Tag Archives: pioneer

Risparmio - Salvadanaio (4) Imc

Pir, non solo bonus ma anche costi: costruire una rendita è un enigma

Pir, non solo bonus ma anche costi: costruire una rendita è un enigma

(di Mariano Mangia – Repubblica Affari & Finanza) I piani di risparmio stanno trainando il mercato e tra fondi ed etf si moltiplicano i prodotti. Ma sono molti i fattori da prendere in considerazione prima di pensare di utilizzarli per garantirsi un’entrata o accumulare plusvalenze I Pir sono venduti/acquistati sulla base di due motivazioni: è

Carlo Messina (3) Imc

Intesa punta su polizze e wealth management, nuovo piano a inizio 2018

(di Francesco Ninfole – Milano Finanza) Sarà presentato tra febbraio e marzo del prossimo anno, con orizzonte di 3-4 anni. Messina conferma gli obiettivi sul dividendo e punta alla crescita interna nelle polizze ramo Danni e nel wealth management. E punzecchia Unicredit sugli npl. In assemblea fondi esteri in maggioranza L’assemblea di Intesa Sanpaolo ha

Assicurazioni - Risparmio - Investimenti - Previdenza Imc

Fondi a caccia di 1400 miliardi

(di Maximillian Cellino – Il Sole 24 Ore) Risparmio gestito, oltre 10 miliardi di raccolta nei primi tre mesi dell’anno. Un terzo della ricchezza delle famiglie ancora sui conti correnti. L’attenzione sui Pir, i piani individuali di risparmio Oltre 10 miliardi di raccolta netta nei primi tre mesi dell’anno. Per essere un settore che attraversa un

Assicurazioni aziendali - Contratto (2) Imc

Assicurazioni, il male oscuro: Conti buoni e listino amaro, in Borsa peggio del Ftse Mib

(di Adriano Bonafede – Repubblica Affari & Finanza) A tre anni l’indice di piazza Affari delle compagnie è negativo ed è inferiore persino all’indice generale, mentre in Europa le imprese hanno corso. Le quattro quotate hanno storie e mix di business diversi, ma solo la più piccola, Vittoria, ha un segno più sulla performance Quattro

investimenti-pmi-risparmio-imc

Tutti sulla rampa dei Pir

(di Lucilla Incorvati – Plus24, Focus Salone del Risparmio) Tra i big esteri in arrivo il fondo a marchio Fidelity mentre è pronta la prima polizza Vita di CNP Assurances 300 milioni li già raccolti Banca Mediolanum con un obiettivo a fine anno di raggiungere i 2 miliardi (lo stesso che ha previsto il Governo

Risparmio e previdenza Imc

Previdenza, più incentivi ai fondi pensione

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Per Vavassori (Amundi Sgr) sono necessari ulteriori interventi per rilanciare la previdenza integrativa, ad esempio moltiplicando il plafond di deducibilità A dieci anni dall’avvio della riforma della previdenza complementare italiana con l’avvio del meccanismo del silenzio assenso per l’iscrizione ai fondi pensione, il settore torna essere oggetto di forte

Matteo Del Fante Imc

Poste Italiane, le quattro sfide di Del Fante

(di Adriano Bonafede – Repubblica Affari & Finanza) Rapporti con il Governo e con gli investitori, nuovo piano industriale con il rilancio della finanza e creazione di una rinnovata squadra di comando. Ma sarà importante anche il rapporto che saprà trovare con la neopresidente Maria Bianca Farina e con la Cdp È la sfida più

Poste Italiane - Ufficio postale Imc

Poste: Polizze, pacchi e risparmio in cerca di partner

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Acquisizioni per crescere Francesco Caio lascia Poste Italiane quotata a piazza Affari (anche se l’incasso dell’Ipo per lo Stato a suo tempo è stato inferiore alle attese) e con numeri in crescita (Ebit attorno al miliardo, utile netto a 622 milioni e una cedola da 497 milioni). Matteo Del Fante,

Standard Life HiRes

Risparmio gestito, fusione tra Aberdeen e Standard Life

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Ennesima fusione nell’asset management, un’industria dove oggi è d’obbligo essere grandi per essere redditizi e contrastare l’avanzata dei colossi della gestione low cost come Vanguard e per certi versi anche Blackrock. Questa volta il deal ha come protagonisti due big inglesi: Aberdeen Asset Management e Standard Life. Dopo avere

Investimenti - Analisi Imc

Generali, creare valore è la via obbligata

(di Antonella Olivieri – Il Sole 24 Ore) L’obiettivo è recuperare il gap dimensionale con i colossi europei, ma anche per un’acquisizione ci vuole tempo e con un’offerta scatterebbe la passivity rule. L’ipotesi di creare un polo del risparmio con Intesa richiederebbe di sedersi intorno a un tavolo, ma non risultano contatti in tal senso

Top