Tag Archives: ping an

Graduatoria - Classifica - Analisi Imc

UnitedHealth e Allianz guidano le graduatorie A.M. Best dei maggiori gruppi assicurativi

UnitedHealth e Allianz guidano le graduatorie A.M. Best dei maggiori gruppi assicurativi

Per quanto riguarda i premi netti contabilizzati, le classifiche annuali della società di rating statunitense vedono la conferma, per il quarto anno consecutivo, del gruppo specializzato nelle soluzioni in campo sanitario, mentre il gruppo tedesco balza in testa alla graduatoria per asset detenuti L’agenzia di rating statunitense A.M. Best ha pubblicato le graduatorie annuali (aggiornate a fine 2017

Allianz - Bandiere Imc

Brand Finance Global 500, Allianz si conferma come marchio assicurativo mondiale di maggior valore

Il colosso assicurativo tedesco sale di una posizione rispetto al 2015 (dal 44° al 43° posto) ed è l’unico marchio assicurativo nei primi 50, con un valore complessivo superiore ai 20 miliardi di dollari Nella “contesa” per il miglior marchio assicurativo mondiale, Allianz mette a segno un punto a proprio favore nei confronti di AXA.

Tianjin - Esplosione (Foto EPA) Imc

Assicurazioni cinesi, da esplosione Tianjin rischio perdite per 1,5 miliardi di dollari

(Fonte: Milano Finanza) Lo rileva l’agenzia Fitch affermando che “i tassi di penetrazione elevata dell’assicurazione in quella zona potrebbero fare dell’esplosione la catastrofe più costosa degli ultimi anni per il settore cinese” Le esplosioni di mercoledì scorso a Tianjin rischiano di provocare per gli assicuratori cinesi perdite pesanti stimate fra 1 miliardo e 1,5 miliardi

Salute - Assicurazioni Sanitarie Imc

Generali: la polizza scontata se “controlli” lo stile di vita

(Autore: Piercarlo Fiumanò – Il Piccolo) La piattaforma con Discovery sarà lanciata in Germania nel 2015 Dopo l’accordo siglato con il gruppo sudafricano di servizi finanziari Discovery, le Generali si preparano a introdurre sul mercato europeo la prima piattaforma di prodotti che garantiscono forti risparmi sulla polizza a patto che il cliente si sottoponga a

Digital Marketing Imc

Le assicurazioni vanno alla sfida del web

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Compagnie alle prese con la concorrenza di Google, Amazon, promotori e banche. Per Sarrocco (Accenture) le imprese devono iniziare subito a utilizzare meglio internet, a elaborare i dati e a consentire ai loro clienti di utilizzare tutti i canali. Dalle mail alle app Per le assicurazioni italiane, nonostante la

A Londra sbarcano i big delle assicurazioni cinesi: pronti a investire 11 miliardi di Euro nel mattone

Il mercato real estate europeo si prepara a parlare cinese. In futuro, infatti, la controparte dei grandi affari del mattone a Londra come a Parigi potrebbe arrivare sempre più spesso da Pechino o Shanghai. Perché adesso anche i grandi gruppi assicurativi cinesi si preparano ad aggredire il real estate del vecchio continente. Un’occasione che anche

HSBC - Londra Imc

Hsbc: via libera alla cessione delle assicurazioni in Cina

L’operazione consentirà alla banca britannica di aumentare la redditività. Hsbc deve pagare una maxi multa da 1,5 miliardi agli USA per riciclaggio di denaro sporco Semaforo verde dalla Commissione cinese di supervisione del settore assicurativo (Circ) alla vendita dell’intera quota, pari al 15,57% in possesso di Hsbc nella compagnia assicurativa cinese Ping An, al gruppo

Stuart Gulliver (2) Imc

Hsbc cede Ping An per 9,4 miliardi, investimento decuplicato in 10 anni

E’ la più grande operazione conclusa dal Ceo Stuart Gulliver da quando guida la società: arrivato lo scorso anno annuciò la cessione degli asset no core. Nel 2002 il colosso anglo-asiatico rilevò il 10% della società per 600 milioni. La quota passa al thailandese Chearavanot Il colosso bancario anglo-asiatico Hsbc ha ceduto per 9,38 miliardi

Ping An Imc

La cinese Ping An va in arbitrato sul crac di Fortis

La partita su Fortis sembrava chiusa da un paio d’anni, con lo smembramento del colosso della bancassurance attraverso il salvataggio pubblico orchestrato da Olanda, Belgio e Lussemburgo, ma non secondo Ping An. Il secondo maggior assicuratore cinese, infatti, secondo quanto riportava ieri il Financial Times avrebbe presentato richiesta di risarcimento presso l’International Centre for Settlement

Top