Tag Archives: polizza salute

Incertezza - Domanda - Pensiero Imc

Indagine Zurich, più incertezza e meno fiducia nel futuro ma gli italiani non si assicurano

Indagine Zurich, più incertezza e meno fiducia nel futuro ma gli italiani non si assicurano

Secondo l’indagine realizzata dalla compagnia le famiglie italiane riconoscono sempre più le potenzialità degli strumenti di autotutela finanziaria, ma la maggior parte continua a puntare su supporto della rete familiare e sostegno pubblico per combattere paure e insicurezze Fragilità economica e timore per la propria salute e quella dei propri familiari sono fra le prime

Medici - Check up - Accertamento clinico Imc

Nobis Filo diretto, nuova garanzia “Check-up” per le polizze salute Valeas

Valeas, la polizza di Nobis Filo diretto Assicurazioni “che garantisce protezione contro i piccoli e i grandi imprevisti legati alla salute personale e della famiglia”, si arricchisce di nuovi contenuti. I clienti che sceglieranno una tra le due formule Top e Global potranno infatti beneficiare della nuova garanzia “Check-up”, che prevede “la possibilità di effettuare ogni

Assicurazioni - Tecnologia - Startup Imc

Assicurazioni, non è mai troppo tardi

(di Federica Pezzatti – Plus24) Fin dalla culla diventa importante pianificare coperture assicurative idonee per gestire i rischi della vita Le vicende di quest’estate, tra terremoti, stragi, incidenti ferroviari dimostrano che è meglio non affidarsi al caso: eventi improvvisi possono modificare il destino di intere famiglie. La lezione che ne possiamo trarre è che bisogna

Agenti assicurativi - Fenomeni catastrofali Imc

Disastri naturali, come assicurare la prevenzione

(di Fabrizio Gizzi e Donatella Porrini – Lavoce.info) Dopo il terremoto che ha interessato l’Italia centrale, bisogna trovare le risorse da destinare all’emergenza e alla ricostruzione. Ma è anche necessario incentivare la prevenzione. E le compagnie di assicurazione potrebbero svolgere un ruolo importante per diffonderne la cultura Tra emergenza e prevenzione Nell’immediatezza di un disastro

Assimoco HiRes HP

Il Gruppo Assimoco lancia Primaditutto Salute

La nuova soluzione della compagnia di riferimento del Movimento Cooperativo Italiano è destinato a tutte le tipologie di famiglie: tradizionali, ricomposte, di fatto, quelle derivanti da unioni civili, con genitori acquisiti e a prescindere dal fatto che i figli vivano in seno al nucleo familiare o al di fuori Si chiama Primaditutto Salute Assimoco il nuovo

Nicola Maria Fioravanti Imc

Fioravanti (Intesa Sanpaolo Insurance): nel 2016 polizze sanitarie e per le pmi

(di Jole Saggese – Milano Finanza) La divisione Insurance di Intesa Sanpaolo, costituita dalle compagnie assicurative Intesa Sanpaolo Vita, Fideuram Vita, Intesa Sanpaolo Assicura e da Intesa Sanpaolo Smart Care, ha chiuso il 2015 con un risultato netto in crescita del 25,7% e una raccolta di 27 miliardi. È il primo bilancio aggregato. «I risultati»,

CSS - Sede di Lucerna (Foto Gruppo CSS) Imc

Assicurazioni: Più cammini, meno paghi

(di Alessandro Longo – L’Espresso) Una compagnia assicurativa svizzera, la CSS (nella foto, del Gruppo CSS, la sede di Lucerna), è la prima in Europa a premiare con sconti chi accetta di farsi monitorare con un braccialetto contapassi. Penalizza così i sedentari, considerandoli soggetti più a rischio. È l’avanguardia di un nuovo fenomeno mondiale: accettare

Salute - App (2) Imc

Se sei in forma paghi meno la polizza

(di Eleonora Riva – Of Osservatorio Finanziario) Mantenere uno stile di vita sano e fare attività fisica può ridurre il costo delle assicurazioni sanitarie. Ma come è possibile? Tenendo sotto controllo attraverso app e wearable i propri dati e inviandoli alla propria compagnia. Negli Stati Uniti questa formula è già molto utilizzata. Ora arriva anche

RBM Salute presenta “TUTTASALUTE! online”

RBM Salute ha lanciato, in occasione della IV edizione del Welfare Day, tenutosi a Roma lo scorso 17 giugno, “TUTTASALUTE!online”, polizza salute individuale che assicura tutte le prestazioni sanitarie direttamente online a partire da poco più di 1 Euro al giorno. «Sono sempre di più gli italiani che pagano di tasca propria le prestazioni sanitarie

Cardif

Cardif, giù i premi ma salgono i ricavi

I premi, nel difficile contesto di mercato, sono scesi a 3,1 miliardi (nel 2011 erano 3,4 miliardi) ma i ricavi di Cardif, la branch italiana di Bnp Paribas Cardif, guidata da Isabella Fumagalli (nella foto), nel 2012 sono aumentati comunque del 6,9% a 157,7 milioni. «Una miglioramento dell’efficienza dovuto a un riposizionamento dell’offerta», spiega Fumagalli. Oggi un

Top