla partenza dell’Ape: il debutto della sperimentazione dell’anticipo sulla pensione è fissato al 1° maggio, anche

Pensioni (3) Imc

Pensioni, Ape preclusa a chi matura il diritto entro ottobre

(di Fabio Venanzi – Quotidiano del Lavoro) La durata minima dell’Ape (anticipo pensionistico) è di sei mesi: è quindi precluso l’accesso a coloro che raggiungeranno il diritto alla pensione di vecchiaia entro il 31 ottobre 2017, considerato che l’anticipo potrà essere richiesto dal 1° maggio. È da quella data che i lavoratori con un’età anagrafica minima

Welfare personale Imc

Nel welfare la carenza di risorse non è affatto un alibi. Bisogna organizzarsi

(di Alessandro Rosina e Sergio Sorgi* – Milano Finanza) Senza evocare profezie su conflitti tra generazioni, fare welfare in carenza di risorse richiede alcune scelte. La prima possibilità è quella di restituire ai singoli le proprie responsabilità, arretrando le protezioni sociali offerte nel secolo del progresso. In questa direzione sembra muoversi il Giappone, dove si

equal-pension-day-2016-costa-steger-plotegher-imc

Trentino–Alto Adige, il 28 ottobre seconda edizione dell’Equal Pension Day

Informazione e consulenza per fare la scelta giusta L’indipendenza economica della donna “dovrebbe rappresentare oggi un’ovvietà per tutti. Ma non è così”. Il prossimo 28 ottobre avrà quindi luogo in Trentino–Alto Adige/Südtirol la 2^ edizione dell’Equal Pension Day, giornata annuale sul tema della disparità pensionistica fra uomo e donna istituita dall’Alleanza regionale per le pari

Calcolatrice (2) Imc

Pensioni, i conti dell’Ape: test-convenienza sull’uscita anticipata dal lavoro

(di Matteo Prioschi – Il Sole 24 Ore) Importi dell’assegno, costi, penalizzazioni e rata dei rimborsi per gli ultra 63enni che lasciano volontariamente il lavoro Il percorso per accedere all’anticipo pensionistico inizierà dal possesso di tre requisiti, ricordati nel verbale siglato ieri da governo e sindacati: almeno 63 anni di età; maturazione dei requisiti per l’assegno

Pensioni (3) Imc

Anticipo pensionistico, ecco l’assegno per chi esce a 63 anni

(di Davide Colombo e Marco Rogari – Il Sole 24 Ore) Rata fino al 20-25% per gli anticipi volontari massimi di 3 anni e sette mesi Ape a costo zero per un disoccupato di lungo corso over 63 o, eventualmente, un infermiere con un reddito inferiore ai 1.200 euro netti al mese (1.550 euro lordi).

Calcolatrice - Principi contabili Imc

Previdenza, in pensione col mutuo

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Tra le opzioni allo studio per permettere ai lavoratori l’uscita anticipata c’è il riscatto di laurea. Ma in base alle regole attuali il costo dell’operazione è alto. Fino a 66 mila euro per coprire cinque anni Quando il prossimo 6 settembre, alla ripresa dei lavori, il governo ricomincerà il

Calcolatrice - Principi contabili Imc

Tutti i numeri dell’anticipo pensionistico

(di Davide Colombo e Marco Rogari – Quotidiano del Lavoro) «Penalizzazione» media dall’1,4% al 5% circa l’anno con ipotesi tasso prestito al 3% e premio assicurativo al 30%. Disoccupati e lavoratori in condizioni disagiate: su una pensione piena netta di 993 euro al raggiungimento della «vecchiaia» l’anticipo di un anno sarebbe di 943 euro «al

Pubblica amministrazione Imc

Previdenza complementare, statali poco coperti

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) L’adesione ai fondi pensione dei dipendenti pubblici è ancora troppo bassa A frenare le iscrizioni ci sono anche regole diverse rispetto al settore privato Il rilancio della previdenza complementare costituisce uno degli obiettivi che il Governo intende perseguire sia per favorirne la diffusione sia per incrementarne il concorso alla

Top