Tag Archives: piermario motta

Gian Maria Mossa (4) Imc

Banca Generali, Gian Maria Mossa è il nuovo amministratore delegato

Banca Generali, Gian Maria Mossa è il nuovo amministratore delegato

Il CdA di Banca Generali ha nominato nella giornata di oggi Gian Maria Mossa (nella foto) quale nuovo amministratore delegato. Mossa, già direttore generale della banca da marzo 2016, è stato cooptato nel CdA subentrando a Giovanni Luca Perin, che ha lasciato per impegni legati ad ulteriori incarichi nel Gruppo Generali. Il nuovo AD di

Gian Maria Mossa (4) Imc

“Banca Generali punta a sbarcare in Asia”

(di Adriano Bonafede – Repubblica Affari & Finanza) Intervista al dg Gian Maria Mossa: “Il 2016 è stato un anno eccezionale per la nostra raccolta. Sono tuttavia preoccupato per la crisi del sistema bancario”. Due nuovi contratti con “fee” diverse e con commissioni specifiche per l’advisory «Il 2016 è stato un anno record per la

Gian Maria Mossa (2) Imc

Mossa alla guida di Banca Generali

(di Isabella Della Valle – Il Sole 24 Ore) Il CdA di Banca Generali ha formalmente nominato responsabile della società il dg Gian Maria Mossa (nella foto) che, a poco più di un mese dalla prematura scomparsa dell’ad Piermario Motta, prende in mano le redini di una delle principali reti di consulenti in Italia. Dottor

Gian Maria Mossa (3) Imc

Banca Generali, deleghe ampliate per il direttore generale Mossa

Il CdA di Banca Generali, riunitosi nella giornata di ieri, ha deliberato “una significativa rivisitazione della governance” della Banca a seguito della prematura scomparsa dell’amministratore delegato Piermario Motta, rimodulando ed ampliando i poteri conferiti al direttore generale Gian Maria Mossa (nella foto), in funzione dell’attribuzione allo stesso Mossa del ruolo di capo azienda. Il Consiglio

Gian Maria Mossa (3) Imc

Banca Generali, raccolta oltre 1,5 miliardi

(Fonte: il Sole 24 Ore) Nel 2016 il miglior primo trimestre di sempre per l’istituto. Nel solo mese di marzo la raccolta ha raggiunto quota 416 milioni di euro, con i prodotti gestiti che hanno raggiunto i 148 milioni Raccolta totale oltre quota 1,5 miliardi di euro per Banca Generali nel primo trimestre dell’anno, con

Piermario Motta (4) Imc

Banca Generali, addio all’amministratore delegato Piermario Motta

Lutto in Banca Generali, che nella giornata di ieri ha annunciato la scomparsa dell’amministratore delegato Piermario Motta (nella foto). Motta, malato da tempo, era entrato nel gruppo bancario controllato dalla compagnia assicurativa triestina nel 2005, assumendo la carica di direttore generale di Banca Generali e, a seguito dell’acquisizione di Banca Bsi Italia da parte di

Gian Maria Mossa (3) Imc

Banca Generali, Gian Maria Mossa nominato direttore generale

Il Cda di Banca Generali ha nominato il condirettore generale Gian Maria Mossa (nella foto) quale nuovo direttore generale, a riporto dell’amministratore delegato Piermario Motta. L’incarico (che avrà effetto dal prossimo 1° aprile) si inserisce – si legge in una nota – “nel percorso di forte crescita della banca, sia in termini di masse amministrate,

Banca Generali HiRes (2)

Piermario Motta (Banca Generali): «Facciamo shopping nel mondo delle fiduciarie»

(di Gianluca De Mayo – Libero Quotidiano) Banca Generali ha comunicato dati sul 2015 da capogiro: l’utile netto consolidato è salito del 27% a 203,6 milioni di euro, i ricavi sono arrivati a 466 milioni con un balzo dell’11% e il cost/income ratio è sceso del 36,5%. A far la gioia dei risparmiatori si aggiunge

Piermario Motta (5) Imc

Banca Generali, l’utile vola a 204 milioni (+27%)

Il numero uno Motta: «Anche a febbraio la raccolta è partita a livelli record e per i primi due mesi del 2016 stimiamo un saldo superiore al miliardo» Banca Generali ha approvato ieri i risultati preliminari di bilancio al 31 dicembre 2015. Le cifre emerse sono significative perché mostrano una forte crescita di tutti i

Piermario Motta (4) Imc

Banca Generali incassa 530 milioni

(di Isabella Della Valle – Il Sole 24 Ore) A gennaio il risultato dell’amministrato (417 milioni) spinge la raccolta Con una raccolta netta positiva per 530 milioni Banca Generali inaugura l’anno con il vento in poppa. Il dato si riferisce infatti alla raccolta di gennaio, già identificato sulla società come il «miglior avvio d’anno nella

Top