Tag Archives: plusvalenze

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica Assicurazioni, raccolta in crescita nel primo trimestre 2018

Cattolica Assicurazioni, raccolta in crescita nel primo trimestre 2018

La raccolta complessiva del gruppo assicurativo veronese sale dell’1,1% a 1,3 miliardi di Euro. In marginale peggioramento il combined ratio (+0,3 p.p. a 93,7%). Risultato operativo in crescita (+4% a 45 milioni), mentre l’utile netto consolidato (-15,1% a 25 milioni) e l’utile netto di Gruppo (-20% a 24 milioni) risentono dei costi della nuova emissione

Vittoria Assicurazioni (Sede di Milano) (5)

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita nel 2017

La compagnia ha approvato i risultati dell’esercizio 2017 ed il primo bilancio di sostenibilità. I premi hanno registrato una crescita del 4,4%, con andamenti contrapposti per i rami Danni (+6,2% a 1,15 miliardi di Euro) e per i rami Vita (-6,2% a 173 milioni). L’utile netto risente di una serie di minori proventi straordinari, chiudendo

Ageas - Quartier generale di Bruxelles Imc

Ageas, indicatori solidi anche dopo il terzo trimestre 2017

Il gruppo assicurativo belga chiude il periodo intermedio con un incremento del 10% ad oltre 27 miliardi di Euro per la raccolta complessiva, sostenuta dallo sviluppo dei volumi Vita. L’utile netto assicurativo scende a 685,6 milioni di Euro (dagli 803,3 milioni al 30 settembre 2016), appesantito dalla dismissione delle attività ad Hong Kong. Combined ratio

IVASS (3)

IVASS, pubblica consultazione sulle nuove norme in materia di prodotti Vita tradizionali

Con il documento 4/2017 l’IVASS ha avviato nella giornata di oggi la pubblica consultazione sulle modifiche alle norme in materia di gestioni separate cui sono collegate le tradizionali polizze vita rivalutabili (Regolamento 38/2011 e i regolamenti collegati 14/2008 e 22/2008). L’intervento, spiega l’Istituto in una nota, è volto all’ammodernamento delle regole di funzionamento delle gestioni

Vittoria Assicurazioni (Sede di Milano) (5)

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita nel primo semestre 2017

La compagnia chiude i primi sei mesi con una flessione del 16,2% per l’utile netto di Gruppo. La raccolta complessiva sale del 2,3% a 646,6 milioni, con performance opposte per i rami Danni (+4,5% a 560,9 milioni) e per i rami Vita (-10,1% a 85,7 milioni). Combined ratio praticamente stabile a 89,6% (+0,2 p.p.) Il

Calcolo - Analisi Imc

Manovrina: via le multe, più agevolazioni per fondi pensione e Casse

(di Carmine Fotina e Gianni Trovati – Il Sole 24 Ore) Estesi ambito e benefici fiscali per gli enti pensione che puntano sulle Pmi. Norma «acchiappa fondi» post Brexit Nell’ultimo testo del decreto con la manovrina entra anche un mini “pacchetto sviluppo”, che fa assumere al provvedimento le vesti del «Dec» (decreto di correzione e

Risparmio - Salvadanaio (4) Imc

Polizze, stop al capitale garantito

(di Anna Messia – Milano Finanza) Ivass e Ania lavorano per ridurre la protezione sotto il 100% delle gestioni separate vita. In dirittura d’arrivo la riforma, che varrà solo per i nuovi prodotti. Soglie più basse e flessibilità per le plusvalenze consentiranno di gestire meglio questi strumenti, che intercettano due terzi della raccolta Da tempo

Vittoria Assicurazioni - Sede Imc

Vittoria Assicurazioni, forte balzo dell’utile netto nel 2016. Varato il nuovo piano triennale

L’utile netto di Gruppo sale del 91,7% a 135,4 milioni di Euro beneficiando di una plusvalenza straordinaria di 47 milioni (senza la quale l’incremento percentuale sarebbe comunque a doppia cifra: +25,2% a 88,4 milioni). Praticamente confermate le anticipazioni sulla raccolta premi, che chiude l’esercizio in flessione dell’1,2% sopra quota 1,26 miliardi di Euro. Sul risultato

Analisi - Portafogli - Prestiti Imc

Portafogli con più Vita

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Nonostante i tassi bassi, nel 2016 le gestioni separate hanno mantenuto stabili i rendimenti. La media è del 3,5%, ma c’è anche chi ha superato il 5%, come Reale e UnipolSai. Ma non tutte le linee sono aperte. E attenzione alle commissioni Pur con una leggera limatura rispetto al

salvatore-rossi-6-imc

Ivass, nuova stretta sulle cedole

(di Anna Messia – Milano Finanza) L’istituto invita le imprese alla massima prudenza sui dividendi agli azionisti. Le assicurazioni italiane hanno dimostrato nell’ultimo stress test di essere solide, ma il contesto di mercato resta incerto e serve cautela. Rossi alza la guardia anche sulla distribuzione delle riserve Anche quest’anno l’Ivass invita le compagnie di assicurazione

Top