Tag Archives: piero montani

Apollo Global Management (2)

Carige, il caso della quota Malacalza. Apollo contesta i diritti di voto sul 17%

Carige, il caso della quota Malacalza. Apollo contesta i diritti di voto sul 17%

(di Andrea Fontana – Il Sole 24 Ore Radiocor / Il Sole 24 Ore) Arriverà entro 2-3 giorni la decisione del Tribunale di Genova sulla richiesta d’urgenza presentata dal fondo Apollo per chiedere l’inibizione dei diritti di voto sulla quota del 17% di Banca Carige detenuto da Malacalza Investimenti e, in subordine, la sterilizzazione delle

Banca Carige (Foto Ansa-Luca Zennaro) Imc

Carige contro Apollo, liti incrociate su polizze e npl. Ma l’istituto rischia

(di Fabrizio Massaro – L’Economia del Corriere della Sera) Una doppia lite giudiziaria potrebbe salvare i bilanci di Carige oppure gravare pesantemente sulla banca ligure. Il 28 marzo l’assemblea deciderà sull’azione di responsabilità da 1,2 miliardi già avviata contro l’ex presidente Cesare Castelbarco Albani, l’ex ceo Piero Montani e, per «collusione», il fondo Usa Apollo.

Banca Carige (Foto Ansa-Luca Zennaro) Imc

Carige, l’atto d’accusa: ‘Le assicurazioni non andavano vendute’

(di Massimo Minella – la Repubblica Genova) Azione di responsabilità contro Castelbarco e Montani e in attesa dell’esito finale del processo la banca contesta a Berneschi il danno reputazionale Le assicurazioni non andavano vendute. Se si dovesse riassumere in una frase il senso di un documento di nove pagine firmato dal presidente di Carige Giuseppe

Banca Carige (Foto Ansa-Luca Zennaro) Imc

Carige verso azione di responsabilità contro Berneschi & C.

(Fonte: Milano Finanza) Il management di Carige decide di fare i conti con il passato della banca ligure e, seguendo il percorso già intrapreso dalle due ex-popolari venete (Pop Vicenza e Veneto Banca), avvia l’iter per l’azione di responsabilità nei confronti dei vecchi vertici. Indiscrezioni riferiscono infatti che il cda ha approvato le relazioni che

Piero Luigi Montani HP Imc

Ex vertici di Carige al contrattacco: «La richiesta dei danni è temeraria»

(Fonte: il Giornale) Il cda vuole 1,2 miliardi dopo la cessione delle assicurazioni Un’azione «temeraria» visto che l’operato degli ex vertici di Carige è stato «scrupoloso» e «corretto». Lascia intendere una battaglia a colpi di carte bollate il commento arrivato ieri dall’ex presidente Cesare Castelbarco Albani e dall’ex ad Piero Montani (nella foto), in merito

Banca Carige (Foto Ansa-Luca Zennaro) Imc

Carige, il caso Apollo finisce in tribunale

(di Francesco Ferrari – The Medi Telegraph) Si inasprisce lo scontro tra l’attuale e il vecchio management. I nuovi vertici citano in giudizio il fondo Usa, Montani e Castelbarco per la vendita delle assicurazioni Finisce in tribunale il nuovo capitolo dello scontro in atto da mesi tra attuale e vecchio management di Banca Carige. Con

Carige: Assicurazioni, cessione più vicina

Il presidente dell’istituto bancario Castelbarco in un’intervista a La Presse annuncia: «Offerte vincolanti in arrivo già nei prossimi 15-20 giorni» E dopo l’aumento di capitale portato a termine con successo il prossimo passo di Banca Carige potrebbe essere la vendita di una o di entrambe le compagnie di assicurazione. L’amministratore delegato Piero Montani lo aveva già detto

Gruppo Banca Carige HiRes

Carige: Genova? Un porto sicuro

Lunedì 16 scatta l’aumento da 800 milioni a forte sconto della banca che vuole cancellare il passato (e le inchieste) e tornare a essere il polo centrale dell’economia ligure. Senza le assicurazioni Il 30 settembre 2013 una concitata assemblea degli azionisti defenestrò l’ex padre-padrone della banca, Giovanni Berneschi, ora in carcere in seguito all’inchiesta della

Piero Luigi Montani HP Imc

Montani: “Carige venderà le assicurazioni entro la fine dell’anno”

«Bastano 800 milioni, l’aumento di capitale si ferma qui». Il presidente Castelbarco: sì a un nucleo di azionisti stabili per la banca «Ci siamo posti tre obiettivi. Il primo, in fase di realizzazione, è di riportare la banca in condizioni di assoluta sicurezza. Il secondo è di renderla profittevole dal 2016. Il terzo è di

Gruppo Banca Carige HiRes

«In Carige è l’ora di nuovi soci stabili»

Colloquio con il presidente Castelbarco e l’ad Montani: «L’aumento è un’occasione di rilancio per la banca e la Liguria» «Ci auguriamo che alla fine dell’aumento di capitale si possa creare un nucleo di azionisti decisi a supportare la banca nel suo percorso di sviluppo. Anche insieme alla Fondazione, naturalmente». Il primo appuntamento in agenda è la

Top