Tag Archives: piani individuali risparmio

Investimenti (3) Imc

Investimenti, i Pir fanno bene alla Borsa. Ma servono prudenza e cultura finanziaria per muoversi sui mercati

Investimenti, i Pir fanno bene alla Borsa. Ma servono prudenza e cultura finanziaria per muoversi sui mercati

Nell’ultimo appuntamento di Economia sotto l’Ombrellone – a Lignano Pineta (UD) – dedicato al risparmio, gli esperti hanno dato consigli agli investitori che si muovono in uno scenario complesso, tra crisi bancarie e nuovi strumenti di sostegno alle Pmi. Pesa la mancata cultura finanziaria degli italiani I Piani Individuali di Risparmio (Pir) stanno sostenendo la

CNP Partners HiRes

CNP Partners, nuova versione per CiiS PIR

La polizza multiramo della società del Gruppo CNP Assurances consente oggi “di creare un portafoglio ancor più diversificato, scegliendo fra 15 fondi d’investimento, oltre alla gestione separata” CNP Partners, società del Gruppo CNP Assurances attiva in Italia nei settori del risparmio, degli investimenti e della protezione della persona, ha presentato una nuova versione di CNP

Settore assicurativo - Investimenti Imc

I cento quesiti: Per integrare la pensione pubblica anche i Pir possono essere utili

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Domanda. I Piani individuali di risparmio (Pir) possono essere inseriti anche in una strategia previdenziale? Risposta. I Pir sono stati introdotti con la legge di Stabilità 2017, o, per meglio dire, sono stati resi operativi essendo già presenti nell’ordinamento italiano, sia pure sulla carta, dal 2011. La premessa è

Andrea Battista (4) Imc

Piani individuali di risparmio, la meta? È il multiramo

(di Marco Fusi, MF-Dow Jones – Milano Finanza) Eurovita Assicurazioni scommette sui Pir. Si parte dalle unit linked, prevedendo anche una componente caso morte. Con una prospettiva già tracciata Eurovita è tra le prime compagnie assicurative a offrire un piano individuale di risparmio e dopo questa fase iniziale focalizzata su prodotti united linked la società

previsioni-prospettive-macroeconomia-imc

Assemblea annuale ANIA 2017, sfide ed opportunità per il settore assicurativo

Nel terzo ed ultimo articolo dedicato alla relazione per l’Assemblea annuale ANIA 2017, andiamo ad analizzare quanto la presidente dell’associazione della imprese assicurative, Maria Bianca Farina, ha affermato riguardo le sfide le opprtunità che attendono il settore assicurativo nel prossimo futuro (anche immediato). Le sfide da affrontare e le opportunità da cogliere sono numerose, ma

Assicurazioni - Risk Management Imc

Ania, tre mosse per colmare il gap

(di Anna Messia – Milano Finanza) Ecco le proposte per coprire il divario assicurativo dell’Italia rispetto all’Europa. Il presidente Farina chiede la collaborazione pubblico-privato per far crescere i premi Danni non auto e aumentare la protezione degli italiani per pensioni, casa e sanità. Nel 2018 gli incassi ancora in calo (-3%) La partecipazione del ministro

Eurovita Assicurazioni (2) HP

Piani individuali di risparmio, Eurovita lancia il “SuperPir”

La compagnia specializzata nella bancassicurazione Vita offrirà una soluzione con la possibilità di scelta tra tre profili “capaci di adattarsi alle diverse esigenze della clientela” Eurovita Assicurazioni, compagnia specializzata nella bancassicurazione Vita, ha annunciato il lancio del proprio Piano Individuale di Risparmio (PIR). Il nuovo prodotto si chiama Eurovita SuperPir ed è stato creato per

Salvadanaio - Risparmio - Previdenza Imc

Risparmio a lungo termine e agevolazioni fiscali, l’alternativa della previdenza complementare

(di Stefano Sirocchi – Quotidiano del Fisco) In luogo dei Pir e sempre nell’ottica del risparmio a lungo termine e della fruizione di agevolazioni fiscali, si può scegliere di aderire alla previdenza complementare. I lavoratori dipendenti possono aderire – la scelta è libera – ai fondi pensione negoziali (anche detti fondi “chiusi”), ai fondi aperti

Indagine - Controllo Imc

Il Fisco vigila sui vantaggi dei «Pir»

(di Stefano Sirocchi – Quotidiano del Fisco) Il regime introdotto dalla legge di Bilancio dà notevole attrattività ai Piani individuali di risparmio a lungo termine. L’esenzione è soggetta a vincoli di durata, di importo e di destinazione delle somme Gli aspetti fiscali hanno un ruolo chiave nella diffusione dei Pir, i Piani individuali di risparmio

Maria Bianca Farina (2) Imc

Assicurazioni in pressing sui pir

(di Anna Messia – Milano Finanza) Le compagnie vorrebbero investire fino al 30% dei piani nelle gestioni separate. Una lettura restrittiva della norma fissa al 10% la soglia massima ma per le imprese aumentare il limite consentirebbe di creare investimenti meno rischiosi. Attesa a giorni la decisione del Tesoro Le assicurazioni vogliono aumentare la presa

Top